Francoforte 2009 - Più personalità dalle Subaru Legacy e Outback

15 settembre 2009

Tutte nuove, le Subaru Legacy Outback hanno una linea più aggressiva. Come sempre i motori sono tutti boxer, anche i diesel, e la trazione è integrale.

Francoforte 2009 - Più personalità dalle Subaru Legacy e Outback

PRIMA LA WAGON – In Italia le station wagon vengono preferite alla berline, Cosa che alla Subaru hanno pensato di sfruttare appieno mettendo in vendita per prima (da ottobre 2009) la versione famigliare della nuova Legacy.  Per la berlina, infatti, bisognerà aspettare fino all'anno prossimo.

NUOVO STILE – La nuova Subaru Legacy è caratterizzata dal contrasto di elementi  dall'aspetto “grintoso”, come i fanali anteriori e le grosse prese d'aria, e altri più convenzionali,” come le cornici cromate dei finestrini.

 

Subaru legacy berlina francoforte 09 03 resizeSubaru legacy outback 13 resize

Il nuovo frontale della Legacy è più aggressivo del precedente. Raffinato, ma non sempre "perfetto" nelle finiture l'abitacolo.

 

Salendo a bordo al padiglione Subaru, abbiamo scoperto un abitacolo spazioso, in grado di accogliere senza grossi problemi cinque adulti. Le plastiche utilizzate per la plancia appaiono robuste, ma non sempre le finiture sembrano essere molto curate. Il bagagliaio è ampio (molto più della vecchia versione) : il volume è passato da 459 a 526 litri.

TRADIZIONE SUBARU - Come sempre, la trazione è integrale sulle quattro ruote, mentre i motori sono tutti boxer. Per la gamma motori, ci sono i 2.0 benzina e turbodiesel entrambi da 150 CV. Quello a benzina sarà disponibile anche con un nuovo cambio automatico CVT, chiamato Lineartronic. E anche con un impianto a Gpl.

Sulla Legacy turbodiesel è disponibile anche l'allestimento Sport: ha i cerchi in lega di 18”, assetto più rigido grazie a nuovi ammortizzatori dellla Bilstein e una linea ancora più aggressiva. I prezzi della nuova Legacy saranno compresi tra i circa 32.000 e 37.000 euro.

 

Subaru legacy outback 05 resizeSubaru legacy outback 25 resize

Rispetto al vecchio modello, la nuova Outback ha un bagagliaio più capiente: è passato da 459 a 526 litri.

 

OUTBACK - Rispetto alla Legacy famigliare dalla quale deriva, la Outback è più alta di 5 cm (20 in tutto) per affrontare con minori problemi sterrati e strade innevate. Si distingue anche per le protezioni sottoporta e paramotore in plastica.

Tre i motori disponibili: un benzina 2.5 da 167 CV (anche a Gpl), un nuovo 3.6 da 258 CV e il 2.0 turbodiesel. In vendita da ottobre la Outback sarà offerta con prezzi da circa 39.000 fino circa 55.000 per la più potente e accessoriata 3.6.

 

VIDEO
loading.......
Aggiungi un commento
Ritratto di Celsius2
18 ottobre 2009 - 20:16
L'outback è una bella auto verstile ma pultropppo penso che come il modello precedente non venderà molto a causa del prezzo e del posteriore non molto riuscito!!!!
Ritratto di kevindiener96
2 giugno 2012 - 02:10
4
L'Outback, come dice il nome è più per Australiani e Neozelandesi, penso che Subaru sappia che outback non ha molto futuro da noi :) Punta più su impreza credo, ma è solo la mia idea, di un quindicenne appassionato che sogna di diventare Amministratore delegato di subaru italia :)), ciao
Ritratto di duracell
8 dicembre 2010 - 14:18
Mi ripeto , come linea e robustezza non c'è niente da dire , i cavalli, dai motori a benzina ci sono e lo avete dimostrato,..... il diesel dispone di pochi cavalli lo capite o no!!? Ho provato la legacy a gasolio niente, eccezzionale, però non ha lo sprint che una buona parte di utenza vuole , se poi si paga di più il bollo ... chi se ne frega , chi non può c'è sempre il 150 ... date almeno la possibilità a chi vuole e può, di acquistare una vettura che abbia le conformità giuste circa 200 cv da poter fieramente pavoneggiare davanti alle concorenze.
Ritratto di Efix59
20 gennaio 2011 - 19:31
Sono possessore di una Outback 2.0D e ne sono molto soddisfatto. Anche le prestazioni sono veramente ottime. D'altronde, chi acquista una macchina di questo tipo non lo fa per correre (e dove poi, con tutti gli autovelox che ci sono...). I 150 CV sono più che sufficienti sia in fase di sorpasso che nelle rotonde o agli incroci e i consumi sono nell'ordine dei 6 litri per 100 km. Anche la parte di "rappresentanza" dell'automobile è assolutamente all'altezza: non passa di certo inosservata. Insomma, si tratta di un ottimo acquisto e la consiglio spassionatamente (altro che la solita BMW o Audi!).