NEWS

Ford Pass, per facilitare processo di ricarica 

Pubblicato 18 ottobre 2019

La Ford annuncia i servizi che consentiranno ai clienti di caricare le auto ibride ed elettriche a casa e in mobilità. 

Ford Pass, per facilitare processo di ricarica 

VERSO L’ELETTRICO - Come tutti i costruttori la Ford sta procedendo ad una progressiva elettrificazione della sua gamma con il lancio di modelli ibridi e, presto, anche elettrici. All’inizio del prossimo anno arriverà la nuova Ford Kuga ibrida plug-in (qui per saperne di più) e, sempre nel 2020, è previsto il debutto di una crossover elettrica ispirata alla Mustang, accreditata di 600 km di autonomia.

CON UN UNICO ACCOUNT - La maggior parte dei proprietari di veicoli elettrici e ibridi plug-in li ricaricano a casa: per questo la casa americana metterà a disposizione il nuovo Ford Wallbox che consente di velocizzare l’operazione grazie alla maggiore potenza rispetto alla rete domestica. In mobilità, i clienti della Ford potranno attivare e pagare i servizi di ricarica da un unico account, rendendone la gestione più semplice. Il tutto attraverso la nuova versione della app FordPass, che integra una serie di funzioni che vanno sotto il nome di Ford Charging Solutions, fruibili anche in mobilità grazie al modem integrato nel veicolo che quindi è sempre connesso ad internet. Così sarà possibile accedere più facilmente alle 125.000 colonnine pubbliche dislocate in 21 Paesi europei comprese quelle della rete Ionity, di cui la Ford è socio fondatore. Questa rete prevede oltre 40 stazioni di ricarica ad alta potenza, da 150 a 350 kW, per ricariche superveloci.

FUNZIONI SMART - Anche il sistema di monitoraggio diventa più semplice, grazie alla app FordPass, perché è possibile gestire e tenere sotto controllo il livello di carica del proprio veicolo. Inoltre, la funzionalità FordPass Power My Trip consentirà una pianificazione di viaggio più serena, in quanto sarà in grado di analizzare lo stato di carica del veicolo e identificare i punti di ricarica più vicini lungo il percorso. FordPass indicherà anche diversi punti di interesse, come ristoranti o centri commerciali, per rendere più piacevole l’attesa. La funzionalità di navigazione fornita dal FordPass Connect consentirà ai clienti Ford di tutta Europa di inviare i percorsi pianificati dai propri telefoni cellulari o tablet direttamente ai loro veicoli. Gli itinerari di guida, creati comodamente da casa, verranno scaricati sul navigatore del veicolo, ottimizzando il tempo a disposizione.





Aggiungi un commento