NEWS

Compra la tua Fiat su Amazon.it

Pubblicato 18 novembre 2016

Il gruppo FCA annuncia una collaborazione con Amazon.it dove si possono comprare le Fiat Panda, 500 e 500L a condizioni particolari.

Compra la tua Fiat su Amazon.it

SOLO 180 EURO - Fiat Panda (anche 4x4), Fiat 500 (sia chiusa sia cabriolet) e Fiat 500L: queste vetture si possono acquistare su Amazon.it, sulla pagina dedicata (la trovi QUI). L’iniziativa è il primo frutto della collaborazione fra il gruppo FCA e uno principali siti mondiali di e-commerce: direttamente online, si può configurare e ordinare l’auto, pagando con il conto Amazon una piccola caparra, per poi ritirare in seguito l’auto in concessionaria. Con i 180 euro del “kit di benvenuto”, si ha diritto all’accesso alla promozione e a gadget in tema; una volta pagato, si verrà contattati per concordare la concessionaria dove finalizzare il contratto e le modalità di ritiro. 

NON SOLO AUTO - Per chi compra con questa modalità, i vantaggi sono superiori (fino al 33%) rispetto a quelli delle promozioni già in vigore e sono cumulabili anche con i finanziamenti di FCA Bank Spa. La collaborazione fra le due aziende prevede inoltre la commercializzazione su Amazon.it, a condizioni particolari, di accessori e merchandise ufficiali Mopar, il marchio che si occupa di ricambi e aftermarket per tutto il gruppo FCA. 

Fiat Panda
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
355
197
136
117
193
VOTO MEDIO
3,4
3.40481
998


