NEWS

Laurea ad honorem per Giorgetto Giugiaro

11 novembre 2010

La settima il grande designer, autore di tante auto di successo, l'ha ricevuta dal Politecnico di Torino dove erano presenti anche Sergio Marchionne e i vertici del gruppo Volkswagen.

C'ERANO TUTTI - Oggi il Politecnico di Torino ha conferito a Giorgetto Giugiaro (foto sopra) una laurea ad honorem in architettura. Un evento al quale hanno partecipato anche Sergio Marchionne e i vertici del gruppo Volkswagen, Martin Winterkorn e Ferdinand Piech, che ha acquisito a maggio, tramite Lamborghini Holding, il 90,1% della Italdesign, la storica società di design e ingegneria di Giugiaro (qui la news).

Volkswagen golf 1974 serie 1
La prima generazione della Volkswagen Golf (1974) è stata disegnata da Giugiaro.


NELLA SUA CITTÀ
- Come riporta l'agenzia di stampa Ansa, Giorgetto Giugiaro si è detto “particolarmente onorato ed emozionato nel ricevere questa laurea ad honorem da parte del Politecnico di Torino, uno tra i più rinomati e apprezzati atenei a livello mondiale. Sono inoltre orgoglioso di ricevere questo riconoscimento nella mia città (Giugiaro è nato nel cuneese ma è cresciuto a Torino) che è stata la culla della storia dell'automobile in Italia”.

Fiat Panda 1980.jpg
Semplice e pratica: con la Panda del 1980 Giugiaro ha interpretato con successo il concetto di utilitaria. 


QUOTA SETTE
- Non è la prima volta che Giorgetto Giugiaro riceve un tale riconoscimento: nel 1984 dalla Royal College of Art di Londra, nel 1996 dall'Università di Rousse, in Bulgaria, nel 2002 e 2004 dalla Seconda Facoltà di Architettura dell'Università di Napoli (entrambe in architettura), nel 2003 dall'Università di Cordoba, in Argentina e, sempre nel 2003, dal College for Creative Studies di Detroit.

maserati_mc12_2004.jpg
Giorgetto Giugiaro ha disegnato anche supercar come la Maserati MC12 del 2004.


TANTI SUCCESSI
- L'ennesima laurea ad honorem è il fiore all'occhiello di una carriera fatta di grandi successi nel settore dell'automobile. In questi anni dalla matita di Giorgetto Giugiaro sono nati tantissimi modelli: tra questi, supercar come la Maserati MC12 (2004), la BMW M1 (1978) e la Lotus Esprit (1976), e modelli popolari quali la prima generazione della Volkswagen Golf del 1974 (qui la storia) , la prima Panda (1980), la Uno (1983) e la Daewoo (oggi Chevrolet) Matiz (1998). Sua anche la De Lorean DMC-12 (1981), auto divenuta famosa per nella serie di film "Ritorno al Futuro" e la prima serie della Lancia Delta (1979). Diversi i modelli disegnati per il Biscione: l'Alfasud (1975), l'Alfetta GT (1974), il restyling della 156 (2003) e le odierne 159 e Brera.





Aggiungi un commento
Ritratto di frayko
11 novembre 2010 - 17:04
Davvero un ottimo progettista! Complimenti a Giorgetto Giugiaro per la sua formidabile carriera!
Ritratto di Sandrov46
11 novembre 2010 - 17:17
commento di un futuro ingegnere: architetto chi molla!!! mi dispiace, ma il progettista fa un altro lavoro...scherzi a parte Giugiaro è un ottimo artista e tra i suoi simili si è sicuramente distinto, giusto la croma fa un pò ca-gare
Ritratto di hotdog
12 novembre 2010 - 17:33
secondo me il miglior designer... il suo stile mi piace di più di quello di pininfarina