NEWS

EuroNCAP: solo 3 stelle per il trio Aygo-C1-107

20 dicembre 2012

Secondo i criteri attuali sono giudicate non al top del panorama automobilistico.

EuroNCAP: solo 3 stelle per il trio Aygo-C1-107

NON TUTTE 5 STELLE - Gli ultimi risultati dei crash test di EuroNCAP hanno rotto la monotonia delle 5 stelle. Alle tre “sorelline” Toyota Aygo, Peugeot 107 e Citroën C1 è stato assegnata una ormai rara valutazione di 3 stelle, mentre nelle ultime due tornate sembrava che il massimo giudizio delle 5 stelle fosse ormai a disposizione di tutti, o quasi.

GLI ESAMI NON FINISCONO MAI - Per il terzetto Toyota-PSA si è trattato di un secondo esame, dato che le tre auto furono già valutate nel 2005, quando debuttarono sul mercato. I crash test non furono effettuati sui tre modelli, che sono identici, ma solo su una Citroën C1, e i risultati ottenuti furono attribuiti ai tre modelli. Di quei crash test di allora qualcosa è stato considerato valido anche per le valutazioini 2012, in particolare per la prova frontale. Quest’anno non è stata fatta perché sotto questo aspetto le vetture non hanno ricevuto alcuna modifica. L’adozione degli air bag laterali (per il torace e per la testa), oggi solo su alcune versioni ma da luglio di serie su tutte le versioni, ha portato a effettuare nuovi crash test laterali, contro un’altra auto e contro un palo.
 
PERSA UNA STELLA - La valutazione ha aggiornato quanto considerato nel 2005, quando i criteri di giudizio erano un po’ diversi da oggi. E la cosa si nota soprattutto nell’aspetto più appariscente: il voto espresso con le “stelle”. Nel 2005 i tre modelli Toyota, Citroën e Peugeot ottennero 4 stelle, mentre oggi ne hanno avuto solo 3.
 
 
DANNI PER CHI È AL VOLANTE - Le stelle sono un messaggio che vuole sintetizzare una serie di risultati e giudizi. Per quanto riguarda l’impatto frontale, il crash test di sette anni fa, riconsiderato alla luce dei criteri seguiti oggi, ha fruttato al trio franco-giapponese un voto complessivo di 25 punti per le conseguenze sugli adulti, non molto per via dell’evidenziarsi di danni alle caviglie e al torace del conducente. 25 punti rappresentano il 68% del punteggio massimo ottenibile. Le prove con l’urto laterale hanno invece evidenziato una scarsa protezione per il busto, e povera si è dimostrata la protezione in caso di tamponamento.
 
BAMBINI OKAY - Un poco più positive sono le considerazioni sulla protezione dei bambini. Il voto complessivo è stato 36, cioè il 71% del massimo. Ci sono stati anche dei giudizi elevati, come per il sistema per i bambini di 3 anni, che ha ottenuto 12 punti (il massimo), un po’ meno positivo è stato il giudizio sui dispositivi per i più piccini, fino a 18 mesi. In particolare sono state giudicate poco chiare le istruzioni relative all’impiego dell’air bag sul sedile anteriore.
 
PERICOLO BACINO PER I PEDONI - Per quanto riguarda i pedoni è ottimo il giudizio attribuito alla protezione della testa (13,2), mentre non meritevole neanche di un voto scarso, ma solo di uno zero, è stato il livello di protezione per il bacino; intermedio, con voto 6, quello per le gambe. 
 
IMMINENTI MIGLIORAMENTI - Infine la dotazione di sicurezza. È stato rilevata l’assenza del limitatore di velocità, la presenza dell’Esp e dell’imminente fornitura di serie su tutte le versioni degli air bag laterali, quelli laterali per la testa e del controllo elettronico di stabilità.


