La DR1 si dà allo sport e ai rally

29 novembre 2011

Al Motor Show il costruttore molisano presenterà la DR1 S, versione sportiva della sua citycar. Sarà seguita a settembre dalla DR1 SR da 100 CV, derivata dalla vettura che l'anno prossimo parteciperà al Campionato Italiano Rally.

La DR1 si dà allo sport e ai rally

ESTETICA MA NON SOLO - Rossa (ma anche nera o grigia) e con le strisce bianche, così si presenta esteticamente la nuova DR1 S (nelle foto) che sarà mostrata in anteprima al Motor Show di Bologna, in programma dal 3 al 11 dicembre. Una variante più sportiva della citycar italo-cinese con modifiche estetiche, motore 1.3 portato a 88 CV, grazie all'adozione di un nuovo scarico e filtri, impianto frenante potenziato e assetto irrigidito. È già ordinabile al prezzo di 8.880 euro: le consegne della DR1 S inizieranno dal prossimo marzo.

{C}

dr1_s_02.jpg

IMPEGNATA NEI RALLY - La DR1 S è però solo il primo passo verso un percorso di avvicinamento al mondo delle competizioni che il costruttore molisano vuole usare per dare visibilità al suo marchio. A settembre, infatti, la DR presenterà una versione ancora più potente (100 CV) denominata DR 1 SR: si tratterà della versione stradale della DR1 Rally che l'anno prossimo debutterà nel Campionato Italiano Rally con la scuderia RS Tecno.

MISSIONE GIOVANI PILOTI - Un impegno che rientra nel progetto “DR Scuderia Italia per i Giovani Piloti” con il quale il costruttore molisano vuole avvicinare i giovani al mondo dei rally, offrendo una vettura pronta corse a un prezzo accessibile: si parla di 20.000 euro.

> I prezzi aggiornati della DR1

> Il primo contatto della DR1 1.3 Ecopower Gpl

 

DR 1
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
12
1
8
12
37
VOTO MEDIO
2,1
2.12857
70


Aggiungi un commento
Ritratto di Celsius2
29 novembre 2011 - 16:23
una macchina cinese di nome Di Risio....e non aggiungo altro!
Ritratto di gig
29 novembre 2011 - 16:26
... al Motor Show senza visitare quel padiglione.
Ritratto di Simone1996
29 novembre 2011 - 17:51
Mammamia, ce stanno certi padiglioni tipo: Gonow, Great Wall, Martin Motors, DR... Spazio sprecato che poteva essere occupato da altre Ferrari... L'hanno scorso l'ho visitati, quest'anno me li risparmio per non perdere tempo inutilmente
Ritratto di gig
29 novembre 2011 - 19:59
Anche io farò lo stesso.
Ritratto di Simone1996
29 novembre 2011 - 20:24
Ahahahahahah na puzza de tossico dentro quelle macchine!! Chissà che cavolo ce squagliano sti cinesi dentro quelle plastiche!! Hai fatto caso che non se sente mai che è morto un cinese? Secondo me fondono tutto, pure i compaesani morti, pe facce i cruscotti delle Gonow...
Ritratto di Giuseppe Vadalà _96_
29 novembre 2011 - 21:44
hahahahaha xD
Ritratto di Simone1996
29 novembre 2011 - 21:53
Mammamia ma chi le compra ste macchine me che sei scemo a forza de impugnà il volante te vanno in cancrena le mani e te cascano tipo ahahah te pia qualche embolo se te respiri i vapori dell'aria condizionata... I sedili saranno de pelle de cinese scuoiato
Ritratto di Jr
30 novembre 2011 - 14:33
Ma mi fa schifo i suoi commenti sui cinesi! Pensa prima di scrivvere stronz...te. Quando la Fiat ha cominciato in USA tutti scherzavono dicendo che erano macchine fatte in fabbriche da maccheroni. Tanto a loro faccevano schifo che FIAT era l'accronimo di Fix It Again Tony (sistema un'altra volta Tony). Tuttora si fatica a vendere FIAT a loro! QUANTO PÍU DISCRIMINA PÍU PICCOLO SARÁ IL TUO MONDO! Equesta paggina non serve a questo.
Ritratto di Simone1996
30 novembre 2011 - 16:28
Scusa, ma non ho capito bene cosa vuoi dire... Comunque i miei commenti sono principalmente scherzosi, non voglio discriminare i Cinesi, per carità, ho solo criticato le loro strategie commerciali e i loro prodotti: fanno 1 milione di prodotti al giorno fatti a cavolo, se ne facessero la metà, ma di qualità doppia, sicuramente potrebbero competere tranquillamente con prodotti europei o giapponesi... Questo vale anche per le auto naturalmente
Ritratto di onlyroma
30 novembre 2011 - 20:44
Ci fanno gli involtini primavera. ahahahahhaahah Si scherza naturalmente. Grande popolo la Cina. Ci stanno schiacciando piano piano.
Pagine