Nuovo "muso" per la Hyundai i10

7 ottobre 2010

La citycar coreana viene rivista in alcuni particolari e dotata di un nuovo motore a benzina 1.0 tre cilindri che emette 99 g/km di CO2. Sarà in vendita entro la fine dell'anno, con prezzi a partire da circa 8.500 euro.

Nuovo "muso" per la Hyundai i10

NUOVO FRONTALE - A distanza di due anni dal debutto, la Hyundai “rinfresca” l'immagine della i10. La piccola citycar coreana (è lunga 357 cm), seguendo il corso stilistico inaugurato con la suv ix35, guadagna un nuovo frontale, dall'immagine più accattivante. I fari si allungano sempre verso i passaruota, ma la mascherina viene completamente rivista, con il logo al centro, dal quale partono due "baffi" cromati, e si allunga verso il basso congiungendosi idealmente con la grossa presa d'aria inferiore con griglia a nido d'ape. A separare la mascherina e la presa d'aria c'è un fascione paracolpi ora in tinta con la carrozzeria. Tra le altre modifiche ci sono gli specchietti retrovisori che incorporano gli indicatori di direzione, i fanali dal disegno rivisto e cerchi in lega inediti.

hyundai_i10_parigi_2010_06.jpg

1.0  A TRE CILINDRI - La vera novità della Hyundai i10 è però “sotto pelle”: insieme al restyling debutta un nuovo motore 1.0 a tre cilindri costruito tutto in alluminio. Eroga 69 CV e, grazie anche alla funzione Start&Stop, permette di emettere, secondo la casa, solo 99 g/km di CO2. Disponibile dagli inizi del 2011 andrà ad affiancare gli altri tre motori disponibili, entrambi a quattro cilindri: sono i benzina 1.1 da 66 CV e 1.2 da 78 CV, e il diesel 1.1 da 75 CV.

