NEWS

Jeep Wrangler Magneto, un assaggio dell’elettrica 

Pubblicato 22 marzo 2021

La Jeep Magneto è una concept che potrebbe anticipare la prima Wrangler elettrica: ha una batteria da 70 kWh e 280 CV di potenza.

Jeep Wrangler Magneto, un assaggio dell’elettrica 

È UNA CONCEPT - Dopo averla anticipata con alcune immagini teaser, all’Easter Safari, l’evento-raduno annuale del marchio che si è tenuto a Moab, nello Utah, la Jeep ha presentato ufficialmente la sua prima concept elettrica denominata Jeep Wrangler Magneto, una sorta di esperimento per verificare la risposta degli appassionati del fuoristrada nei confronti della trazione elettrica.

STESSA POTENZA - La Jeep Wrangler Magneto è stata sviluppata sulla base della Wrangler Rubicon 2020 a due porte, dove il motore V6 a benzina Pentastar di 3,5 litri da 281 CV è stato sostituito da una unità elettrica. Quest’ultima è costituita da quattro pacchi batteria posizionati in vari parti del pianale della vettura che complessivamente hanno una capacità di 70 kWh, che alimenta un motore elettrico da 280 CV con 379 Nm di coppia (praticamente la stessa potenza della versione endotermica). La Wrangler Magneto è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi. L’architettura a 800 volt assicura tempi di ricarica molto ridotti. I pacchi batteria sono sigillati all’interno di involucri a tenuta stagna che garantiscono prestazioni off road senza compromessi; l’auto infatti è in grado di attraversa guida fino a una profondità di 76 cm.

C’È IL CAMBIO - Una caratteristica che rende questa Jeep Wrangler Magneto unica è la presenza del cambio manuale a sei rapporti azionato da una frizione che funziona come quella presente sui motori a combustione interna. Questa peculiarità consente di adottare una guida di tipo tradizionale, anche in fuoristrada. 

LEGGERE MODIFICHE ESTETICHE - Esteticamente la Jeep Wrangler Magneto si distingue per una carrozzeria bianca che contrasta con i dettagli blu presenti all’interno dell’abitacolo e sulla struttura tubolare del tetto. Essendo una vera fuoristrada non mancano le consuete protezioni, il paraurti anteriore con verricello e cerchi da 17 pollici che calzano pneumatici da 35 pollici.

Jeep Wrangler
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
148
35
21
25
24
VOTO MEDIO
4,0
4.019765
253




Aggiungi un commento
Ritratto di RubenC
22 marzo 2021 - 12:31
1
Non capisco il senso di un cambio manuale e in generale di una trasmissione così complessa su un veicolo elettrico.
Ritratto di Friulino
22 marzo 2021 - 12:45
forse era più facile ingegnerizzare il prodotto con quello che avevano immediatamente a disposizione e così ti hanno proposto il polpettone.
Ritratto di Friulino
22 marzo 2021 - 12:50
... in senso buono ... cmq è un'auto notevole anche se di nicchia ridottissima !
Ritratto di Ferrari V12 6-5L
22 marzo 2021 - 13:29
Boh, però hanno già dato che se avrà un seguito avrà un più classico cambio ad una velocità.
Ritratto di Andre_a
22 marzo 2021 - 16:30
9
Secondo me, il motivo è la semplicità. È più facile prendere un motore elettrico e collegarlo direttamente al cambio, quasi tutte le conversioni artigianali le fanno così.
Ritratto di Check_mate
22 marzo 2021 - 13:00
Interessante esercizio di tecnica, ma anche per lo stile. Curiosa la presenza della trasmissione, mi interesserebbe comprenderne i principi. Tuttavia non sarebbe il primo esempio per le elettriche, anche la Taycan ne monta una a due rapporti.
Ritratto di Clementina Milingo
22 marzo 2021 - 13:01
considerando che al peso delle batterie che già di loro saranno dei macigni, visto che fare 4 pacchi sigillati è meno efficiente come rapporto peso/energia rispetto a uno solo, devi aggiungere il peso della frizione del cambio e di tutta la meccanica 4x4. Peserà 300 kg più che ha farla con 4 motori da 70 cv uno per ruota e un'unico pacco batterie centrale. cioè sarà 3 tonnellate scarse... un bulldozer.
Ritratto di Clementina Milingo
22 marzo 2021 - 13:02
un unico, sorry
Ritratto di Flavio8484
22 marzo 2021 - 14:40
Anche "ha farla", se vuoi essere pignola
Ritratto di Clementina Milingo
22 marzo 2021 - 15:00
vado a dare una craniata al muro.
Pagine