NEWS

La Hyundai Genesis Coupé sulle strade italiane

19 novembre 2009

"Beccata" la coupé coreana, già in vendita in patria e negli Usa, che potrebbe arrivare anche in Europa con un motore 2.0 turbo da 210 CV e un prezzo molto invitante.

IN ITALIA - Quella che vedete nella foto qui sopra è la Hyundai Genesis Coupé. Un modello già in vendita in Corea (dal 2008) e negli Usa (da inizio anno), ma non ancora importato in Europa. A fotografarla è stato il nostro lettore “Ale GTI”, nei pressi di Bergamo.

Come si nota dall'immagine (in alto), l'auto ha una targa prova italiana e la vicinanza con il quartier generale della Brembo, che ne ha sviluppato l'impianto frenante, lascerebbe ipotizzare che questa Hyundai possa presto sbarcare in Europa e anche in Italia.

 

hyundai_genesis_coupe_1.jpghyundai_genesis_coupe_2.jpg
La Genesis Coupé ha dimensioni generose: è lunga 463 cm, larga 186 e alta 138.

 

SERIE LIMITATA - Secondo alcune indiscrezioni, la Hyundai sarebbe intenzionata a portare nel Vecchio Continente una serie limitata di 1.000 esemplari, da vendere a circa 25-30.000 euro: un'operazione che non cambierà certo le sorti dei bilanci della Casa, ma che ne promuoverebbe parecchio “l'immagine” presso i più sportivi. Il prezzo ipotizzato è molto alletante e farebbe diventare la Genesis Coupé un'alternativa alle varie VW Scirocco, Renault Megané Coupé, Mazda RX-8 e Peugeot RCZ.

hyundai_genesis_coupe_4.jpg
L'abitacolo della Genesis Coupé è sobrio e elegante. 

 

La Hyundai Genesis è una coupé a quattro posti con la trazione posteriore e il motore anteriore. È disponibile in due versioni: con un 4 cilindri turbo da 210 CV e un 3.8 V6 da 306 CV. Entrambe hanno un cambio manuale a sei marce abbinato a un differenziale autobloccante meccanico della Torsen. I freni sono dei Brembo e le sospensioni sono di tipo McPherson davanti e multi-link a cinque bracci dietro. Le prestazioni della 3.8 V6, sono di tutto rispetto: la Hyundai dichiara 240 km/h di velocità massima e meno di 6 secondi per passare da 0 a 100 km/h.

 

copia_di_hyundai_genesis_coupe_5.jpg
Trazione posteriore e differenziale autobloccante dovrebbero significare divertimento, soprattutto in pista.

 

210 CV PER L'EUROPA - Il motore scelto per l'Europa dovrebbe essere il 2.0 quattro cilindri turbo da 210 CV. Nonostante la minor potenza, fa raggiungere alla  Hyundai Genesis Coupé i 220 km/h con uno scatto da 0 a 100 km/h in meno di 7 secondi.

Pare che la Hyundai abbia affidato alla Lotus il compito di adattare la risposta di freni, sterzo e sospensioni ai gusti più sportivi degli europei. Non sarebbe la prima volta che la Casa coreana si serve di un consulente d'eccezione: l'assetto della Coupé del 1996, un'auto molto apprezzata anche in Italia, fu sviluppato con l'aiuto della Porsche.

Hyundai Genesis Coupe
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
13
11
10
3
2
VOTO MEDIO
3,8
3.76923
39
Aggiungi un commento
Ritratto di El bocia
19 novembre 2009 - 19:31
come diceva uno dei protagonisti di fast and fourious tokyo drift...."adesso corri per me...non penserai di correre con una hyundai"...ahah
Ritratto di Al86
19 novembre 2009 - 20:25
Bè dai non mi sembra per niente male questa Hyundai
Ritratto di Puglio
19 novembre 2009 - 20:03
6
Linea e gli inetrni sn fantastiche. Se i motori e i prezzi sono buoni credo ke sia un vero affare!
Ritratto di ste85gangy
19 novembre 2009 - 20:31
è veramente una bella macchina mi piace davvero
Ritratto di attila80
19 novembre 2009 - 22:15
Veramente complimenti alla hyundai per questa stupenda coupè, non l'avevo mai vista prima...peccato che non sia ancora arrivata in italia...da noi solo le hyundai un po' <scarse>.
Ritratto di cavalierebianco
20 novembre 2009 - 08:09
Attenzione, anche la Coupe della serie precedente, vista in foto, sembrava un'auto stupenda. Poi dal vivo... lasciamo stare...
Ritratto di Mac Driver
14 dicembre 2009 - 19:08
Caro Scettico, la coupè della serie precedente è bella e internamente ben curata. Io sono uno dei pochi fortunati/sfortunati ad averla. Fortunato perchè con pochi soldi ho una macchina con una linea ben definita, gli interni apprezzabili con rifiniture ottimali e full optional, sfortunato perchè il 2.0 benzina non tira ed è pigro e la svalutazione è stata del 50% nel giro di un anno. Secondo me dipende cosa uno cerca dalla Hyundai. Il nome è una garanzia per city car. La nuova promette faville ma negli USA dove è stata presentata già un anno fa monta un 3.5 da 220 cv... una scheggia. Ma anche avere una scheggia sotto ilculo, che te ne fai in una nazione dove il limite in autostrada è 130? :(
Ritratto di ste85gangy
20 novembre 2009 - 08:36
mi sembra molto molto meglio della serie attuale.. Non c'e paragone e guardandola sembra anche fatta abbastanza bene a me piace
Ritratto di Fraga
20 novembre 2009 - 11:41
sembra un bel mezzo niente da dire
Ritratto di Franc-one
20 novembre 2009 - 19:01
veramente bravi alla hyundai...niente da dire, interni molto curati e rifiniti ed anche originali, come la linea della carrozzeria. Trazione posteriore, motore 3.8 da oltre 300 cv che sarà una bomba, prezzo adeguato. Che volete di più?! complimenti hyundai
Pagine