NEWS

Fiat 500 1957 Edition, un viaggio nel passato

15 novembre 2013

Edizione limitata che celebra la storica antenata con colori e finiture dedicate. Sarà in vendita in primavera in Nord America.

Fiat 500 1957 Edition, un viaggio nel passato
COSÌ CELESTE - A vederle così, fianco a fianco, “mamma e figlia” verniciate nella stessa tinta di carrozzeria, fa un certo effetto. Due vetture così simili eppure così diverse. È cresciuta in tutti i sensi la Fiat 500, nata nell'ormai lontano 2007, arrivando dove la progenitrice non è mai potuta arrivare. È sbarcata in America ed è proprio la filiale americana a celebrarne la storia con una versione speciale a tiratura limitata che sarà presentata al salone di Los Angeles (in programma dal 22 novembre. 
 
 
I CERCHI NON MENTONO - La Fiat 500 1957 Edition incarna lo spirito della progenitrice grazie a finiture ed elementi specifici che richiamano immediatamente la 500 che fu. A cominciare dal design retrò dei cerchi da 16 pollici con tanto di logo storico della casa (disseminato ovunque), passando per i tre colori disponibili per la carrozzeria: bianco, verde chiaro e l’esclusivo celeste delle foto con tetto e specchietti verniciati in bianco. L’abitacolo gioca invece sul contrasto tra l’avorio del volante, della fascia centrale del cruscotto e dei pannelli delle portiere con il marrone dei sedili in pelle, dei braccioli, della cuffia del cambio manuale (optional l’automatico a sei marce) e delle cuciture del volante. 
 
 
SOLO PER GLI USA - Specifico anche il portachiavi con logo “1957”. Di moderno ci sono le sospensioni sportive, i pneumatici all-season, l’impianto audio a sei altoparlanti e il 1.4 MultiAir da 101 CV. Arriverà nelle concessionarie degli Stati Uniti in primavera, ma la domanda sorge spontanea. Gli americani, che del “cinquino” sanno poco o nulla, apprezzeranno?
Fiat 500
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
439
167
87
73
118
VOTO MEDIO
3,8
3.83258
884




Aggiungi un commento
Ritratto di Ginko 1988
15 novembre 2013 - 11:10
E' come al solito bella lo ammetto ma purtroppo non vale i soldi che costa.....la fiat chiede troppo
Ritratto di Rikolas
15 novembre 2013 - 11:22
con 10000€ te la porti a casa e hai un prodotto ottima qualità, superiore alla concorrenza. E' un auto modiaiola, costruita bene, collaudatissima e con motori robustissimi. Inoltre è piacevle alla guida e tiene bene il valore. Non ultimo è davvero molto carina. Sempre meglio della Up o di quei trabicoli giapponesi...
Ritratto di carmelo.sc
15 novembre 2013 - 12:17
Con 10000 la vedo dura a meno di non trovare una km0 oppure una base senza nemmeno il clima...il problema della 500 è che costa come una utilitaria ben più spaziosa e comoda..cmq concordo sul fatto che è sicuramente tutto un altro pianeta rispetto a quella lavatrice della up
Ritratto di PariTheBest93
15 novembre 2013 - 12:30
3
La 500 è una citycar alla moda non potrà mai essere l'unica auto di famiglia, per ovvie ragioni di spazio... Per le famiglie c'è la panda, quindi non facciamo confronti con auto che si rivolgono a clientele diverse, un po' come paragonare l'adam alla corsa oppure la mini ad auto di simili dimensioni...
Ritratto di fabri99
15 novembre 2013 - 16:06
4
Beh, non è questione di essere rivali, ma di spendere bene i soldi. E, sinceramente, è meglio spenderli su una Corsa che su una Adam, ti danno più "auto" allo stesso prezzo. La 500 è molto costosa per quello che è, allo stesso prezzo si trovano ottime segmento B. Si tratta solo di spendere bene i soldi, poi sicuramente la 500 da di più rispetto alla stile e alla moda, ma non credo possa giustificare l'alto prezzo.
Ritratto di PariTheBest93
15 novembre 2013 - 16:14
3
Esatto è una questione di spendere bene i soldi: c'è chi preferisce un auto che badi al sodo e c'è chi preferisce un'auto per distinguersi (magari da usare come seconda auto)...
Ritratto di GiorgioBG68
18 novembre 2013 - 12:04
1
direi che ci sia poco da aggiungere.
Ritratto di fabri99
15 novembre 2013 - 16:08
4
Beh, intanto la lavatrice è molto più spaziosa, più curata a livello di finiture interne e con un bagagliaio più grande. Non è certo carina come la 500, anche se fa la sua bella figura secondo me, dentro è più triste e certe sviste sono un po' fastidiose, ma non capisco tutto questo accanimento, credo sia una buona auto. Anche se, come la 500, costa un po' troppo secondo me...
Ritratto di panda07
16 novembre 2013 - 17:51
1
Secondo me il tuo confronto tra up e 500 è sbagliato, come ti hanno detto una è nata per essere pratica un altra punta sullo stile, ma bisogna rinunciare comunque a qualcosa, riguardo alle finitura io la 500 la trovo rifinita molto bene, meglio della up, e come assemblaggi non fa una piega, in quasi 6 anni neanche un rumore!, costa ma comunque fanno degli ottimi sconti! Ciao :)
Ritratto di fabri99
16 novembre 2013 - 20:32
4
Sono d'accordo con te, anche secondo me non sono auto confrontabili, ma non sono stato io il primo a citarle... Comunque, a me piacciono entrambe, una punta allo stile, l'altra allo spazio e alla qualità, ma mentre una tralascia spazio, la tedesca è triste e anonima... Sono d'accordo, comunque, sul fatto che non siano confrontabili, rimangono due ottime auto... Ciao!
Pagine