NEWS

Lamborghini Urus: una suv da 600 CV

23 aprile 2012

Dopo la fuga di notizie di qualche giorno fa, ecco finalmente i dettagli ufficiali relativi al prototipo che anticipa la prima suv della Lamborghini: la Urus ha sotto il cofano 600 CV.

Lamborghini Urus: una suv da 600 CV

SI VENDERÀ ALL'ESTERO - La prima fu la Porsche con la Cayenne, poi quasi tutti i marchi di lusso si sono lanciati alla scoperta del segmento delle suv, molto gradito da mercati in espansione come Stati Uniti, Russia, Medio Oriente e Cina. Qualche mese fa abbiamo visto la Maserati Kubang, poi la Bentley EXP 9F e ora Lamborghini presenta a Pechino il suo Urus, che offre abitabilità per quattro, un design che non passa inosservato, interni pregiati, trazione integrale permanente e un propulsore da 600 CV. A Sant'Agata si aspettano di venderne 3.000 all'anno. Ora all'appello mancano solo Ferrari, che però ha dichiarato non farà mai una suv, e Aston Martin che ha intenzione di realizzarne una (qui la news).

Lamborghini urus pechino 2012 01

FAMILY FEELING - Chiamato Urus come i tori primordiali, la suv della Lamborghini ha un design che riprende in buona parte le linee della supercar Aventador, in modo particolare nel frontale. In comune hanno gli spigoli marcati, le voluminose prese d'aria i proiettori con elementi interni a "Y" e le linee che dal cofano anteriore passano al tetto e raggiungono la parte posteriore della vettura. I gruppi ottici anteriori sono realizzati completamente a led, così come le luci diurne a forma di Y. La vista laterale mette invece in evidenza una stretta superficie vetrata, che si riduce fortemente verso la parte posteriore della vettura, dove si avverte il sapore della Range Rover Evoque. L'andamento delle linee della Lamborghini Urus riesce bene a nascondere le dimensioni piuttosto importanti della vettura, che è lunga 4,99 metri ed è larga 1,99 metri. I cerchi sono dei 24 pollici in alluminio forgiato con disegno a doppia razza. La Lamborghini Urus non è dotata di retrovisori esterni tradizionali, ma ciò che avviene dietro la vettura è ripreso da piccole telecamere e ripetuto su due schermi a TFT disposti a lato del quadro strumenti.

Lamborghini urus pechino 2012 09

TANTA FIBRA DI CARBONIO- Secondo la casa, gli interni della Lamborghini Urus sono stati studiati per essere di grande impatto visivo, ma al contempo risultare funzionali. Praticamente tutto è realizzato con materiali compositi. Anche i sedili sportivi ed avvolgenti, sono realizzati in fibra di carbonio, e sono inoltre rifiniti con imbottiture anatomiche. Attorno al volante si trovano solo le levette per gestire manualmente il cambio a doppia frizione mentre tutte le altre funzioni (indicatori di direzione, luci, tergicristalli, ecc.) vengono comandate tramite pulsanti al volante o sulla console centrale. Le informazioni per il guidatore sono visualizzate sullo schermo a TFT programmabile posto dietro al volante, mentre le funzioni secondarie (navigazione, intrattenimento, climatizzazione, ecc.) sono gestibili mediante uno schermo touchscreen posto nella console centrale. Un ulteriore schermo è disponibile per i passeggeri posteriori.

 

Lamborghini urus pechino 2012 06

AVRA DELLE SORELLE - Per quanto riguarda il propulsore ancora nulla è certo, anche se voci di corridoio suggeriscono che la Lamborghini Urus monterà un nuovo 5.0 litri V10 a iniezione diretta di benzina. Oltre alla trazione integrale permanente, marchio di fabbrica delle Lamborghini, di certo la potenza disponibile si attesterà attorno ai 600 CV, con la dichiarata intenzione di contenere al massimo le emissioni inquinanti. Per limitare il peso è stato fatto largo uso della fibra di carbonio, oltre che per gli interni, anche nella scocca e nella carrozzeria. A migliorare le performance in materia di guidabilità contribuiscono il baricentro basso e l'aerodinamica adattiva: lo spoiler anteriore è infatti regolabile in altezza, e in combinazione con l'altezza da terra variabile offre un ottimo angolo di dosso e buone capacità di superare ostacoli quando è sollevato,e nella sua posizione più bassa favorisce invece la stabilità alle alte velocità. Il bordo superiore del lunotto è dotato di un deflettore che convoglia in modo mirato il flusso d'aria allo spoiler posteriore, anch'esso adattivo. La versione di serie della Lamborghini Urus dovrebbe utilizzare il pianale in alluminio che il gruppo Volkswagen sta sviluppando per le prossime Audi Q7, Porsche Cayenne e Bentley EX9.