Aggiungi un commento
Ritratto di andvolante1
20 dicembre 2012 - 11:33
d'altronde auto cosi piccole ce lo si poteva aspettare....però sono sorpreso...immaginavo 5-4 stelle anziche 6 ma non meno di 4
Ritratto di MatteFonta92
20 dicembre 2012 - 12:52
3
Guarda che il voto massimo è 5 stelle... da quando in qua se ne danno 6???
Ritratto di turingclub
20 dicembre 2012 - 11:39
1
Feci bene a non comprare codesta scatoletta nel 2009 preferendo la più robusta e solida Suzuki Splash
Ritratto di IloveDR
20 dicembre 2012 - 11:46
4
è normale...le up!, Mii, Citigo sono molto più recenti e quindi da questo punto di vista migliori...ma con queste mezze auto così piccole è meglio non farli proprio gli incidenti!!!
Ritratto di apm
20 dicembre 2012 - 11:52
Beh per un'auto di 7 anni di età 3 stelle non sono malaccio, considerando che in questi anni sono cambiati i criteri di valutazione, non lo dico solo da guidatore di Aygo, ma le 3 stelle sono anche perché non hanno l'esp di serie e la 107 non ha gli airbag laterali per la versione base, quindi, considerando le 4 stelle all'epoca, sono solo state declassate per queste mancanze, non perché più insicure di una concorrente quale la Suzuki Alto, ben più recente, ma che ha comunque ricevuto 3 stelle (e mi pare che nel 2009, quando è stato effettuato il test, c'era la vecchia valutazione). Ma poi diciamocelo, è così utile l'esp su auto così piccole? La mia non lo ha (è una prima serie) e sinceramente non ho mai avuto bisogno di un controllo elettronico, ha le ruote strette ok, ma in curva a velocità da codice, ma anche di più, se l'è sempre cavata egregiamente.
Ritratto di Montreal70
20 dicembre 2012 - 12:45
Le 3 stelle sono state prese con ESP e airbag laterali di serie. Senza questi accessori, ne avrebbe preso 2.
Ritratto di 911 Carrera
21 dicembre 2012 - 03:47
Auto NUOVA anche con l' ESP montato, e nonostante sia di maggiori dimensioni, non supererebbe comunque le 4 stelle, sui bimbi arriva a superare di poco i 60, FA MEGLIO questa con i bimbi.......VERGOGNOSO x il G FIAT fare una city ancora cosi nel 2012. Non parliamo poi del Cubo e cugini, 3 stelle x un' auto che si usa spesso x lavori di piccole consegne 9/10 ore al giorno, PENOSO. 3 stelle anche il Doblò e cugini, ma, parzialmente, giustificato dal progetto vecchio. Prima di criticare gli altri, guardiamo a casa nostra, che di cavolate, con + di 150 anni di storia, ne facciamo molte di + noi.
Ritratto di Montreal70
21 dicembre 2012 - 11:08
Giancarlo, oltre all'esp devi considerare il city brake system. A 5 stelle ci sarebbe arrivata. Questa, arriva a 3 già con tutti gli accessori.
Ritratto di 911 Carrera
22 dicembre 2012 - 00:04
Praticamente x avere 1 Panda a 4 stelle (a 5 non ci arriva), devo spendere sulla easy (la POP non la considero xchè ad accessori di serie sta messa peggio di Sandero, nemmeno i 5 poggiatesta), che sfiora gli 11.000e., 225e. x i 5 posti, 300e. x gli airbag laterali, 850e. x il clima, (di seria dalla Lounge a 12.200e.), 300e. x l'ESP, TOT. 1.675e. + il seggiolino, che non vedo tra gli optional, arriviamo a 12.600e. + seggiolino x una PANDA che resta a 4 stelle, criticata da TUTTI i giornali di auto?. Scusa ma io a 10,000e., e sto già abbondando, prendo 1 Sandero con attacchi isofix, 4 airbag, clima, LA NUOVA, ESP di serie, cosi accessoriata prende le stesse 4 stelle, ma resta + spaziosa e con un bel baule, tanto l' attuale Panda perde la compatezza e la facilità di parcheggio della precedente, e x pochi cm in +, risparmio 2.000e. Oppure non risparmio nulla e faccio full optional la Sandero, con sensori di parcheggio, metallizzata, antifurto. 354cm. 365cm. 402cm.
Ritratto di alfista1996
22 dicembre 2012 - 09:55
1
E' normale che abbia il bagagliaio più grande e che sia più spaziosa. Che ca..z..z..o di paragone che hai fatto. Comunque la Panda versione Pop ha più accessori rispetto alla scandalosa Sandero base (alzavetro elettrici anteriori,volante regolabile in altezza ecc.) Ed è un segmento minore...................... Se proprio la Sandero la vuoi paragonare a una Fiat,paragonala alla Punto e vedi che differenza.
Pagine