Hyundai i30: è il turno della Wagon

22 febbraio 2017

La Hyundai i30 in versione famigliare misura 24 cm in più della berlina e offre un bagagliaio da 602 a 1.650 litri.

Hyundai i30: è il turno della Wagon

TANTO SPAZIO - La Hyundai i30 sarà in vendita fra pochi mesi nella variante di carrozzeria station wagon, più lunga di 24 cm rispetto alla berlina, da cui riprende l’estetica del frontale, i motori e la base meccanica. Il nuovo modello verrà esposto per la prima volta al Salone di Ginevra (7-19 marzo). Le novità della Hyundai i30 Wagon sono concentrate al posteriore, ridisegnato per aumentare la capacità del bagagliaio: il vano ha una capacità minima di 602 litri, raggiunge i 1.650 quando viene ripiegato il divanetto e contiene una serie di scompartimenti in cui riporre oggetti da nascondere alla vista. Le dimensioni del baule sono analoghe alla Volkswagen Golf Variant, 2 cm più corta, di cui la i30 Wagon 2017 sarà una delle concorrenti più accreditate insieme alla Opel Astra sw e alla Renault Megane Sporter.

SEI MOTORI - La Hyundai i30 Wagon eredita dalla berlina anche la base costruttiva, la forma della plancia e le tecnologie di bordo, a partire dai sistemi per la frenata d’emergenza automatica, per il monitoraggio dell’angolo cieco e il mantenimento della corsia di marcia. Il sistema multimediale, composto da uno schermo touch ampio 8 pollici, si avvale delle connettività Apple CarPlay, Android Auto e offre servizi di assistenza in tempo reale, gratuiti per 7 anni, che informano il guidatore sulle condizioni del traffico, del meteo e sui punti d’interesse. I motori disponibili sono il 1.0 tre cilindri turbo a benzina (120 CV) e il 1.4 quattro cilindri a benzina, nelle varianti aspirata (95 CV) o turbo (140 CV), in alternativa al 1.6 quattro cilindri a gasolio: sviluppa 95, 110 o 136 CV. Optional il cambio automatico doppia frizione DCT a 7 rapporti.

Hyundai i30 Wagon
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
10
13
25
9
12
VOTO MEDIO
3,0
3
69


Aggiungi un commento
Ritratto di sarco92
22 febbraio 2017 - 11:27
1
Profilo filante e coda massiccia, mi piace. Continuo a sostenere che il rosso non le dona per niente, in questa versione SW ancora meno.
Ritratto di MAXTONE
22 febbraio 2017 - 14:03
1
Io la trovo davvero scialba come la hatch del resto, questo voler tornare al low profile di Hyundai io proprio non lo capisco, a volte dei modelli li azzeccano come i20 che trovo molto piacevole, altre volte cone in questo caso di i30 sembra non gliene importi più di tanto di darle un design personale. Certamente a livello qualitativo c'è tanta sostanza e gli interni hanno un gran bel design, in particolare la pedaliera che pare quella di un ammiraglia con l'acceleratore lungo incernierato in basso e un ampio appoggio per il piede sinistro tuttavia a farmi desistere da un eventuale acquisto di i30 è l'esistenza in gamma di Ioniq: Un mio vicino di casa l'ha comprata e me la sono guardata bene, è molto bella e filante e il padiglione tipo liftback insieme alla coda massiccia le dona un bel piglio sportivo, nettamente più bella di i30 in più è ibrida e questo è un plus enorme rispetto a i30 la quale non prevede la versione ibrida.
Ritratto di domycol
22 febbraio 2017 - 15:13
l'acceleratore non è più incernierato purtroppo!
Ritratto di domycol
22 febbraio 2017 - 15:15
okkio che la ioniq a livello di qualità è un passo sotto la i30. Guarda le guarnizioni giroporta con saldature a vista o la parte alta delle portiere in plastica rigida e non soft come la i30
Ritratto di nicktwo
22 febbraio 2017 - 11:42
a quei prezzi delle auto citate ihmo fiat tipo sw tutta la vita... l'unica che si staccherebbe a giustificare un'extra costo rispetto all'italiana poteva essere la golf ma sappiamo tutti che qui da noi tanto e' stravista la 5 porte e tanto vice versa la sw finisce per essere considerata quasi alla stegua di una non golf (e infatti vende pochissimo, non chiedetemi il perche')... saluti
Ritratto di Blade Runner
22 febbraio 2017 - 11:49
Ma passi la vita a dire sempre le stesse cose? Ma guardati intorno, allarga i tuoi orizzonti, esiste un mondo oltre il tuo piccolo giardino...Lasciaci scegliere quello che ci piace; non siamo nella defunta DDR: tutti in Trabant felici, olè. Senza offesa :-) Giuseppe
Ritratto di nicktwo
22 febbraio 2017 - 11:56
veramente questo fatto che la golf sw sarebbe molto meno blasonta della omonima hothatch e' una perla che porto a conoscenza dell'utenza di alvolante per la prima volta (e sfido a dimostrare l'incontrario)... se bisogna dar luogo a delle critiche almeno facciamolo con una potenziale parvenza di azzeccamento... per il resto nessuna offesa, accetto tutte le argomentazioni con no problem... saluti
Ritratto di marcoveneto
22 febbraio 2017 - 11:55
considera che secondo me di golf 7 sw ne stanno vendendo piu delle varie 3/4/5/6/7, anche perche la linea si rifà alla passat dietro...e non è male..peccato non si possano mettere i fanali in coda a led, come nella berlina (forse col restyling saranno di serie)
Ritratto di nicktwo
22 febbraio 2017 - 12:00
a me fra l'altro la golf sw piace anche, ma nell'inciso della macchina in questione il mio discorso era riferito alle scelte commerciali del nostro mercato non ai miei gusti personali... ti assicuro che di golf sw dell'ultimo modello ne avro' viste meno che di giulia (nonostante sono nei mercati da periodi ben differenti)... saluti
Ritratto di marcoveneto
22 febbraio 2017 - 12:35
io ne ho vista qualcuna in giro di golf variant.. comunque si concordo col fatto che è considerata all'opposto della golf berlina... sennò venderebbe molto anche la variant..saluti
Pagine