Aggiungi un commento
Ritratto di Mario85
23 aprile 2012 - 17:52
ormai la vw Lambo prende piede
Ritratto di sebby90@.
25 aprile 2012 - 00:36
la vw è un grande gruppo e se non sbaglio possiede anche la porsche e quando hanno montato il motore gasolio sulla porsche e stato un duro colpo per gli amanti del marchio con questo voglio dire che hanno gia molte tipo di autoda vendere almeno sulla lambo rispettono la tradizione
Ritratto di Cinque porte
23 aprile 2012 - 17:54
NEL 2017 LA MODADI STI SUV SARÀ GIÀ BELLA E FINITA!!! CHISSÀ PERCHÈ SONO TUTTI COSÌ VOGLIOSI DI AVERE NEL PROPRIO LISTINO UN CASSONE INUTILE:Dopo Porsche è scoppiata la moda:Lotus,Bentley,Aston Martin,Jaguar, e ora anche Lamborghini... E anche la grande Maserati si è dovuta adattare,anche se devo ammettere che il nuovo Kubang è molto bello,lo trovo un offesa al marchio!!!
Ritratto di Bmw Xdrive
23 aprile 2012 - 17:58
concordo perfettamente con te. e poi cara redazione volete fare un articolo ogni settimana!!!!???????
Ritratto di osmica
23 aprile 2012 - 18:35
Come da copione, il 20 aprile sul precedente articolo "favolso Suv Lamborghini forsce esce nel 2017" ho scritto che mancano 230 articoli al suo trepidante esordio. Cmq se fosse uno alla settimana non sarebbe male... Il 20 aprile era venerdì e oggi è appena lunedì ;)
Ritratto di Bmw Xdrive
23 aprile 2012 - 19:10
si hai ragione ahahahhahahahahah:-)
Ritratto di fabri99
23 aprile 2012 - 20:46
4
Devi anche spiegarmi dove hai vinto la Bugatti... Ciao ;) PS La Toyota che mi hai inviato è davvero ottima nel drift, seconda solo alla Falken RX-7, imbattibile ma concepita come Driftcar... Non è tanto veloce e in una gara la Corvette la batte, ma la Corvette non scoda in modo controllato; anzi fa i testacoda se non sei bravo a tenerla dritta!
Ritratto di Bmw Xdrive
24 aprile 2012 - 16:42
allora sono andato via perchè ieri cera una connessione che faceva cag...re e mi si è disconnesso da solo. poi la bugatti per vincerla devi andare su campionato a-spec professionista gran turismo (è l'ultimo di professionista). approposito di drift oggi ho comprato una nissan silvia R2S GYMTH HYL...... QUALCOSA NON SO NEMMENO COME SI CHIAMA tu la conosci la descrizione dice che è una compionessa del drift. dopo ti scrivo qui su alvolante e ti do piu spiegazioni. ciao p.s. nel caso ti interessa questa nissan silvia cosa potresti darmi in cambio????? :-)
Ritratto di fabri99
24 aprile 2012 - 18:44
4
Mi interessa la Silvia, magari ti potrei dare la mia Aston Martin DB9 oppurtunamente modificata, o la 8C ben modificata o anche la Brera con 500 cv e un sound pazzesco.. Ciao ;)
Ritratto di Bmw Xdrive
24 aprile 2012 - 17:40
oggi ho comprato questa macchina si chiama GENKI HYPER SILVIA R2S vai a vederla e dimmi se la vuoi ce scritto sulle info che è la regina del drift fammi sapere se ne sei interssato. sai cosa ho vinto nel campionato gran turismo b-spec??? la mostruosa ZONDA R!!!!!!!!!!! è velocissima!!!!!!!!!! quindi nel campionato gran turismo che si trova nella sezione professionista nella A- SPEC ho vinto la bugatti veyron e nel B-SPEC ho vinto la ZONDA R (quella che al concessionario del nuovo costa 2.600.000 crediti). ciao quando vuoi giochiamo. ciao :-) fammi sapere se sei interessato alla nissan silvia che ti ho scritto sopra. ciao ;-)
Pagine