Hyundai

Hyundai
i30 Wagon

da 19.700

Lungh./Largh./Alt.

459/180/148 cm

Numero posti

5

Bagagliaio

602/1.650 litri

Garanzia (anni/km)

5/illimitati
In sintesi

La Hyundai i30 Wagon è una famigliare media che si fa notare per il grande baule, il comfort di marcia e la buona dotazione di sicurezza: già le versioni base hanno di serie sei airbag, la frenata automatica d’emergenza (comandata da una telecamera montata dietro il parabrezza), il sistema di mantenimento in corsia e l'avviso in caso di eccessiva stanchezza del guidatore. Ben costruita e tecnologica (le versioni meglio equipaggiate hanno un sistema multimediale con Android Auto, Apple CarPlay e la ricarica senza fili per i cellulari compatibili), ha un abitacolo arioso, con una plancia dalle linee "pulite" e comandi disposti correttamente. In marcia, si apprezzano il buon lavoro delle sospensioni e i ridotti fruscii, oltre che l'elevata tenuta di strada (ma l'auto non è così maneggevole nella guida sportiva). I motori, a benzina e gasolio, hanno da 100 a 140 CV: spiccano il moderno tre cilindri 1.0 turbo a benzina da 120 CV e il 1.6 CRDi a gasolio, offerto con 110 e 136 CV.

Versione consigliata

La Business ha più di quello che serve e il prezzo è centrato: non mancano il navigatore con schermo di 8'', il climatizzatore automatico bizona e la poltrona del guidatore con supporto lombare a regolazione elettrica (registrabile in altezza come quella del passeggero). Inoltre, il piano di carico è posizionabile su due livelli e non mancano la botola nel divano per trasportare gli sci e le reti fermabagagli e divisoria avvolgibile. In "retro", si può contare sulla telecamera e i sensori di distanza posteriori. Se proprio non si percorrono pochi chilometri l'anno, il 1.6 CRDi a gasolio è la scelta giusta; consigliabile la versione da 110 CV: costa meno, fa risparmiare di bollo e, dato che eroga gli stessi 280 Nm di coppia del 1.6 CRDi da 136 CV, ai bassi e medi regimi offre lo stesso tiro. Chi guida spesso nel traffico, prenda in considerazione il dolce e rapido cambio robotizzato a doppia frizione DCT (optional).

 

Perché sì

Bagagliaio C'è davvero molto spazio e non mancano il doppiofondo e le reti fermacarico.

Comfort L'abitacolo è ben isolato: la "voce" del motore rimane fuori e le sospensioni garantiscono un buon assorbimento delle asperità.

Facilità di guida È un'auto che ispira fiducia: ha comandi leggeri, reazioni prevedibili e un'elevata tenuta di strada.

Sicurezza Molti i sistemi di sicurezza evoluti, quasi tutti offerti di serie già dagli allestimenti meno costosi.

Perché no

Accessibilità posteriore Per sedersi sul divano e uscire dalle porte posteriori, serve chinare un po' la testa. 

Guida sportiva La i30 Wagon è un'auto votata al comfort: se guidata "alla garibaldina", in curva non convince per la precisione di sterzo e per la tenuta dell'avantreno.

Rumorosità con cerchi di 17'' Con le gomme più grandi, in velocità si nota una certa rombosità.

Vani refrigerati Un'auto da famiglia dovrebbe averne almeno uno: qua sono del tutto assenti.

Hyundai i30 Wagon
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
8
13
21
9
11
VOTO MEDIO
3,0
2.96774
62
Photogallery