NEWS

Kia XCeed e Ceed Sportswagon anche ibride plug-in

Pubblicato 02 settembre 2019

Il motore ibrido con 141 CV, e batterie ricaricabili dall'esterno, arriva sulla due compatte coreane: fino a 60 km l'autonomia a zero emissioni.

Kia XCeed e Ceed Sportswagon anche ibride plug-in

STESSA BASE - Dopo la Kia Niro, sono la crossover Kia XCeed e la wagon Kia Ceed Sportswagon a ricevere il sistema ibrido plug-in della casa coreana, dotato di batterie ricaricabili dall’esterno attraverso una presa di corrente o una colonnina. A muovere le due compatte, sul mercato da inizio 2020, provvede un 1.6 a iniezione diretta di benzina da 105 CV, abbinato a un motore elettrico con 60,5 CV posizionato in serie al cambio robotizzato doppia frizione a 6 marce. La potenza complessiva del sistema è di 141 CV, per uno ‘0-100’ di 10,8 secondi per la Ceed Sportswagon e di 11,0 secondi per la XCeed.
 
IL BAULE SI “RESTRINGE” - Ad alimentare il motore elettrico delle XCeed PHEV (foto qui sopra) e Ceed Sportswagon PHEV (foto qui sotto)sono batterie del tipo ioni-polimero con 8,9 kWh di capacità, che promettono un'autonomia di 58 o 60 km senza usare un goccio di benzina. Le batterie sono alloggiate vicino al serbatoio sotto il divano, ma la loro presenza incide sulla capacità del vano di carico: il bagagliaio della XCeed passa dai 426 litri delle versioni benzina e diesel ai 291 litri della XCeed PHEV, mentre nel caso della Ceed Sportswagon la capacità si riduce da 625 a 437 litri. La Kia non ha annunciato i consumi di questi nuovi modelli, che dovrebbero risultare assai contenuti viaggiando con le batterie cariche (in media la Niro PHEV consuma 1 litro ogni 71 km).


 
SI FANNO RICONOSCERE - Le versioni PHEV si distinguono da quelle normali per lo sportellino che nasconde la presa di ricarica (è sopra la ruota anteriore sinistra), i loghi nella carrozzeria e la mascherina, chiusa per migliorare l’efficienza energetica. La Kia Ceed Sportswagon PHEV inoltre è dotata degli stessi fascioni del più sportiveggiante allestimento GT Line. Cambia pure il sistema multimediale UVO, sempre con schermo tattile nella consolle di 8,0” o 10,25” ma in grado di mostrare sulla mappa del navigatore i punti per ricaricare le batterie.

Kia XCeed
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
66
74
41
23
27
VOTO MEDIO
3,6
3.55844
231




Aggiungi un commento
Ritratto di otttoz
2 settembre 2019 - 17:25
saranno Euro 6d-TEMP e verranno superate dalle Euro 6d
Ritratto di HomerSimpson
2 settembre 2019 - 17:27
135 litri la XCeed e 188 litri la Ceed Sportswagon in meno nel bagagliaio non sono pochi.
Ritratto di 19andrea81
2 settembre 2019 - 18:09
E vero, secondo me tra poco presentano anche la versione ibrida ...
Ritratto di Astra k
2 settembre 2019 - 21:19
Speriamo davvero che ci sia pure la full hybrid che consuma comunque poco, non avrà un baule ridimensionato e costerà molto meno.
Ritratto di mitsudai
2 settembre 2019 - 22:35
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di str
2 settembre 2019 - 18:41
Le zero emissioni non esistono, è una fike mews, semplicemente le emissioni sono trasferite ad una centrale termoelettrica......, che in Italia il 16% della elettricità è dovuta al carbone!!
Ritratto di Walkyria1234
2 settembre 2019 - 20:19
40% qui in Germania!
Ritratto di Giulk
3 settembre 2019 - 09:38
Esatto, infatti ora si usa dire "zero emissioni locali" che rende meglio l'idea :)
Ritratto di Vincenzo1973
3 settembre 2019 - 10:29
Concordo in parte. Le emissioni di una centrale sono , in proporzione , nettamente inferiori a quelle dell'auto. Le strutture fisse, oltre ad essere oggetto di manutenzione continua a differenza dell'auto, sono continuamente migliorate. L'auto a differenza degrada continuamente con l'uso
Ritratto di str
3 settembre 2019 - 10:36
Se così fosse griderei al miracolo. In Italia il carbone produce il 16% della elettricità. In Germania il carbone è in crescita. In Italia il metano è penalizzato. Non Ti sembra un controsenso?
Pagine