La Cupra Born al MIMO 2021

Pubblicato 10 giugno 2021

La Born è la nuova auto elettrica del marchio Cupra che si può scegliere con motore da 150 CV o da 204 CV. Se questi sono abbinati a una batteria da 58 kWh l’autonomia sarà di circa 420 km.

La Cupra Born al MIMO 2021

La prima auto elettrica della casa spagnola Cupra è la Born, qui fotografata in piazza Duomo a Milano in occasione del Milano Monza Motor Show. Basata sulla piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen la Born è offerta inizialmente in due livelli di potenza: 150 CV con batteria da 45 kWh e 204 CV con 58 kWh. In entrambi i casi la coppia, trasferita alle ruote posteriori, è pari a 310 Nm. Il pack e-Boost (disponibile dal 2022) porta la potenza del motore elettrico da 204 a 231 CV e prevede anche la possibilità di scegliere tra batterie da 58 o 77 kWh. Le autonomie variano fra 340 e 540 km mentre lo 0-100 km/h spazia dagli 8,9 secondi ai 6,6 della versione e-Boost con batteria da 58 kWh.

Stilisticamente, le zone più caratteristiche della Cupra Born, che è lunga 432 cm, sono concentrate nel frontale e nel posteriore. Il primo vede la presenza dei sottili e allungati fari a led raccordati da un profilo nero all’interno del quale è posizionata la scritta Cupra. Motivo che ritroviamo anche al posteriore dove troviamo i due fanali uniti da una sottile striscia di led, esattamente come sulle recenti Cupra Ibiza e Formentor.

La Cupra ha voluto differenziare l'interno della Born, rispetto a quello della Volkswagen ID.3, con la quale condivide gran parte delle parti meccaniche, con dei dettagli caratteristici della marca, come i diversi materiali e le modanature color rame che sono presenti anche su alcune parti della carrozzeria.

> PER SAPERNE DI PIÙ SULLA CUPRA BORN

VIDEO
Cupra Born
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
32
20
21
12
22
VOTO MEDIO
3,3
3.26168
107




Aggiungi un commento
Ritratto di Trattoretto
10 giugno 2021 - 21:36
Vista in foto non photoshoppate appare meglio. Buon lavoro dei disegnatori Seat che hanno dovuto lottare con linea di cintura alta, cofano cortissimo, passo enorme e sbalzi minimi.
Ritratto di Check_mate
10 giugno 2021 - 22:01
Born meglio di id.3. Q4 ETRON meglio di id4 con l'enyaq che dentro è meglio di tutte quante. Diciamo che l'evoluzione di questi progetti è palpabile, resto ancora più fiducioso per la "seconda ondata", dove la maturità sarà sicuramente convincente.
Ritratto di Miti
11 giugno 2021 - 00:32
1
Assolutamente d'accordo Check_mate. Spero anche in un cambiamento di strada sul tipologia di batterie con questa seconda "ondata".
Ritratto di Andrea Doria
11 giugno 2021 - 02:06
Appare molto meglio della sorella Id3, sia dentro che fuori. Però, mi da ancora la personale impressione di essere stata tamponata davanti.
Ritratto di 82BOB
11 giugno 2021 - 08:06
2
Se le togli l'inutile marchio Cupra e le metti il marchio SEAT diventa una delle elettriche più interessanti del momento!
Ritratto di studio75
11 giugno 2021 - 09:48
5
Però, poi, non te la possono vendere a 5k in più...
Ritratto di AndyCapitan
11 giugno 2021 - 14:25
1
il nome cupra gli toglie pure valore nell'usato....seat sarebbe stato piu' ideale!!!!
Ritratto di ziobell0
11 giugno 2021 - 09:56
riassumendo, id.3 tuning