NEWS

Cupra Ateca: annunciato il prezzo della versione ristilizzata

Pubblicato 28 ottobre 2020

La nuova Cupra Ateca è ora disponibile a partire da 47.200 euro (ma è in promozione a 40.700). Ecco i pacchetti e gli optional.

Cupra Ateca: annunciato il prezzo della versione ristilizzata

PREZZO DI LANCIO - Dopo la separazione dalla Seat, avvenuta a febbraio 2018, la Cupra ha presentato dei modelli prestazionali e distintivi con l’obiettivo di affermarsi come marchio sportivo. Il primo di essi è stato la Cupra Ateca, una suv sportiveggiante, della quale lo scorso giugno, a distanza di quasi due anni dall’uscita, è stato presentato il restyling. La nuova versione mantiene la spigolosa carrozzeria, ma il frontale diventa più moderno ed espressivo, grazie a una  mascherina a sei lati, e a un nuovo design dei fari e della parte bassa del fascione. La Cupra Ateca restyling è ora disponibile a partire 47.200 euro (con prezzo di lancio di 40.700 euro), o con la possibilità di un acquisto a rate da 389 euro al mese, nell’unica versione con motore 2.0 TSI da 300 CV di potenza e 400 Nm di coppia (tra i 2.000 e i 5.200 giri), che la spinge da 0 a 100 in 4,9 secondi, abbinato al sistema 4Drive e al cambio DSG.

COS’HA DI SERIE - Fanno parte dell’allestimento iniziale della Cupra Ateca il sistema multimediale con display touch da 9,2 pollici, il cruscotto virtuale Virtual Cockpit da 10,25 pollici, i cerchi in lega Machined Sport Black/Silver di 19 pollici, i fari full led, i quattro terminali di scarico, i sedili sportivi avvolgenti in dinamica nera, il sistema per la chiamata di emergenza e-Call, il cruise control adattivo e la frenata di emergenza con rilevamento dei pedoni.

GLI OPTIONAL - Essendo la Cupra Ateca una vettura con un posizionamento medio-alto, e votata alla sportività, i clienti possono personalizzare la sua estetica con ampi margini d’intervento. I colori metallizzati sono optional a pagamento da 750 euro (950 il Nero Crystal), i cerchi in lega di 19” nel colore rame 285 euro (910 euro nel bicolore agento/rame), 855 euro per la variante Aero 885. Costa 1.100 euro il tetto panoramico apribile a scorrimento elettrico. È possibile agire anche sulla sicurezza, scegliendo il sistema frenante Brembo, da 2.520 euro, che viene offerto anche in abbinamento con l’impianto audio Beats e il doppio fondo del vano bagagli (2.990 euro).

Gli interni della Cupra Ateca possono essere personalizzati scegliendo i sedili in pelle Petrol Blue da 1.185 euro, disponibili anche con sistema di riscaldamento (375 euro), il volante racing con pulsante di avviamento e selezione della modalità di guida (665 euro) e l’apertura del bagaglio senza mani (490 euro).

I PACCHETTI - La dotazione degli ausili alla guida della Cupra Ateca può essere ampliata con il pacchetto Safe & Driving M2, che include il monitoraggio dell’angolo cieco Side assist, l’Exit assist (avvisatore acustico e frenata di emergenza in caso di pericolo all’uscita dal parcheggio). Il alternativa, sono disponibili anche i pacchetti Safe & Driving L e Safe & Driving XL. Il primo, rispetto al Safe & Driving M2, costa 845 euro e aggiunge i sensori di parcheggio anteriori e posteriori, il secondo, che ha un prezzo di 940 euro, prevede il sistema di mantenimento della corsia, il Traffic Jam assist e il Travel Assist (consentono una guida parzialmente automatizzata quando l’auto è in autostrada o in coda), l’Emergency Assist, che monitora la stanchezza del guidatore, e il volante riscaldato.

Cupra Ateca
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
37
30
26
25
62
VOTO MEDIO
2,8
2.75
180




Aggiungi un commento
Ritratto di desmo3
28 ottobre 2020 - 18:12
6
la numerosità degli articoli dedicati a Cupra da questa testata è nettamente sproporzionata rispetto al resto del panorama automobilistico... dietro si celano forse sponsorizzazioni a pagamento?
Ritratto di studio75
28 ottobre 2020 - 19:01
5
E' un Gomblotto...
Ritratto di Giuliopedrali
28 ottobre 2020 - 18:58
Ancora sta Cupra Ateca, con la Leon e la Formentor in arrivo non credo ce ne sia più bisogno, in Italia poi anche se la tolgono dal listino chi se ne accorge.
Ritratto di Challenger RT
28 ottobre 2020 - 19:55
Nota positiva è la presenza del solo motore a benzina 4 cilindri 2.0 con la giusta potenza di 300 cv.
Ritratto di Challenger RT
28 ottobre 2020 - 20:00
Non si capisce poi come questa Ateca marchiata Cupra, che è molto meglio della sorellastra Ateca marchiata Seat, abbia ricevuto, evidentemente da gente incompetente, voti in media peggiori di quelli di quest'ultima. La Cupra ha un vero motore 4 cilindri 2.0 benzina con ben 300 cv mentre la Seat ha il 3 cilindri benzina e l'invendibile diesel di tradizione gaswagen!
Ritratto di Giuliopedrali
29 ottobre 2020 - 08:12
Ha una linea da suvetto di qualche anno fa, riuscitissima per portere i figli a scuola col motore da 115 cv, ma dai con 300 cv e prezzi e manutenzione di conseguenza nessuno la prende in considerazione.
Ritratto di Challenger RT
29 ottobre 2020 - 14:13
Capisco che quasi nessuno la prenda in considerazione per l'acquisto, come avviene con le supercar, ma è oggettivamente migliore della sorella Seat e quindi dovrebbe avere una media di voti maggiore. Ciò denota la non attendibilità ed intelligenza dei voti conferiti da molti lettori.
Ritratto di PETROLHEAD_08
28 ottobre 2020 - 20:36
Ma chi spenderebbe sti soldini per una seat vestita a festa? Un masochista? Mi pAre una operazione poco riuscita sto brand
Ritratto di Ercole1994
28 ottobre 2020 - 21:17
Sicuramente sarà cannibalizzata dalla sorella Formentor, che a mio punto di vista, trovo ancora più bella della Ateca.
Ritratto di Giuliopedrali
29 ottobre 2020 - 08:13
Ancora più bella: una è bella, la Ateca al massimo è pratica, una Altea - Altea XL dei giorni nostri.
Pagine