Fiat 500X, debutto da protagonista

02 ottobre 2014

L'ultima nata della famiglia 500 è la Fiat 500X che proverà a diventare protagonista nella sua categoria.

Fiat 500X, debutto da protagonista
LA STAR È LEI - Non solo Fiat 500X, anche se è innegabile come la vera star dello stand della Fiat al Salone di Parigi sia proprio la crossover che condivide con la Jeep Renegade il pianale (in fondo alla news il video la conferenza integrale in lingua inglese). Il richiamo alla 500 è evidente nel nome e nei tratti stilistici del frontale, anche se i fari sono più allungati rispetto alla fortunata citycar; alta la linea di cintura (senza che la vista laterale risulti peraltro appesantita) e deciso il taglio del tetto, che si raccorda con un piccolo lunotto inclinato. La Fiat 500X è lunga 4 metri e 25 centimetri, larga 180 centimetri e alta 161 centimetri: in presenza di barre portatutto o trazione integrale le misure sono rispettivamente 161 e 162 cm.
 
 
TRE TRASMISSIONI - Proposta in due diverse versioni con due anime differenti (una più cittadina, l'altra più connotata da suv e indicata per il tempo libero) la Fiat 500X presenta tre tipologie di trasmissione - manuale, automatico a 9 rapporti o automatico a 6 rapporti a doppia frizione - e tre differenti trazioni: anteriore, integrale o trazione anteriore con Traction Plus (lo stesso delle versioni Trekking di alcune Fiat: simula un differenziale autobloccante trasferendo la coppia alla ruota motrice con maggiore presa, agendo su ABS ed ESP).
 
 
MOTORI E CAMBI - Al lancio della Fiat 500X saranno disponibili il 1.4 Turbo MultiAir II da 140 CV con trazione anteriore e cambio manuale a sei rapporti, il 1.6 MultiJet II da 120 CV con cambio manuale a sei rapporti e trazione anteriore e 2.0 MultiJet II da 140 CV con cambio automatico a nove rapporti e trazione integrale. Successivamente la gamma si completerà con i propulsori benzina 1.6 "E-torQ" da 110 CV con cambio manuale a cinque rapporti e trazione anteriore, 1.4 Turbo MultiAir II da 170 CV con cambio automatico a nove rapporti e trazione integrale e il potente Tigershark 2.4 da 184 CV con cambio automatico a nove rapporti e trazione integrale (solo per i mercati Oltreoceano). Nella nutrita gamma motori non mancano anche i turbodiesel 1.3 MultiJet II da 95 CV con cambio manuale a cinque rapporti e trazione anteriore e 2.0 MultiJet II da 140 CV con cambio manuale a sei rapporti e trazione integrale. Il propulsore 1.4 Turbo MultiAir II da 140 CV sarà anche disponibile con trazione anteriore e cambio automatico a 6 rapporti a doppia frizione.
 
 
ARRIVA FINO A NOVE - Il crossover Fiat 500X può adottare il nuovo cambio automatico a nove rapporti. In abbinamento al motore a benzina 1.4 Turbo MultiAir II da 170 CV e al turbodiesel 2.0 MultiJet II da 140 CV. La Fiat afferma che porta numerosi vantaggi in termini di capacità di ripresa e un'erogazione fluida della potenza. C'è anche la possibilità di un controllo manuale dell'innesto delle marce.
 
 
 
SELEZIONA QUELLA GIUSTA - Chi si troverà alla guida della Fiat 500X potrà agire sul Drive Mood Selector, un selettore delle modalità di guida che adatta motore, freni, sterzo e cambio in base alle varie situazioni. In particolare si potrà selezionare la modalità Auto, nella quale la casa privilegia il comfort di marcia e i consumi, Sport, nella quale sono le prestazioni la priorità, e All weather, da selezionare in condizioni di difficile aderenza.
VIDEO
Fiat 500X
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
397
172
91
54
130
VOTO MEDIO
3,8
3.77251
844


