NEWS

I video test di Ford Fiesta ST e Kia Pro_Cee’d GT

12 ottobre 2013

Le abbiamo provate, sia a Balocco sia al Nürburgring, per valutarne a fondo le qualità dinamiche.

I video test di Ford Fiesta ST e Kia Pro_Cee’d GT
NON SONO CONCORRENTI - La Ford Fiesta 1.6 ST è una delle più pimpanti sportivette sul mercato. Derivata dall’omonima utilitaria, è proposta a una cifra abbordabile (21.500 euro), permette di divertirsi anche in pista e di togliersi delle belle soddisfazioni sui percorsi tortuosi anche nei confronti di vetture più potenti e sportive. La Kia Pro_Cee’d 1.6 GT è, invece, un modello completamente nuovo: si tratta della versione coupé a tre porte della Cee’d berlina a cinque porte, dalla quale differisce fortemente. Appartiene alla stessa categoria delle più sportive Audi A3, Mercedes A e Volkswagen Golf, verso le quali non sembra nutrire alcun timore reverenziale. 
 
 
SPORTIVE SÌ, MA VERSATILI - Dunque, queste vetture appartengono a due categorie differenti, entrambe accomunate da un’indole spiccatamente sportiva, ed equipaggiate con un potente 1.6 sovralimentato, da 182 CV per la Fiesta e da 204 cavalli per la coreana. Tutte e due sono piuttosto versatili e accettano di buon grado sia l’impiego urbano, sia i viaggi in autostrada, pur trovandosi soprattutto a loro agio nei percorsi tuttecurve e in pista. A differenza di altre concorrenti dall’estetica particolarmente vistosa, Fiesta ST e Pro_Cee’d GT non puntano sull’estetica “pistaiola”, ma sulla sobrietà, pur non essendo prive di tocchi aggressivi, come le prese d’aria maggiorate, le ruote larghe, lo spoiler sul lunotto e il doppio terminale di scarico.
 
AGILE E LEGGERA O STABILE ED EQUILIBRATA? - Dopo avere rilevato le prestazioni sull’Anello di Balocco ci siamo spostati al Nürburgring, ove la Fiesta ha evidenziato una notevole agilità (che, però, va temperata con una guida fluida e armonica per compensare una certa nervosità di assetto), un motore corposo ai basse e medi regimi ma privo di un allungo irresistibile, assieme a freni non brillantissimi. Della coreana sono, invece, venuti fuori la facilità di guida, la potenza dell’impianto frenante e il motore fluido e vigoroso, ma anche inserimenti in curva non prontissimi e lo sterzo un po’ “vago” a elevata andatura.
 
 
UNA PRECISAZIONE SUI TEMPI - Al Nürburgring Fiesta ST e Kia Pro_Cee’d GT hanno spuntato tempi quasi coincidenti (separati da meno di un secondo). Ma per quanto si possano giudicare soddisfacenti, sono entrambi stati pesantemente penalizzati sia dalle variabili condizioni di traffico, sia - soprattutto - dai cantieri mobili per lavori di manutenzione su tutto il circuito che hanno afflitto le giornate della nostra permanenza sulla Nordschleife. Ma questo, al Ring, fa parte del gioco, come incappare nella famigliola che gira a passo d’uomo con la monovolume carica di bagagli. Precisiamo di avere confrontato i nostri passaggi con altri fatti precedentemente negli stessi punti privi di cantieri, e abbiamo valutato una penalizzazione compresa fra 5 e 7”.




