NEWS

La Fiat 124 anche in versione Coupé?

30 agosto 2016

Secondo alcune indiscrezioni la Fiat starebbe pensando alla versione coupé della 124 Spider, di cui conserverà la meccanica.

La Fiat 124 anche in versione Coupé?

TETTO FISSO - La Fiat avrebbe in programma di lanciare una variante coupé della Fiat 124 Spider, riportando alla luce una denominazione utilizzata fra il 1966 e il 1975 e aggiungendo al proprio listino una nuova automobile dalle caratteristiche sportive, con evidenti ripercussioni in termini di blasone e prestigio. L'informazione proviene da informatori interni alla casa raccolte dal settimanale inglese Autocar, i quali confermano che la Fiat 124 Coupé non sarà derivata dalla Mazda MX-5 RF (la 124 Spider condivide molte componenti con la MX-5) che prevede un tetto rigido ripiegabile in perfetto stile “targa”.

CON O SENZA PORTELLONE? - Le ipotesi al vaglio per la Fiat 124 Coupé sarebbero due: la prima con una coda caratterizzata dalla presenza di un portellone simile a quello visto sulla BMW Z4 Coupé, come nel disegno qui sopra di Theophiluschin.com. Questa soluzione renderebbe l’auto molto più filante e sfruttabile, ma richiede ingenti investimenti dato che sarebbe necessario riprogettare tutta la coda e adattare la linea di produzione (la 124 Spider viene costruita in Giappone dalla Mazda). La seconda soluzione è decisamente più praticabile e prevede un tetto rigido che mantenga inalterato l'attuale baule posteriore. 

MOTORI POTENTI - Dal punto di vista meccanico non dovrebbe cambiare molto: la Fiat 124 Coupé dovrebbe mantenere il motore 1.4 MultiAir da 140 CV della Spider con la versione Abarth capace invece di 170 CV, messi a terra dalle ruote motrici posteriori grazie anche ad un differenziale autobloccante. Se verrà dato il via libera al progetto, per la versione Coupé della 124 è possibile immaginare un debutto non prima della fine del 2017. I prezzi potrebbero essere superiori del 10% rispetto alla Spider.

Aggiungi un commento
Ritratto di danym
30 agosto 2016 - 11:30
ahahahahha al di là delle "inesattezze" che dici (evito qualsiasi tipo di commento ulteriore), la 500x abarth dovrebbe girare col 1750 tbi della giulietta QV..
Ritratto di HanSolo
30 agosto 2016 - 11:59
questo conferma anche l'eterno assioma SMANETTONI=INQUINATORI (e anche un po' mezzi assassini)
Ritratto di TheBlackCat
30 agosto 2016 - 12:18
io ho visto gente togliersi i neuroni e creder di essere geni
Ritratto di DaveK1982
30 agosto 2016 - 12:57
7
Secondo me una 500X Abarth con il 1.8 da 240 cv della 4C non sarebbe affatto male...
Ritratto di fiattaro
30 agosto 2016 - 13:48
Il problema è che si ribalterebbe alla prima curva.
Ritratto di fiattaro
30 agosto 2016 - 20:48
Giusto commento Boss600.
Ritratto di danym
31 agosto 2016 - 09:56
ma guarda... a casa ho una golf gti e una renegade 120cv... è chiaro che la golf è piu' sportiva di una renegade, ma per come va quest'ultima in termini di tenuta, handling generale e considerando che vuol essere una piccola jeep, sono convinto che un lavoro approfondito sulla 500x (che è di base la stessa macchina) basato sulla volonta' di renderla realmente una "abarth" potrebbe stupire. Giusto per intenderci, ci sono suv che hanno cavalli e danno appagamento di guida...un macan (chiaro che è porsche, ma parte dalla base della Q5) si puo' tranquillamente considerare una sportiva...non a livello di 911, ma molto piu' del 98% del parco circolante..
Ritratto di danym
1 settembre 2016 - 09:51
Bè, secondo me è utile fare una distinzione tra cosa ognuno di noi intende come macchina sportiva. Per arrivare alla tua definizione di sportiva vera, manca la trazione posteriore .... Per me la sportività va a braccetto col piacere di guida e con le sensazioni che trasmette, non solo col tempo sul giro su cui il baricentro basso, come dici tu, è uno dei principali bisogni. Giusto per farti un esempio...nella mia vita ho avuto e guidato per molti km una giulietta quadrifoglio verde...gran tenuta, buon motore,,.era piacevole da guidare? NO...è una macchina piantata per terra, è sicurissima e stabilissima, ma non recepisce nessuno dei tuoi input che non siano il frenare, sterzare e accelerare. Paradossalmente riesco ad infilare meglio in curva (attenzione, non parlo di velocità di percorrenza), la renegade piuttosto che la quadrifoglio verde..senza star a paragonarla col mio golf V GTI dove c'è un vero abisso tra le due. QUindi, ripeto..per rendere una vettura sportiva inteso come appagante da guidare non mi serve necessariamente avere il baricentro basso, la trazione posteriore...invece sono d'accordo che serve uno sterzo preciso e possibilmente sensibile, delle sospensioni studiate bene...ma credo che questo sia comunque una cosa facilmente studiabile ad applicabile ad una 500X.. In ultimo...ti assicuro che ti meraviglieresti della 500X...
Ritratto di danym
1 settembre 2016 - 15:25
sono d'accordo sulla panda...gran macchinetta..per quanto riguarda le mitiche, li dentro qualche cosa definibile sportiva c'è (la williams e la 205), le altre davano emozioni per i cavalli...e basta. comunque, torno a dire, prova a guardare la 500X non come un crossover...e aspettiamo che la facciano...e le relative prove..ti stupirà
Ritratto di SonicWij
1 settembre 2016 - 20:48
Secondo me è importante anche la seduta, posizione del cambio ecc.. la 500 normale/abarth ha la stessa posizione di guida di un furgone... in confronto la mia aygo è più sportiva lol
Pagine