NEWS

Le antenate della Opel Cascada

30 gennaio 2013

Dalla Kapitän del 1953 all’Astra cabrio ripercorriamo la storia delle “scoperte” Opel fino all’ultima arrivata, la Cascada.

Le antenate della Opel Cascada

BUONA LA PRIMA - Per la prima volta in 70 anni, la Opel sviluppa e produce in proprio una cabriolet di medie dimensioni. Si tratta della Cascada (foto qui sopra e nella galleria fotografica), cabriolet a quattro posti lunga 470 cm che vedremo i primi di marzo a Ginevra. Intendiamoci, di vetture di questa tipologia a marchio Opel ce ne sono state tante, tuttavia la maggior parte venivano costruite da carrozzieri specializzati: tedeschi come Autenrieth o Karl Deutsch ma anche italiani, la Kadett E cabrio e le due generazioni della Astra cabrio portavano la firma di Bertone.


La Kapitän del 1953.

ALTRI TEMPI - Il primo esperimento di vettura a tetto aperto della Opel risale al 1953. La Kapitän era una cabriolet dalla linea sportiva spinta da un sei cilindri in linea 2.5 che le consentiva di raggiungere una velocità massima di 130 km/h. Poco più lunga della Cascada, fu “trasformata” dalla carrozzeria Autenrieth con sede a Darmstad, circa 20 km da Rüsselsheim, sede della Opel. I parafanghi prominenti che si allungavano verso le portiere contribuivano a dare un senso di velocità all’insieme.


La Rekord A del 1964.

CONTO SALATO - Nel 1964 debuttò la Opel Rekord A, cabrio lunga 4,52 metri in grado di ospitare 4 persone. Alimentata da un 1.7 quattro cilindri, erogava 60 CV e raggiungeva una velocità massima di 138 km/h. Era costruita a Colonia dalla società Karl Deutsch e costava 5.000 marchi in più rispetto alla berlina.


La Record C esposta nel museo Opel.

MITICI ANNI 70 - Alla fine degli anni 60 toccò alla Rekord C, costruita sempre dalla carrozzeria Karl Deutsch in soli 50 esemplari (quello rosso in foto è esposto nel museo Opel), il cui 1.7 fu portato a 75 CV con una velocità massima di 148 km/h. La capote era rigorosamente ad azionamento manuale, come per tutte le scoperte dell'epoca. L'azionamento elettrico arrivò molto più tardi.


La Monza KC5.

LA PRIMA SPORTIVA - Si deve alla Keinath, concessionario Opel con sede a Dettingen, la trasformazione della coupé Monza nella versione cabrio KC5. Era il 1985 e fu costruita in soli 172 unità. Lunga 470 cm, poteva adottare tre motori: un 4 cilindri 2.2 da 115 CV, un V6 2.5 da 140 CV e un V6 3.0 da 180 CV.


La Kadett.

DESIGN TORINESE - La storia recente delle cabrio Opel parla anche un po’ italiano. Nel 1987 esordì la Kadett E Cabriolet prodotta dalla carrozzeria Bertone sulla base delle versioni 1.3 GT e 2.0 GSi. In precedenza la Kadett 1.2 Aero del 1976 realizzata dalla tedesca Baur non venne mai importata in Italia. La firma di Bertone finisce anche sull’Astra Cabriolet F del 1993 che vantava proporzioni equilibrate sia a capote abbassata che in configurazione chiusa. Fu sostituita nel 2002 dalla serie G, ultima Astra cabriolet con capote in tela, sistema abbandonato dal modello successivo e ripreso dalla nuova Cascada.