Aggiungi un commento
Ritratto di arido78
2 ottobre 2014 - 16:19
1
Carina nella versione più accessoriata (tipo quella grigia), banale e "giocattolo tipo Bburago) quella più base (quella rossa). I prezzi saranno alti tipo panda cross ?
Ritratto di NeroneLanzi
2 ottobre 2014 - 16:48
A dire il vero quella rossa non è la versione base di quella bianca. Sono due "famiglie" diverse con al loro interno diversi trim/allestimenti. La Panda Cross è il top di gamma all'interno della gamma Panda (tra le 4x4), per cui non è perfettamente realizzabile un parallelo.
Ritratto di arido78
2 ottobre 2014 - 17:54
1
io quella bianca non la vedo e comunque, secondo me, avranno prezzi alti per la qualità che avranno, soprattutto degli interni. Già la 500 normale ben allestita è cara e gli interni fanno veramente cag...re. Guido quasi giornalmente una 500c 1.3 mtj ed ogni tanto una 500 Abarth di un mio collega e ripeto che gli interni non sono assolutamente all'altezza della vettura, alla Fiat manca sempre qualcosa per arrivare ad un prodotto da 10 e lode
Ritratto di NeroneLanzi
3 ottobre 2014 - 14:56
Per quanto riguarda il bianco hai provato a guardare tra le foto postate dalla redazione. Poi non vuoi chiamarlo bianco? Color perla, grigio chiaro, non so, vedi tu, il concetto non cambia. Quella è la versione urban, l'altra è la versione più off-road. Ad ogni modo ti vedo molto preparato su un prodotto su cui non sei mai salito e del quale non sono ancora stati pubblicati i prezzi. Hai provato a mandare un CV presso qualche costruttore, con queste doti di previsione del futuro potresti essere interessante per qualche casa.
Ritratto di arido78
3 ottobre 2014 - 15:01
1
Sei molto spiritoso, quelle che mettevo a confronto sono le 2 nell'articolo principale, per quanto riguarda il resto ho letto articoli su altri siti e ad esempio in quello di 4ruote scrivono che per averla ci vorranno circa € 20.000.
Ritratto di NeroneLanzi
5 ottobre 2014 - 10:52
Sì quello è quasi certo. Ma non è che 4R abbia fatto un enorme sforzo di indagine: presi i listini della concorrenza e il posizionamento medio dei visuali Fiat rispetto alla concorrenza, quello è ciò che viene fuori con la calcolatrice
Ritratto di marco1959
6 ottobre 2014 - 14:30
MAGARI TU SEI PIU' BRAVO NEL DISEGNARE UN AUTO...MA FALLA FINITA...D'IPOCRISIA SI MUORE....!!!
Ritratto di Il_Mao
2 ottobre 2014 - 16:24
Ormai è evidente che da quelle parti mi odino. Dopo aver sfornato gabinetti costosi ed inguardabili per anni finalmente fanno una macchina che potrebbe andarmi bene ...ma no, mettono la trazione integrale solo sui propulsori più potenti e costosi. Ma rifare un bel 1.6 120 cavalli 4x4 come la vecchia 16, no?
Ritratto di marco1959
6 ottobre 2014 - 15:00
MAO..DAGLI TEMPO....VEDRAI, CHE A DISTANZA DI QUALCHE MESE METTERANNO SICURAMENTE QUALCHE MIGLIRAMENTO...ABBI FEDE...
Ritratto di Robx58
2 ottobre 2014 - 16:36
12
Essendo una Fiat è decisamente migliorata rispetto alle " vecchie " produzioni, però c'è sempre un pizzico di " mediocre " che rovina il tutto, è inutile allocare la scritta 500 nei fari, e poi per mantenere aperto il cofano motore devi ancora ricorrere all'astina! oppure i coperchi in plastica degli airbag laterali ( nei sedili anteriori) per non parlare della " moquette " nel bagagliaio proprio economica! Per il resto la trovo molto riuscita, un'auto da far concorrenza alla Mini Countryman, neppure sembra una Fiat vedendola esternamente, per la qualità costruttiva che dimostra, vedremo i prezzi se saranno calcolati per un buon successo.
Pagine