Ford Focus ST: la "cattiva" della famiglia

15 settembre 2010

La versione sportiva della nuova Focus sarà presentata al Salone di Parigi. Avrà 250 CV e sarà in vendita nel 2012. Ha un aspetto molto vistoso.

SI FA VEDERE - In attesa di svelarla ufficialmente al Salone di Parigi, la Ford ha diffuso le prime immagini ufficiali della Focus ST, il modello sportivo della nuova berlina da famiglia che sarà in vendita dagli inizi dell'anno prossimo. Rispetto alle “normali” Focus, la ST si riconosce per un aspetto molto più vistoso. Specialmente nel frontale dove la sottile mascherina è stata sostituita da una grossa “bocca”. Diversa anche la base del paraurti che presenta tre prese d'aria separate con quelle esterne che incorporano i fendinebbia. La fiancata ha le classiche "minigonne" e cerchi in lega da 19 pollici che mettono in evidenza le pinze dei freni in tinta con la carrozzeria. Nella coda, oltre a uno spoiler sopra il lunotto, c'è un paraurti ridisegnato che integra, al centro, il terminale di scarico di tipo sdoppiato.

Ford focus st 2011 02


STRUMENTAZIONE DA SPORTIVA
- Se fuori la Focus ST è molto vistosa, l'abitacolo appare un po' più sobrio. Oltre ai sedili avvolgenti rivestiti in pelle con fianchetti, poggiatesta e cuciture in tinta con la carrozzeria le differenze sono gli inserti tipo carbonio per i panelli della plancia e delle portiere e una strumentazione supplementare posta sopra lo schermo del sistema multimediale: indica la pressione del turbo e dell'olio e la temperatura di quest'ultimo.

Ford focus st 2011 04


2.0 TURBO DA 250 CV
- Nel succinto comunicato della Ford, si apprende che la ST è dotata del nuovo 2.0 quattro cilindri turbo a iniezione diretta di benzina che eroga 250 CV abbinato a un cambio manuale a sei marce. La trazione dovrebbe essere sempre sulle sole ruote anteriori, e non dovrebbe mancare un differenziale a controllo elettronico che aiuti a scaricare a terra tutta questa potenza. Per far fronte alle rinvigorite prestazioni, ipotizziamo circa 250 km/h di velocità massima e 0-100 km/h in circa 6,5 secondi, oltre ai pneumatici da 235/35 ci sono sospensioni riviste nella taratura e un impianto frenante potenziato.
 

> TUTTO SULLA NUOVA SERIE DELLA FOCUS

Ford Focus
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
127
177
125
65
58
VOTO MEDIO
3,5
3.4529
552
Aggiungi un commento
Ritratto di bugatti veyron
15 settembre 2010 - 13:36
da queste prime immagini non mi piace proprio
Ritratto di bubu
15 settembre 2010 - 16:54
hai ragione!! nemmeno a me piace!!
Ritratto di money82
15 settembre 2010 - 13:45
1
il posteriore non lo digerisco...molto meglio la versione attuale.
Ritratto di appassionato di alvolante
15 settembre 2010 - 13:45
non mi entusiasma più di tanto,come del resto anche il modello normale
Ritratto di Al86
15 settembre 2010 - 13:47
Alla faccia il kinetic design, il muso è orribile con quell'enorme griglia d'areazione, poi dentro la posizione della leva del cambio e del freno a mano va assolutamente rivista perchè così conviene chiedere di cambiare marcia al passeggero anteriore (dato che la leva è molto più vicina al suo sedile che a quello del guidatore
Ritratto di hotdog
15 settembre 2010 - 14:05
ma che hanno fatto!? Non c'è il minimo gusto per lo stile... e per la RS cosa s'inventereanno, i razzi sotto le ruote!? Di una cosa sono certo: dopo la seat leon cupra diventerà l'auto preferita dai tamarri!!
Ritratto di apm
15 settembre 2010 - 14:26
Da quando la Leon Cupra è un'auto da tamarri?
Ritratto di hotdog
15 settembre 2010 - 15:25
BEH... non ho mai visto nessuno in giacca e cravatta al volante di una cupra! Anzi le poche volte che ne ho incrociata una la guidavano tamarri: finestrini abbassati, stereo a palla e orsacchiotto di peluche ben in vista dietro. Sarà una coincidenza? Boh...
Ritratto di Elfonero
15 settembre 2010 - 15:39
..allora anche tutte le ibiza, le 206, le golf, ecc, sono auto da tamarri?..non conta secondo me il mezzo, ma la persona..difatti c'è chi si personalizza pure una matiz o una seicento..:)..poi pure la mia può essere considerata tamarra, ma guarda un po, non ci sono peluche, ogni tanto c'è lo stereo a palla ma solo se sono da solo, e...................ci giro pure in giacca e cravatta!!..va la vita..:)
Ritratto di hotdog
15 settembre 2010 - 15:49
ovviamente sono le persone e non le auto... ma ciò non toglie che ci siano modelli di auto che generalmente piacciono di più ai tamarri. Di conseguenza un'auto tende a prendere un'etichetta del tipo di persone che la guidano. Un po' come è successo con la mini: tutti subito a dire che era un'auto da "fighetti" tanto che c'è gente che ancora oggi non la comprerebbe per questa ragione. Salvo il fatto che c'è chi la compra perché da guidare è molto gratificante e non solo per la sua immagine.
Pagine