Aggiungi un commento
Ritratto di fabri99
12 ottobre 2013 - 20:19
4
Beh, devo fare i complimenti ad alVolante per fare spesso questi interessanti test al Nurburgring, sono davvero piacevoli, grazie anche all'esperto pilota che, devo dire, oltre a condurre divinamente le auto, è piuttosto...competitivo: tutte le volte si trova "un avversario" e tira l'auto al limite sfidandolo... Le auto provate sono auto che mi piacciono molto. Per la Fiesta ST non ho molto da dire, è secondo molti la migliore del suo segmento e la mia preferita, questa prova dimostra quanto sia buona. La Kia promette molto bene, ma messa al limite ha qualche pecca: non sono cose gravissime, ma comunque fanno davvero pensare... Penso che la migliore nel suo segmento sia la Golf GTi, questa Kia non è all'altezza... Sicuramente alVolante è molto esigente e critico, ma quando un'auto è buona, non si fanno certo pregare a dirlo... Perciò, in attesa di altri test al Nurb., faccio ancora i complimenti al pilota e alla Redazione per questi piacevoli servizi. Saluti!
Ritratto di Zorro90
12 ottobre 2013 - 21:38
Sempre con la macchina sul piazzale e la telecamera che ci gira intorno. Poi i fari. Le ruote che sterzano. Due curve in pista e due su strada. Il solito pezzo di autostrada... Redazione, più fantasia!
Ritratto di fabri99
13 ottobre 2013 - 10:37
4
Beh, su questo sono d'accordo, effettivamente fanno sempre la stessa cosa, ma la parte interessante comunque è quella al Nurb... Poi, certo, potrebbero fare anche delle video prove come fanno molti altri siti, magari aprendo un canale su Youtube per farsi conoscere un po' di più... Sarebbe piacevole, ma il giro al Nurb. deve rimanere... Ciao!
Ritratto di vincio80
14 ottobre 2013 - 20:45
4
così com'è inoltre usare lo stesso criterio rende tutto più comparabile.
Ritratto di Flavio Pancione
13 ottobre 2013 - 11:41
7
E' più bella della Golf secondo me, E tutto sommato sì è comportata bene in pista..
Ritratto di fabri99
13 ottobre 2013 - 11:44
4
Anche io esteticamente preferisco la coreana, che non è certo male, anzi, la ma la GTi è nettamente migliore. Sì, la coreana costa meno, ma non è al livello della tedesca. Con ciò non voglio dire che non sia buona, anzi, ma piuttosto che non è buona quanto la Golf. Ciao!
Ritratto di Domenico79
12 ottobre 2013 - 20:51
1
La fiesta da evitare meglio le rivali,208,clio...la kia una bella sorpresa anche esteticamente molto entusiasmante...considerando il segmento avra' pane duro...cmq astra gtc,,,megane...scirocco...
Ritratto di fabri99
12 ottobre 2013 - 20:56
4
La Fiesta da evitare? E perchè? E' definita da molti la migliore della sua categoria, lo stesso alVolante la apprezza, non capisco perchè sarebbe da evitare in favore dell'altrettanto buona 208 o della deludente Clio RS... Per la Kia, beh, sì, è una buona auto, ma purtroppo non si è dimostrata all'altezza della Golf GTi, che però costa di più... Io comunque sceglierei la tedesca, se cerco una sportiva la voglio buona, non voglio che ci siano pecche spiacevoli, che forse non verranno mai fuori nella guida di tutti i giorni, certo, ma sono venute fuori nel test di alVolante e in pista, dove magari un giorno la porterò. Detto questo, ognuno ha i suoi gusti, perciò sei libero di preferire le avversarie. Ciao!
Ritratto di Fr4ncesco
12 ottobre 2013 - 21:26
2
Da possessore di Fiesta (trovi la mia prova sul alVolante), dopo aver visionato anche con mano la concorrenza al momento dell'acquisto, posso dire che si tratta proprio di un altro pianeta. La 208 non da la stessa sensazione di robustezza e la plancia è poco appagante, la Clio sembra assemblata approssimativamente, ma questo lo diceva anche alVolante in una prova. La mia "tranquilla" 1.5 tdci ha una stabilità sorprendente, lo sterzo è precisissimo e i freni potenti, immagino quindi che la RS sia un giocattolino da sballo come dimostra questo test e i vari filmati su youtube.
Ritratto di fabri99
13 ottobre 2013 - 10:45
4
Beh, sono già salito anche io su una Fiesta e internamente mi è piaciuta molto, confermo. Alcuni si lamentino però che appaia bene, ma la qualità non sia così alta. Sinceramente, a me gli interni sono sembrati più che buoni, ma forse in futuro cominciano a scricchiolare, non saprei. Un altro problema del quale ci si lamenta ma che non ho mai trovato con la mia Focus SW è l'assistenza Ford Italia, tutti se ne lamentano, io non ho mai avuto problemi con loro, dato anche il fatto che comunque non ci ho avuto molto a che fare... La 208 a me piace molto, sono salito in Inghilterra sulla GTi, esposta in un centro commerciale, e devo dire che era davvero bella internamente, curata e piacevole. Secondo me è superiore alla Fiesta, che è anche più datata, ma ci ho passato sì è no due minuti su entrambe, e lo stesso vale per la Clio: questa era piacevole e moderna dentro, ma qualche plastica non era al top, meglio la mia Punto di quest'ultima francesina. La ST dicono tutti, da Chris Harris a Top Gear, passando per Autocar, Carbuyer, autoexpress, Motortrend eccetera, che è migliore. L'unico problemino, oltre a prestazioni leggermente inferiori alle avversarie più cavallate(ma per chi volesse andare più veloce c'è comunque il kit Mountune che porta l'auto a 215 cavalli), è il fatto che togliendo l'ESP l'auto non risulta..."senza ESP"... Dicono che l'ESP in OFF non è veramente in OFF, il che non è molto piacevole. Ma è un piccolo prezzo da pagare, secondo me, per questa bella Ford. Appena posso vado a leggere la tua prova su alVolante, ultimamente ho perso un po' l'abitudine di leggerle, perciò non la avrò vista quando è uscita... Ciao!
Pagine