NEWS

Jaguar F-Type: ora ha uno sguardo più “affilato”

Pubblicato 03 dicembre 2019

Dopo sei anni si rinnova la Jaguar F-Type, che guadagna un look rivisto quel tanto che basta e dice addio al motore V6.

Jaguar F-Type: ora ha uno sguardo più “affilato”

SGUARDO “TAGLIENTE” - Il centro stile della Jaguar, diretto all’epoca da Ian Callum, riusci in un piccolo capolavoro con la sportiva a due posti Jaguar F-Type, che rimane un’auto dall’aspetto moderno e piacevole a distanza di sei anni dalla presentazione (risale al 2013). La casa inglese di conseguenza non ha voluto correre rischi con il suo aggiornamento, perché l’edizione 2020 presenta poche migliorie allo stile che ne rinfrescano l’immagine: il fascione anteriore e il cofano sono stati ridisegnati, la mascherina è di maggiori dimensioni ed i sottili fari a led si sviluppano maggiormente in orizzontale, rendendo più “tagliente” lo sguardo di questo modello, disponibile con carrozzeria coupé o cabrio con il tetto in tela. I fanali posteriori invece hanno un nuovo disegno interno a onda, e cambiano anche i cerchi in lega di 20”. 

CRUSCOTTO DIGITALE - La Jaguar F-Type 2020 non è stata stravolta nemmeno all’interno, dove la novità principale è lo schermo di 12,3” nel cruscotto: il guidatore può personalizzarne la grafica, mettendo in evidenza il contagiri per la guida sportiva o visualizzando a tutto schermo le indicazioni del navigatore satellitare per i viaggi. Al centro della consolle resta lo schermo a sfioramento di 10”, che riceve le funzionalità Android Auto e Apple CarPlay, oltre ad un rinnovato sistema multimediale in grado di connettersi ad internet per scaricare aggiornamenti. L’interno della F-Type, al di là di queste modifiche, resta molto appagante e curato, grazie agli estesi rivestimenti in pelle o Alcantara e a dettagli di qualità come l’emblema del Giaguaro cucito nei poggiatesta. 

ADDIO AL V6 - Ricca l’offerta di motori, anche se la Jaguar ha annunciato che il V6 3.0 da 380 CV non sarà disponibile in Europa. Restano i noti 4 cilindri 2.0 da 300 CV, sovralimentato tramite turbo, e il V8 5.0 con il compressore volumetrico, del quale arriva la nuova versione da 450 CV, che si affianca a quella da 575 CV per la sportivissima Jaguar F-Type R. Per tutti i motori è di serie il cambio automatico a 8 marce. La F-Type 2.0 è solo a trazione posteriore, mentre la 5.0 con 575 CV ha la trazione integrale, mentre la 5.0 con 450 CV si può avere 4x4 o a trazione posteriore. La versione più potente scatta da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e ha una velocità massima si attesta a 300 km/h. La F-Type R ha ricevuto migliorie alle molle, agli ammortizzatori e alle barre anti-rollio con l’obiettivo di migliorarne la guidabilità.

Jaguar F-Type Coupé
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
194
46
16
12
19
VOTO MEDIO
4,3
4.33798
287


Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
3 dicembre 2019 - 11:07
2
Confermo quanto già detto e trovo questo frontale bellissimo e l'auto nell'insieme è molto riuscita. Se proprio devo fare un appunto è per gli interni. La posizione di guida è funzionale ma potevano rivedere la plancia, un po' vecchia. L'abbandono del V6 è fisiologico: o direttamente gli 8 cilindri o se no, per risparmiare, un 4.
Ritratto di FiestaLory
3 dicembre 2019 - 11:53
Anche la perdita totale di strumentazione analogica è un po' un peccato in un'auto come questa. Tuttavia, in questo segmento e fascia di prezzo credo non avrei dubbi a puntare su questa Jaguar
Ritratto di Leonal1980
3 dicembre 2019 - 15:00
4
il 4 cilindri è piantato
Ritratto di Fr4ncesco
3 dicembre 2019 - 17:20
2
Non so com'era il V6, ma doveva essere solo un entry level prima del V8 di punta, quindi sostituirlo con un 4 cilindri sovralimentato cambia poco in termini pratici.
Ritratto di Magnificus
3 dicembre 2019 - 18:12
Piantato un 2.0 da 300 cv???troll o specificare..grazie
Ritratto di Gordo88
3 dicembre 2019 - 20:27
Il 2.0 turbo è uscito dopo ma non aveva rimpiazzato proprio nulla.. il v6 era di sicuro il motore più equilibrato e dal sound inebriante cosa che il 4 cilindri ovviamente non può avere
Ritratto di Fr4ncesco
3 dicembre 2019 - 22:54
2
Ora invece difatti lo rimpiazza. V6 più equilibrato? Non penso, sono 2 bancate dispari, meglio il V8. Se era un 6 in linea allora era un altro discorso.
Ritratto di Fr4ncesco
3 dicembre 2019 - 22:56
2
Parlo di un V6 di ingresso chiaramente, se era votato alla performante sarebbe stato diverso, ma qui la punta di diamante è il V8.
Ritratto di Spock66
3 dicembre 2019 - 11:47
Bella! Una di quelle (pochissime) auto che mi riportano alla mente i telefilm di Simon Templar di quand'ero bambino, con la sua bellissima coupè Volvo P1800. Solo il 4 cilindri stona un po', pazienza...
Ritratto di FiestaLory
3 dicembre 2019 - 11:48
Bellissima era e bellissima è: Due modi diversi di essere bellissima
Pagine