Francoforte 2009 - Evoluzione da ogni "Punto" di vista

16 settembre 2009

Dalla visita allo stand Fiat ricaviamo le prime impressioni sulla nuova Punto Evo. Rispetto alla Grande Punto cambia il nome, alcuni particolari della carrozzeria e arriva un innovativo motore a benzina.

DAL VIVO - Della Punto Evo ormai ne abbiamo parlato ampiamente. Ma, qui a Francoforte abbiamo avuto modo di vederla dal vivo e toccare con mano le modifiche. Vediamo insieme le prime impressioni.

AGGRESSIVA FUORI - Sicuramente la parte che più colpisce è il nuovo frontale. Piaccia o meno, dona all'auto un aspetto più grintoso rispetto alla Grande Punto. Come vi avevamo mostrato in un confronto virtuale tra le due auto (lo vedete qui), le modifiche apportate dal Centro Stile della Fiat modificano parecchio le linee disegnate da Giugiaro. E dividono le opinioni.

A prima vista la grande "bocca" e la nuova mascherina ci sono sembrate un po' troppo vistose. Specialmente con le tinte chiare della carrozzeria. Chi vuole passare inosservato forse non apprezzerà il nuovo corso stilistico della Punto Evo, ma i clienti più giovani dovrebbero apprezzare le modifiche apportate.

 

Fiat punto evo francoforte 09 05 resizeFiat punto evo francoforte 09 06 resize

Aggressiva sia davanti che dietro, la nuova Punto Evo dovrebbe piacere ai clienti più giovani.

RAFFINATA DENTRO -  Le novità della Punto Evo non sono solo estetiche, ma si sono concentrate anche all'interno per migliorare la qualità. E infatti, è salendo a bordo che si nota il salto di qualità rispetto alla Grande Punto.

La nuova plancia ha forme più morbide ed ha un disegno più moderno. La parte superiore della plancia è rivestita con plastica abbastanza rigida, ma la parte centrale è più morbida e le finiture sembrano più curate. Molto belle le nuove bocchette d'aerazione circolari.

Pratico lo sportello del vano portaoggetti “frenato”: quando lo si apre non “cade” più sulle ginocchia del passeggero. Mentre i sedili hanno una buona consistenza e i bordi leggermente rialzati nella seduta.

 

Fiat punto evo francoforte 09 08 resize

La plancia ha plastiche più morbide al tatto.

ANCORA EURO 4 -  Curiosamente la Fiat ha mantenuto in listino delle versioni con motore omologato ancora Euro 4. In compenso arriva sulla Punto Evo un nuovo 1.4 denominato MultiAir che sarà disponibile in due potenze: 105 e 135 CV. Il MultiAir è un sistema di regolazione delle valvole: a seconda di quanto si preme sul "gas”, le valvole di aspirazione (non più la farfalla) decidono quanta aria serve ai cilindri aprendosi e chiudendosi per un tempo variabile. In questo modo i consumi si abbassano, la coppia e la potenza crescono.

Il sistema Stop&Start che spegne il motore durante le soste è un'altra novità di questa Punto Evo, ma le versioni a Gpl e metano non lo possono avere.

I prezzi di listino della Punto Evo variano dagli 11.800 della 1.2 Active 3p da 65 CV, fino ai 20.450 euro della 1.6 Multijet DPF Emotion da 120 CV. Il dettaglio di tutti i motori disponibili e i prezzi lo trovate qui.

