Fiat 500X, debutto da protagonista

02 ottobre 2014

L'ultima nata della famiglia 500 è la Fiat 500X che proverà a diventare protagonista nella sua categoria.

Fiat 500X, debutto da protagonista
LA STAR È LEI - Non solo Fiat 500X, anche se è innegabile come la vera star dello stand della Fiat al Salone di Parigi sia proprio la crossover che condivide con la Jeep Renegade il pianale (in fondo alla news il video la conferenza integrale in lingua inglese). Il richiamo alla 500 è evidente nel nome e nei tratti stilistici del frontale, anche se i fari sono più allungati rispetto alla fortunata citycar; alta la linea di cintura (senza che la vista laterale risulti peraltro appesantita) e deciso il taglio del tetto, che si raccorda con un piccolo lunotto inclinato. La Fiat 500X è lunga 4 metri e 25 centimetri, larga 180 centimetri e alta 161 centimetri: in presenza di barre portatutto o trazione integrale le misure sono rispettivamente 161 e 162 cm.
 
 
TRE TRASMISSIONI - Proposta in due diverse versioni con due anime differenti (una più cittadina, l'altra più connotata da suv e indicata per il tempo libero) la Fiat 500X presenta tre tipologie di trasmissione - manuale, automatico a 9 rapporti o automatico a 6 rapporti a doppia frizione - e tre differenti trazioni: anteriore, integrale o trazione anteriore con Traction Plus (lo stesso delle versioni Trekking di alcune Fiat: simula un differenziale autobloccante trasferendo la coppia alla ruota motrice con maggiore presa, agendo su ABS ed ESP).
 
 
MOTORI E CAMBI - Al lancio della Fiat 500X saranno disponibili il 1.4 Turbo MultiAir II da 140 CV con trazione anteriore e cambio manuale a sei rapporti, il 1.6 MultiJet II da 120 CV con cambio manuale a sei rapporti e trazione anteriore e 2.0 MultiJet II da 140 CV con cambio automatico a nove rapporti e trazione integrale. Successivamente la gamma si completerà con i propulsori benzina 1.6 "E-torQ" da 110 CV con cambio manuale a cinque rapporti e trazione anteriore, 1.4 Turbo MultiAir II da 170 CV con cambio automatico a nove rapporti e trazione integrale e il potente Tigershark 2.4 da 184 CV con cambio automatico a nove rapporti e trazione integrale (solo per i mercati Oltreoceano). Nella nutrita gamma motori non mancano anche i turbodiesel 1.3 MultiJet II da 95 CV con cambio manuale a cinque rapporti e trazione anteriore e 2.0 MultiJet II da 140 CV con cambio manuale a sei rapporti e trazione integrale. Il propulsore 1.4 Turbo MultiAir II da 140 CV sarà anche disponibile con trazione anteriore e cambio automatico a 6 rapporti a doppia frizione.
 
 
ARRIVA FINO A NOVE - Il crossover Fiat 500X può adottare il nuovo cambio automatico a nove rapporti. In abbinamento al motore a benzina 1.4 Turbo MultiAir II da 170 CV e al turbodiesel 2.0 MultiJet II da 140 CV. La Fiat afferma che porta numerosi vantaggi in termini di capacità di ripresa e un'erogazione fluida della potenza. C'è anche la possibilità di un controllo manuale dell'innesto delle marce.
 
 
 
SELEZIONA QUELLA GIUSTA - Chi si troverà alla guida della Fiat 500X potrà agire sul Drive Mood Selector, un selettore delle modalità di guida che adatta motore, freni, sterzo e cambio in base alle varie situazioni. In particolare si potrà selezionare la modalità Auto, nella quale la casa privilegia il comfort di marcia e i consumi, Sport, nella quale sono le prestazioni la priorità, e All weather, da selezionare in condizioni di difficile aderenza.
VIDEO
Fiat 500X
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
397
172
91
54
131
VOTO MEDIO
3,8
3.76923
845


Aggiungi un commento
Ritratto di Erik98
2 ottobre 2014 - 20:12
1
Non ho mai visto una macchina più originale! Gli interni sono grandiosi e gli esterni pure, sportivi quanto bastano ma senza rinunciare allo stile retrò della classica 500. è valsa la pena aspettarla!
Ritratto di tuco pacifico benedicto juan maria ramirez
2 ottobre 2014 - 20:30
ci sarà da valutare assemblaggio , qualità percepita ed effettiva dei materiali... chissà a che prezzo la metteranno in vendita!!! se la piazzano nel segmento Mini la vedo dura....
Ritratto di Necchi
2 ottobre 2014 - 20:34
TRALasciando pareri estetici, che sono soggettivi quindi del tutto personali, sono molto curioso di vedere il prezzo. Negli ultimi tempi, la fiat, o fca come va di moda ora, riesce a vendere le sue auto a prezzi che secondo me sono assurdi. E per questo nn si puo' che fargli i complimenti. Una fiat cosi, puoi pagarla 13, quattordici mila al massimo. Leggo paragoni con la mini.. boh. secondo me son fuori dal mondo. Una fiat, come qualita', puo' essere paragonata ad una dacia.. e, ripeto, nn capisco veramente come riescano a venderle e a "spacciarle" per auto superiori.. questo ovviamente e' il mio pensiero, cordiali saluti.
Ritratto di Sepp0
2 ottobre 2014 - 22:46
Ricordiamo sempre che FIAT deve fare modelli di qualità Mercedes al prezzo di Dacia, altrimenti non va bene... Perchè un'auto così dovrebbe valere 10 mila euro in meno dei diretti concorrenti? Solo perchè il bollino davanti è FIAT? Certi commenti sono patetici.
Ritratto di hulk74
3 ottobre 2014 - 08:12
Commenti da uno che ritiene un golf ricarrozzato (TT) un gran affare a 45.000€...
Ritratto di Sepp0
3 ottobre 2014 - 08:57
...VW può fare quello che vuole. Se propone 4 vetture uguali con la carrozzeria diversa e riesce a venderle lo stesso, buon per lei. La cosa che mi da fastidio è questo pensiero diffuso che FIAT valga la pena solo se costa molto meno dei concorrenti di pari fascia offrendo molto di più dei concorrenti di pari fascia. Una cosa completamente senza senso, considerando che l'unico marchio generalista che offre un minimo di plus a livello di cura per gli interni è VW, gli altri fanno uguale a FIAT se non peggio e mi pare che nessuno si lamenti più di tanto.
Ritratto di Dott. Sva
3 ottobre 2014 - 10:14
Condivido ogni parola che hai scritto caro Sepp0
Ritratto di Sepp0
3 ottobre 2014 - 10:43
...certo un fiattaro, l'unica FIAT che ho avuto è stata una Uno 45S nel periodo 1994-2002 (di cui peraltro non posso che dire bene, ma erano altri tempi) ma questa storia dei prezzi FIAT è veramente ridicola, sono più o meno in bolla con quelli dei concorrenti diretti, di cui nessuno si lamenta.
Ritratto di bubu
3 ottobre 2014 - 11:41
sono assolutamente d'accordo!
Ritratto di Necchi
3 ottobre 2014 - 12:50
Se ti riferisci a me, impara a leggere, e suca. Ho sempre detto che la rtt nn mi paice.. certo, sempre meglio 45mila euro ad un audi che dodici a una fiat che si smonta. (Benche' come abbia sempre detto, nn amo particolarmente le audi, ma se proprio devo scegliere).....
Pagine