NEWS

Il DNA dell'Alfa Romeo Giulietta

29 marzo 2010

L'Alfa Romeo ha diffuso un video con le prove in pista del sistema DNA, che regola contemporaneamente vari parametri dell'auto: ESP, sterzo, differenziale elettronico, erogazione della potenza e "overboost".

CARATTERI DIVERSI - L'Alfa Romeo ha diffuso oggi un altro video ufficiale sull'ultima nata della Casa, la Giulietta. In questo filmato, che vi proponiamo, il collaudatore fa vedere l'effetto delle tre tarature possibili del DNA, il sistema che agisce elettronicamente sul comportamento della vettura. Il “manettino”, come lo chiamano i tecnici di Arese, è in realtà un selettore posto in basso davanti al cambio attraverso cui è possibile scegliere tre diversi programmi di guida: Dynamic, che privilegia la guida sportiva, Normal, la modalità che si attiva all’accensione della vettura e pensata per la guida di tutti i giorni e All weather, quella studiata per garantire una maggior sicurezza sui fondi a bassa aderenza.
 


DOCILE O "ARRABBIATA"
- Nel video proposto dall'Alfa Romeo, la Giulietta deve evitare un ostacolo improvviso a circa 100 km/h. Non appena si seleziona uno dei programmi del DNA, sullo schermo del sistema multimediale appaiono le informazioni che caratterizzano ogni modalità: prontezza d'intervento dei controlli di stabilità e trazione, attivazione del differenziale elettronico Q2, risposta dello sterzo, erogazione della potenza, overboost (per un periodo di tempo limitato la coppia massima aumenta) e sospensioni "attive". La prima modalità scelta dal collaudatore è la Normal: in questo caso, come si vede nel video, l'elettronica interviene subito e la sbandata viene controllata quasi istantaneamente. Impostando il programma  Dynamic, i controlli di guida intervengono leggermente in ritardo per rendere la Giulietta più agile e divertente. Con la All weather, la Giulietta garantisce la massima trazione sui terreni a bassa aderenza ma l'elettronica, per stessa ammissione del “tester”, diventa "restrittiva" al massimo.

Alfa Romeo Giulietta
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
503
246
144
68
129
VOTO MEDIO
3,8
3.84954
1090


Aggiungi un commento
Ritratto di mpresti
29 marzo 2010 - 13:46
Molto bello il sistema multimediale che visualizza i parametri del DNA che sono di piu' di quello della Mito. Auto molto bella.
Ritratto di gianluca911
29 marzo 2010 - 14:01
trovo assurdo che in un alfa specie sulla quadrifoglio non si possano escludere del tutto i sistemi elettronici,,
Ritratto di blitz
29 marzo 2010 - 14:01
"per la stessa ammissione del tester diventa restrittiva al massimo," scritto così appare un difetto, a mio avviso è una logica della tenuta di strada più efficace.
Ritratto di mpresti
29 marzo 2010 - 15:12
Nel senso che non permette di gestire in maniera manuale certe situazioni "rigirandole" a proprio vantaggio, adatto a chi vuole stare estremamente tranquillo o agli inesperti, restrittivo per chi ama la guida.
Ritratto di matteoscappereo
29 marzo 2010 - 14:34
caro blitz la tenuta di strada non è più efficace per opera dello spirito santo.....lo è perché l'intervento dell'elettronica viene settato per interventire immediatamente al primo accenno di pericolo, per questo il tester definisce l'allweather "ancora" più restrittivo del normal....
Ritratto di blitz
31 marzo 2010 - 22:35
Caro Matteo grazie per la delucidazione dello spirito santo, ma l'all weather è logico che sia restrittivo è stato fatto per questo, probabilmente non hai capito il mio commento
Ritratto di Francesco T
29 marzo 2010 - 15:51
QUESTO VIDEO....................DELL' ALFAROMEO GIULIETTA.................DOVE SI VEDE IL D.N.A. ALFA................
Ritratto di Maik147
29 marzo 2010 - 19:28
veramente sburone il DNA!!da un idea di cosa può fare quetsa Giulietta che per quanto riguarda la stabilità sembra sempre molto sicura speriamo all'altezza della 147!!
Ritratto di mustang89
29 marzo 2010 - 19:59
bellissima! cn il quadrilatero alto sarebbe stato poxibile il q2 meccanico ma va bene già così! nn vedo l'ora di guidarla!
Ritratto di Lelegear
30 marzo 2010 - 00:30
Auto bella ma soprattutto avra' una guidabilita' eccellente come tutte le alfa del resto...;-)
Pagine