Fiat Punto Evo
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
9
3
4
1
5
VOTO MEDIO
3,5
3.454545
22
Aggiungi un commento
Ritratto di suppa sandro
16 settembre 2009 - 12:28
come rovinare un'auto fantastica che ha segnato la storia recente di fiat...con tutto questo plasticone davanti e dietro pare quasi un suv o una versione rialzata 4x4....in oltre la calandra anteriore è praticamente una 500 mal riuscita e le frecce così in basso sono a rischio colpi e fuori moda....unica nota positiva gli interni....sul motore multiair da 135cv rimango perplesso poichè essendo euro 5 quindi più tappato secondo me viaggerà come l'attuale tjet euro 4 da 120cv ma consumando sicuramente più benzina... Io sono un fortunato possessore di una gpunto tjet120cv e sicuramente nn prenderò in considerazione l'idea di sostituirla con sto aborto....Mi auguro fortemente x fiat che magari adotti una colorazione delle parti nuove in plastica del colore vettura,altrimenti torniamo ai tempi della uno che sia la 45fire che la turbo esternamente erano pressochè uguali....e poi il nome evo ricorda più le mitsu lancer che una fiat....
Ritratto di artemis986
16 settembre 2009 - 15:19
concordo sul fatto ke il fascione nero è orrendo. fatelo coloroato,ke vi costa,20 30 € di vernice in più???
Ritratto di Salvo1
20 settembre 2009 - 01:51
si in effetti quel fascione nero e brutto sarebbe opportuno verniciarlo se nn tutto almeno la griglia
Ritratto di Peppe
16 settembre 2009 - 15:27
Ho notato, sia sulla rivista che sul sito, che "al volante" tende a difendere sempre la Fiat, anche in casi di auto k sn davvero brutte senza alcun dubbio, cm qst nuova Punto evo.. Io ho 20 anni e, contrariamente a qnt affermano nell'articolo, qst auto mi fa davvero schifo, peggio dll Grande Punto.. Se l'avessi mi vergognerei anche ad uscirla dal box. Una proposta x "al volante": invece di favorire sempre la Fiat, per esempio apprezzando qst auto inguardabili o elogiando il lento e rumoroso 1.3 mjet, perchè nn cercate in qualche modo di dare dei buoni consigli al marchio automobilistico che ci dovrebbe rappresentare nel mondo, per farlo migliorare??
Ritratto di cavaz83
17 settembre 2009 - 22:09
il multijet è lento è rumoroso perchè dalla fabbrica sono usciti 15000 motori diesel fallati che spacciano per buoni... in pratica per avere il vero mtj devi portare l'auto subito in officina e farti sistemare tutto.... dopo di che si ha un signor motore... ma intanto li "impaccano per buoni" :D
Ritratto di Peacy
22 settembre 2009 - 17:01
totalmente d'accordo!!!!!!!!!!!
Ritratto di salvospak
16 settembre 2009 - 15:39
concordo, stavolta, cn qnto detto da peppe sl fatto ke AlVolante appoggia sempre la fiat.. Da 17enne (fra un anno dovrò comprare l'auto e già cerco quale è quella ke fa x me) non apprezzo x nulla il design di casa fiat.. x non parlare degli interni, i quali sarano fatti con materiali economici (pobabilmente anke taglienti), sicuramente sotto la media delle auto d qsto segmento.. orrendi i fascioni paracolpi anteriori e posteriori sia quelli in tinta ke qlli nl colore dlla carrozz..
Ritratto di suppa sandro
16 settembre 2009 - 17:22
ma guarda, dovessi dirti, io ho una gpunto e ti posso assicurare che a livello di materiali e assemblaggio degli interni la fiat è migliorata tantissimo rispetto a 10 anni fa e sela può giocare benissimo anche con le tedesche che al contrario nn hanno fatto molti progressi....cmq x il resto il design è quantomeno discutibile....
Ritratto di ramky82
20 settembre 2009 - 12:40
Che sia inguardabile non ci sono dubbi...sui materiali magari rispetto a 10 anni fa sono migliorate e meno male almeno giustificano i prezzi...ma dire che la GPunto attuale o quella che verrà possa addirittura essere migliore di molte auto tedesche secondo me è solo un'eresia! Per favore se nn vi intendete di auto...lasciate spazio a chi sa qualcosa o almeno abbiate la bontà di dire solo se vi piace o meno ma sui particolari lasciate a chi SA!
Ritratto di suppa sandro
22 settembre 2009 - 09:23
mi perdoni dottor marchionne nn l'avevo riconosciuta!!!! Cmq, io ho detto che a livello di materiali e qualità costruttiva nn è migliore, ma è alla pari, perchè fiat ha fatto progressi, mentre le tedesche, opel in primis, si sono adagiate sugli allori e producono interni molto piatti e noiosi e soprattutto nn sono solo io a pensarlo ma il problema è stato sollevato dalla stampa tedesca, sicuramente più autorevole e con opinioni più pesantemente considerate della nostra e anche dai vari capoccia di suddette aziende automobilistiche....
Pagine