Aggiungi un commento
Ritratto di Mattia Bertero
18 novembre 2016 - 17:54
3
Con Amazon Prime l'auto mi arriva in 24 ore :-)
Ritratto di cicciosalciccio
18 novembre 2016 - 18:56
3
non è possibile solo perchè siamo in un paese sottosviluppato.
Ritratto di lucasante
18 novembre 2016 - 21:21
sarebbe possibile solo se avessimo le targhe personalizzate di nostra proprietà ma cosi' molti non ci mangerebbero piu' sopra..
Ritratto di lucios
20 novembre 2016 - 11:02
4
Beh! Finché non arriverà direttamente a casa, non la vedo questa grande innovazione, se non per lo sconto più alto.
Ritratto di 11kar11
18 novembre 2016 - 21:08
Dal link non si accede ad alcuna pagina. Amazon mi deludi! :-)
Ritratto di Max_69_CNG
18 novembre 2016 - 22:24
Io ho comprato diverse cose su Amazon, ma credo che l'auto sia uno di quei beni che va toccato con mano e provato prima di comprarlo.
Ritratto di Rocki
19 novembre 2016 - 00:34
Personalmente compro le auto da solo,difficilmente il venditore mi convince, Prima mi informo,su internet e quando vado dal concessionario so già cosa voglio . Quindi comprare su internet su una piattaforma affidabile come Amazon,se fosse economicamente conveniente lo farei senz'altro ,resta il problema del ritiro dell usato
Ritratto di gmmensi
19 novembre 2016 - 03:37
2
Ottima idea: è la naturale evoluzione della srategia distributiva di un'azienda moderna. Sarà ancora meglio quando si potrà acquistare con questa modalità tutta la gamma con ogni tipo di motorizzazione.
Ritratto di PongoII
19 novembre 2016 - 12:19
7
L'iniziativa mi sembra alquanto pubblicitaria ma forse siamo solo ai prodromi di un nuovo modo di vendere auto. Che come tale deve essere affinato. Infatti ho riscontrato che: la scelta è limitata a versioni, accessori e colori limitati; non fa cenno all'eventuale ritiro usato; in alcuni casi la scontistica non è affatto differente da quella che un accorto compratore potrebbe strappare al venditore in concessionaria. Poi, anch'io sono solito informarmi preventivamente e recarmi in autosalone solo per prova ed eventuale contratto, quindi se l'offerta fosse più ampia, personalizzabile e, magari, conveniente, direi "perché no?"
Ritratto di xtom
19 novembre 2016 - 13:31
Odio le trattative da suk, rovinano i rapporti umani. Per quanto riguarda l'usato esistono realtà come noicompriamoauto che pagano molto di più di una permuta dal concessionario.
Ritratto di PongoII
19 novembre 2016 - 17:02
7
Gentili @G.Mario e xtom, premesso che la mia attuale ricerca sia inerente ad una terza auto, presumo che, in ogni caso, una preventiva visita in Concessionaria potrebbe da adito a limature ulteriori, magari sulla base di "meriti personali" come potrebbe essere per me portarci la "flotta aziendale" di 16 vetture per manutenzioni varie... Quanto sia contrattabile, da persona originaria dell'olrepo'..., lo reputo fattibile, certo che se la situazione più che da Amazon si configurasse come da E-Bay... allora potrebbe essere solo un canale preferenziale, atteso che nessuno, vegliardi compresi, al giorno d'oggi penso che s presenti in Concessionaria attendendo lumi dal venditore....
Ritratto di IloveDR
19 novembre 2016 - 16:37
3
accordo fra due aziende che eludono le imposte della Repubblica Italiana, meglio evitarle entrambe e premiamo i commercianti e i concessionari del proprio territorio e che, tendenzialmente, le imposte le pagano per intero...meditate gente, meditate (cit. Comitato per il Si) (P.S. io NO)
Ritratto di PongoII
19 novembre 2016 - 17:04
7
Io pure per il NO, ma per il resto non credo che allo stato attuale l'iniziativa possa trovare molti adepti privati.
Ritratto di Rocki
19 novembre 2016 - 19:04
Ad oggi effettivamente le vendite online di auto si limitano a edizioni speciali o a gamme limitate. Funzionerà quando ci sarà un risparmio reale rispetto al concessionario,come è successo per altre categorie merceologiche. Anche se di fattto i concessionari si sono trasformati in venditori di finanziamenti e di assicurazioni dove fanno veri guadagni. Nonostante gli investimenti in formazione la preparazione media di un venditore dalla mia esperienza è abbastanza deludente soprattutto se si va un po' sul tecnico. Quindi se io valore aggiunto del concessionario è basso,benvengano le vendite online
Ritratto di rocake
19 novembre 2016 - 19:48
3
Come spesso accade le vendite straordinarie/promozionali, nonchè le convenzioni aziendali, si dimostrano MENO convenienti del mercato. Anche in questo caso è così !!! Adoro fare acquisti online anche per non dovermi sentire tutte le boiate che venditori mediamente incompetenti cercano di propinare agli "sprovveduti" potenziali acquirenti, che il più delle volte ne sanno invece più di loro. Il problema è l'assortimento del prodotto, limitatissimo in questo caso, e la mancanza di reale convenienza economica. Non ci credete? Fate un giro a Torino e dintorni, Capitale Italiana dell'Auto, e vi ricrederete. Ciauu
Ritratto di Tecno World
15 dicembre 2016 - 14:43
Sono molto contento di questo nuovo canale, che senz'altro utilizzerò. Infatti, interessato ad una 500 in pronta consegna con la campagna rottamazione (di cui si legge sul sito FIAT, dove parlano, a titolo esemplificativo, di una pop a 9950€) ho iniziato a chiamare i concessionari di Torino. Tutti quelli interpellati hanno cercato: 1) di farmi credere che l'offerta fosse applicabile SOLO in presenza di un finanziamento 2) di avere in pronta consegna solo modelli super accessoriati e costosissimi (dai 14.000€ in su) 3) di offrirmi in alternativa le loro "splendide" kilometri zero, comunque a prezzi ben superiori a quell'offerta Ho trovato davvero poca serietà e sono ben LIETO di poterli saltare nella fase delle trattative, ottenendo un prezzo ben migliore di quello che mi farebbero loro. Vorrei un mondo gestito totalmente così, senza i mezzucci tipici del commerciante italiano medio.
Ritratto di caronte
19 dicembre 2016 - 18:37
L'evoluzione della concessionaria che segna l'inizio della concessionaria di nuova generazione.