 

Opel Cascada
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
34
42
22
6
8
VOTO MEDIO
3,8
3.785715
112
Aggiungi un commento
Ritratto di Merigo
30 gennaio 2013 - 15:52
1
Guarda che la Astra nella galleria non c'è! Non che manchi in una galleria degli orrori simile, ma ti passano gli articoli e li pubblichi senza verificare? Piuttosto, come ho già fatto notare nel blog relativo, oggi è stato inaugurato il nuovo stabilimento Maserati di Grugliasco dove, guarda caso, l'ultimo ferro che ne uscì fu proprio l'Astra cabrio, ed tu Redazia non hai ancora fatto un resoconto che invece è pubblicato da metà mattina su tutti i siti, e cui tutti i TG hanno dedicato un servizio. Redazia: sveglia!
Ritratto di vagirimo
30 gennaio 2013 - 15:56
4
lo stavo pensando anch'io....
Ritratto di Merigo
30 gennaio 2013 - 16:04
1
Cosa vuole dire XD? E' un gergo blogghista? Tenchiu di spiegarmelo per pura curiosità.
Ritratto di vagirimo
30 gennaio 2013 - 16:08
4
comunque sì, è un gergo blogghista... veramente prima non sapevo neanche io cosa volesse dire, ma è una specie di risata... una sorta di sinonimo di "hahaha"... ma non mi intendo molto di queste cose... :)
Ritratto di Merigo
30 gennaio 2013 - 16:45
1
Non ho davvero idea di cosa significhi XD e quindi non volevo certo prenderti in giro, ma se non ne sei sicuro anche tu, andiamo bene! Ho curiosato quindi sul web e Nonciclopedia lo cita come un "emoticon", cioè quei simboli delle faccine che indicano il proprio stato d'animo: XD indica appunto felicità. Roba da giovanissimi insomma. Tuttavia, non so quanti anni tu abbia ma mi permetto di consigliarti di scrivere sempre e solo quello che sai cosa significhi con esattezza e sempre e solo quello che ritieni che chi legge possa capire. Comunque, tornando alle cabrio Opel, la Redazia è ridicola nella sua superficialità, infatti non mi risulta che si aprano molti stabilimenti automobilistici in Italia (sono ironico ovviamente) ma evidentemente la Redazia non ha ritenuto utile inviare uno straccio di cronista, mentre Quattroruote nel suo sito ha anche un bel filmato di presentazione con una sua inviata, tra l'altro moderatamente gnocca. Lo stabilimento come ormai noto (ovviamente non grazie a questo sito) è da oggi e a sorpresa denominato Avvocato Giovanni Agnelli Plant, dato importante sulla voglia di EXOR di continuare a investire in Italia. P.S.: scrivo Redazia perché se scrivo il nome corretto mi fermano il post per violazione della policy, ecc. ecc..
Ritratto di vagirimo
30 gennaio 2013 - 16:51
4
in giro... certe volte penso delle cose davvero infondate... comunque sapevo che era un emoticon... una di quella robbbba incomprensibile che usano alla mia età (ho 13 anni)... Comunque sono d'accordo con te... per alcune cose credo che ultimamente la Redazia stia perdendo i colpi... vabbè... comunque rimango fedele al caro vecchio aV... Ciao ;)
Ritratto di fabri99
30 gennaio 2013 - 17:09
4
Da quanto ne so... Comunque è una specie di risata, uno scherzo: Es. "Ah, la nuova Audi A1 è proprio la più economica del segmento!!!XD" Oppure: "Ah, quanto vorrei la nuova Bentley SUV!XD" Cioè fai un'affermazione per prendere in giro qualcuno o qualcosa... E poi dici che stavi scherzando... XD riassume il "scherzo"... E quasi sarcastico... Spero di essermi spiegato bene e di non aver sparato una stronzatt(se no ne me la pubblicano)a... Ciao ;)
Ritratto di Merigo
30 gennaio 2013 - 17:23
1
Sono splendide le foto della Astra cabrio pubblicate dalla Redazia nella galleria di "tutte" le cabrio Opel dalla Kapitan alla Astra! XD! XD! Quando la caz2ata è grossa posso usare un doppio XD?
Ritratto di vagirimo
30 gennaio 2013 - 17:24
4
XDXDXDXDXDXDXDXDXD
Ritratto di vagirimo
30 gennaio 2013 - 17:25
4
tu che auto hai? (così tanto per curiosità...)
Pagine