> I PREZZI AGGIORNATI DELLA I10

> LA PROVA DELLA I10 1.1 ACTIVE

Hyundai i10
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
2
8
11
11
20
VOTO MEDIO
2,3
2.25
52
Aggiungi un commento
Ritratto di audi94
7 ottobre 2010 - 18:27
1
poi dite tanto di volkswagen poichè prende spunto dallo stile della golf per disegnare altri modelli... e le altre case automobilistiche cosa stanno facendo?? questo ne è un esempio... è praticamente una ix35 infeltrita...
Ritratto di pebaxonline
7 ottobre 2010 - 18:46
Però questo nuovo frontale la rende più aggressiva e gradevole all'occhio, hanno fatto un bel lavoro, il frontale precendente non mi andava giù.
Ritratto di Limousine
7 ottobre 2010 - 20:53
... i propri modelli, introducendo novità a ripetizione per stare al passo con la concorrenza e le richieste del pubblico. TUTTI, ovviamente, fuorchè la Fiat che adducendo scuse IDIOTE, non dice che NON sono assolutamente capaci di portare a compimento NULLA!!! Comunque, in attesa che pure a Torino decidano cosa fare del loro nebuloso futuro, Hyundai ha intanto fatto un buon lavoro d'aggiornamento sulla piccola e gradevole i10. Era davvero niente male, ma adesso è ancora più simpatica. Spero, inoltre, siano migliorate dotazioni e qualità delle finiture. Brava Hyundai!!!
Ritratto di MASSIMO69
8 ottobre 2010 - 18:10
Sinceramente non capisco cosa c'entra la fiat in tutto questo suo discorso ma mi adeguo tanto con centi discorsi IDIOTI di certi personaggi è così e basta, ogni risposta risulta inutile! Fatta questa precisazione aggiungo che secondo me la Hyundai negli ultimi anni ha fatto passi da gigante sia in campo estetico che in quello qualitativo, infatti una delle auto che stò prendendo in considerazione è la i20 con alimentazione a gpl. Brava Hyundai avanti così che vai benissimo!
Ritratto di Limousine
8 ottobre 2010 - 23:09
Purtroppo, non te ne faccio una colpa perchè quando la sostanza latita, c'è ben poco da fare. Traduzione in termini comprensibili pure ad un Australopithecus africanus: NON ho scritto da NESSUNA parte sulla qualità delle vetture Fiat, ma sul semplicissimo fatto che la Casa torinese - diversamente dalla maggior parte dei Costruttori d'auto, Hyundai compresa - NON muove un solo dito per presentare novità dal concessionario. Capito adesso? Se non ti è chiaro neppure spiegato così, non fa nulla, non sforzarti inutilmente.
Ritratto di MASSIMO69
9 ottobre 2010 - 08:35
APPUNTO!COME HO GIà DETTO E LO RIPETO CON CERTI PERSONAGGI E AGGIUNGO NEL TUO CASO I.D.I.O.T.I VISTA LA RISPOSTA ANCHE MALEDUCATI è INUTILE RIBATTERE!
Ritratto di Limousine
9 ottobre 2010 - 13:41
... provo a spiegarmi ancora meglio. So bene che non mi crederai, ma per quanto strano possa sembrarti, io tengo alla Fiat (ed all'Alfa Romeo/Lancia) più di quanto immagini. Non collezionerei le loro auto d'epoca, se così non fosse. Un tempo Alfa, Fiat e Lancia costruivano autentici gioielli. Ma lasciamo stare le "nostalgie". La mia attuale rabbia contro il Gruppo piemontese, non è rivolto alle vetture in se stesse (sebbene, come in qualsiasi cosa dell'umana natura, alcuni modelli piacciono di più, altri un po' meno), quanto al fatto che i listini Fiat/Alfa/Lancia, risentono pesantemente della perdurante assenza di novità. Se escludiamo le solite 500, Bravo, MiTo, Giulietta e Delta, il resto delle gamme (che è, comunque, ampio) è abbastanza vetusto. Ergo, ogniqualvolta le Case concorrenti tirano fuori delle novità (restyling, modelli nuovi) e constatando l'assoluta immobilità Fiat, in virtù del fatto - se non te ne fossi ancora accorto - che le vendite del Gruppo sono in costante perdita (ovviamente, direi), fa abbastanza rabbia non vedere alcuna reazione all'uopo. Dal mio punto di vista imprenditoriale (oltrechè affettivo), tutto ciò è un puro SUICIDIO. Tant'è, che tu stesso per il tuo prossimo acquisto stai (giustamente, sottolineo) prendendo in seria considerazione una Hyundai e non una Fiat. Perchè? Semplice: perchè - gusti soggettivi a parte - ti rendi conto che la vettura coreana è un prodotto appena sfornato, mentre l'equivalente torinese è già abbastanza "vecchio", con tutte le logiche conseguenze al momento della rivendita dell'usato. Ovviamente, come fai tu adesso, lo hanno già fatto (o lo stanno facendo) molti altri acquirenti che, non trovando alcuna particolare novità in Casa Fiat, si rivolgono altrove. E' chiaro che ciò potrebbe pure verificarsi nel caso in cui le gamme italiane fossero tutte nuovissime (l'acquirente che sceglie altrove c'è sempre stato e sempre ci sarà), ma l'attuale emorragia di vendite, sarebbe comunque molto, ma molto meno evidente. Forse, neppure ci sarebbe. Purtroppo, come spesso affermo, in Fiat - se solo volessero - potrebbero fare FAVILLE in tutti i sensi. Peccato che proprio non intendono far nulla. O così sembra.
Ritratto di alfonsoweb
7 ottobre 2010 - 21:41
se oggi dovessi prendere una piccolina per la città prenderei questa simpatica Hyundai, hanno fatto davvero un buon lavoro.
Ritratto di davitonin
18 marzo 2012 - 16:40
1
riesce a vantarsi un bel posticino in classifica...
Ritratto di Puglio
7 ottobre 2010 - 23:53
6
Ade si che può tenere testa alle rivali....priva non aveva tanta personalità... Brava Hyundai!!!
Pagine