NEWS

Kalaf, una Maserati shooting brake

12 dicembre 2018

È la proposta di stile di un designer questa Maserati Kalaf, una station wagon sportiva basata sulla Ghibli. Cosa ne pensi?

Kalaf, una Maserati shooting brake

PRATICA, MA CON STILE - Arriva dal designer Marco Pietro Maltese questa proposta di stile basata sulla Maserati Ghibli. Si chiama Maserati Kalaf ed è il disegno di una station wagon sportiva che, secondo il suo ideatore, abbina la praticità di una famigliare, le prestazioni di una sportiva e la cura per i materiali di una Maserati. È una vettura che incarna lo spirito delle shooting brake in voga negli Anni 60, cioè quelle coupé trasformate in wagon per aumentare la capacità di carico. Nell’idea del disegnatore la Maserati Kalaf è basata sulla piattaforma della Ghibli, ma rispetto a quest’ultima è più corta. La lunghezza è inferiore di 21 cm (per un totale di 476 cm), l'altezza scende di 6 cm (da 146 a 140) e anche il passo è inferiore.

LOOK DECISO - Ne deriva una vettura grintosa e dal look deciso, merito anche della carrozzeria con due sole portiere (più il portellone). La Kalaf ha un frontale “minaccioso”, grazie alla mascherina dalla cornice pronunciata, alle grandi prese d'aria e al cofano spigoloso. Il tetto e la linea dei finestrini formano un’onda, dando origine al lunotto rastremato tipico delle shooting brake. Maltese ha reinterpretato anche l'interno, simile a quello della Maserati Ghibli, ma con alcuni dettagli più personali: lo schermo del sistema multimediale appare meglio inserito nella consolle centrale ed i comandi del “clima” sono a sfioramento. Non mancano però i due cilindri che contengono la strumentazione nel cruscotto e l'orologio a lancette nella plancia. A voi il giudizio su questo progetto...





Aggiungi un commento
Ritratto di MAXTONE
12 dicembre 2018 - 14:58
L' oggetto è molto particolare, la linea di cintura formosa e sensuale le dona una silhouette senza tempo mentre frontale e coda paiono ispirati a un concept anni 70. Bellissimo il colore scelto il quale ricorda il "Nivola" della 156. Con un powertrain full electric avrebbe molto, molto senso.
Ritratto di zero
12 dicembre 2018 - 22:38
Magari è solo un errore di battitura, comunque era Azzurro Nuvola, non Nivola. :-)
Ritratto di Fr4ncesco
12 dicembre 2018 - 14:59
2
Molto bella, ma in un mercato così omolagato, senza almeno 4 porte, non ha alcun senso commerciale. Ci potrebbe pensare più che altro qualche carrozziere per una one off.
Ritratto di str
12 dicembre 2018 - 16:37
Hai ragione. Con i parcheggi sempre più piccoli il 2 porte è diventato scomodo.
Ritratto di str
12 dicembre 2018 - 18:41
vado verso il vegano, non mangio cadaveri.
Ritratto di Fr4ncesco
12 dicembre 2018 - 19:03
2
Col prosciutto cotto perché la pizza già fa sete, se poi ci metti i salami piccanti passi più tempo a bere che a dormire.
Ritratto di GeorgeN
12 dicembre 2018 - 15:09
una proposta davvero interessante che purtroppo non sarà presa in considerazione dai t1rch1osi di melma degli Agnelli-Elkann...
Ritratto di Rikolas
12 dicembre 2018 - 15:19
Sempre meglio di un Suv, a patto che ci sia: V8 aspirato con basamento in alluminio e albero in carbonio, cambio manuale ad innesti ridotti, freni carboceramici con pinze monoblocco, scarico dualmode a contropressione variabile, sospensioni a quadrilatero alto per la riduzione delle masse, telaio in carbonio, cerchi in carbonio. Peso massimo ammesso 1000kg con liquidi a bordo. Così si fanno le sportive, così dovrebbe essere una VERA Maserati. Altro che Ghibli...
Ritratto di Alfiere
12 dicembre 2018 - 15:27
1
Davvero sei stupido come la colla dei mattoni
Ritratto di Rikolas
12 dicembre 2018 - 15:38
Segnalato. Grazie. PS: d'ora in poi si segnala per ogni minimo accenno di offesa personale. Siamo letteralmente stufi di persone che scrivono solo per dare contro ad altri. Se non avete nulla di megli oda fare, fatevi un giro, può darsi vi passi. Buona giornata
Pagine