La Fiat Punto 2012 è al Motor Show

1 dicembre 2011

L'utilitaria torinese viene aggiornata nell'aspetto e nei motori: arriva il bicilindrico TwinAir da 85 CV e il 1.3 Multijet ha un'erogazione più robusta. In concessionaria a gennaio: prezzo di lancio 9.500 euro per la 1.2 Pop 3 porte.

La Fiat Punto 2012 è al Motor Show

CAMBIA "MUSO" - Verde, rossa, azzurra e gialla: è con questi colori sgargianti la nuova Fiat Punto 2012 fa il suo debutto al Motor Show di Bologna. Attesa nelle concessionarie per gli inizi dell'anno prossimo, la Punto 2012 manderà in pensione la Grande Punto e la Punto Evo, dalle quali deriva. Abbandonato il frontale della Punto Evo, criticato da molti, il “muso” si ispira a quello della Grande Punto del 2005 disegnata da Giugiaro: il paraurti è interamente verniciato nello stesso colore della carrozzeria, con gli indicatori di direzione collocati all'interno della presa d'aria più in basso. Nella parte posteriore, invece, cambia molto poco rispetto alla Punto Evo: il precedente fascione nero che attraversava il paraurti è ora dello stesso colore della carrozzeria. Nuovi, infine, sono i cerchi in lega di 15 pollici, mentre la gamma colori per la carrozzeria si arricchisce di tre tinte metallizzate: Turchese, Rosso Rubino e Grigio Grafite.

{C}

Fiat punto 2012 09

CAMBIANO GLI ALLESTIMENTI - La nuova Fiat Punto 2012 sarà disponibile in 3 allestimenti, che prendono la denominazione di quelli disponibili per la 500: sono Pop, Easy e Lounge. A questi se ne aggiunge uno specifico per la versione con motore TwinAir per il quale è disponibile anche l’acceso e vivace colore di lancio Verde Lime abbinato al tetto verniciato nero lucido. A questa esclusiva tinta della carrozzeria si aggiungono altri elementi estetici distintivi come i cerchi in lega con disegno dedicato in colore brunito e trattamento diamantato, oltre ai montanti e agli specchietti in nero lucido e ai fari bruniti.

Fiat punto 2012 01
Allo stand del Motor Show è presente anche un esemplare con vernice opaca di colore giallo. È la "Born this way", concept realizzata dal centro stile Fiat che, però, non sarà in vendita.

ANCHE TWINAIR - Infine, per quanto riguarda la gamma motori, sotto il confano della Fiat Punto 2012 arriva il bicilindrico TwinAir turbo da 85 CV, mentre il 1.3 Multijet viene rinnovato (la coppia sale a 200 Nm a 1500 giri/min) con l’introduzione di un nuovo alternatore, che dovrebbe ottimizzare la ricarica della batteria durante le fasi di rilascio dell'acceleratore, una nuova pompa olio e un’ottimizzazione del circuito di raffreddamento. Tutti i motori della Fiat Punto 2012 vengono offerti con il sistema Start&Stop di serie.

 

Aggiungi un commento
Ritratto di ilovenaples89
1 dicembre 2011 - 17:27
tipica auto per padri di famiglia non esterofili, finalmente hanno tolto quei paracolpi neri...per gli interni con le scritte meglio calare un velo pietoso, per fortuna non saranno estese a tutte le versioni (la speranza è questa)
Ritratto di trap
1 dicembre 2011 - 19:39
io ci penserei due volte prima di preferire il multijet al twinair, tenendo conto che quest'ultimo costa meno e che ormai la benzina e gasolio costano quasi uguale.
Ritratto di nello13
1 dicembre 2011 - 20:25
7
come percorrenze col diesel si fa più strada ma la manutenzione è più cara..alla fine non so quanto conviene...un pò pentito della Clio dCi.. :) potevo prendermi il TCe tanto in 5 mesi e mezzo ho fatto appena 9000km..
Ritratto di gattila
2 dicembre 2011 - 12:25
Ciao,scusa ma perchè dici che la manutenzione del Multijet è più cara ? Io ho una punto 1,3 Multijet del 2005 e faccio i tagliandi ogni 25000 Km (come da programma Fiat) i filtri euro più euro meno hanno lo stesso prezzo,la quantità di olio è la stessa ma non ci sono le candele e la catena di distribuzione và sostituita a 250.000 Km. A conti fatti direi che costa meno. Saluti,Carlo.
Ritratto di nello13
2 dicembre 2011 - 13:41
7
in generale sono più cari di un benzina in manutenzione! Anch'io ho (dei miei) una Punto 1,2 benzina del 2006 che fa i tagliandi ogni 20.000km (come da programma) e i tagliandi costano un salasso alla Fiat (è solo perchè è in garanzia 5 anni li devo fare da loro!) Comunque parlavo dei tagliandi della mia Clio..avevo prima un'altra Clio ma 1.2 benzina e non aveva fap o cose che ha adesso la nuova Clio diesel (è la mia prima diesel) e i tagliandi comunque erano sempre dopo 30.000km...mi han detto (chi la possiede) che costa in manutenzione...non so che dire...
Ritratto di ilovenaples89
2 dicembre 2011 - 08:48
il twinair da l'impressione di punirti ad ogni accelerata con i consumi, cosa che non avviene con il diesel, il diesel è sempre pronto almeno dopo i 1800 giri. Vorrei proprio provare il twinair, ma sulla 500
Ritratto di AyrtonTheMagic
2 dicembre 2011 - 14:19
2
multijet tutta la vita!!!!! Sarà giò un motore il bicilindrico.. poi su questa scocca è ridicolo
Ritratto di gattila
2 dicembre 2011 - 12:20
Ciao, giusto per chiaccherare un pò, la versione con le scritte è per ragazzi (che sia bella o brutta è una questione di gusti) e sarà solo su una versione,per i paracolpi sono d'accordo che è meglio così. Attrezzata in modo opportuno è anche molto sportiva. Saluti,Carlo.
Ritratto di armyfolly
1 dicembre 2011 - 17:29
ALLA FINE!!!
Ritratto di nikooc
2 dicembre 2011 - 10:02
3
Sono riusciti a farla bella dentro e fuori! La GP era bella fuori, la Evo bella dentro! Questa finalmente coniuga le due cose! Peccato che ci abbiano messo tanto!
Pagine