NEWS

La Lexus CT 200h va dal chirurgo plastico

12 novembre 2013

La Lexus svela le prime due foto ufficiali della nuova edizione della CT200h. Notevoli novità nella parte anteriore.

La Lexus CT 200h va dal chirurgo plastico
SCELTA CINESE - Poteva scegliere Tokyo o Los Angeles, che in questo novembre ospitano i loro Saloni internazionali, ma la Lexus ha preferito il salone di Guangzhou per presentare la nuova Lexus CT 200h sensibilmente ristilizzata soprattutto nella parte anteriore. I dettagli dell’operazione e le caratteristiche tecniche del modello saranno svelate il 20 novembre, intanto la Lexus ha diffuso due prime immagini che svelano la vettura nelle viste anteriore e posteriore. 
 
TANTI DETTAGLIA CAMBIATI - Da questo primo contatto appaiono evidenti gli interventi compiuti sulla Lexus CT 200h. La mascherina anteriore sostanzialmente mantiene le sue forme, ma i contorni vengono accentuati con due elementi laterali, in tinta con la carrozzeria, nella parte più alta, e una cornice metallizzata in quella inferiore. Il tutto con una abbondante superficie grigia molto scura all’altezza del paraurti, a separazione delle due griglie-prese d’aria. Diversi sono anche i vani posti ai due margini laterali della parte anteriore, dove sono collocate le luci secondarie. Le dimensioni sono sostanzialmente analoghe, ma ora il profilo è diverso e la cavità è più grande. 
 
 
DIETRO, NOVITÀ IN BASSO - Nella parte posteriore, i cambiamenti sono minori, e riguardano soprattutto la parte inferiore, sotto la linea del paraurti. I due piccoli gruppi ottici che sono collocati uno per parte a quella altezza, sono ora più grandi, mentre la parte centrale riprende vagamente il motivo stilistico trapezoidale dell’anteriore, con un elemento in plastica nera centrale. Ciò mentre prima la superficie era più regolare con due aperture longitudinali, una accanto all’altra. Ne sapremo di più anche sugli interventi alla parte meccanica della Lexus CT 200h in occasione della presentazione al Salone di Guangzhou.
Lexus CT
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
71
66
100
64
62
VOTO MEDIO
3,1
3.055095
363




Aggiungi un commento
Ritratto di Nico1998
12 novembre 2013 - 21:50
PERCHE'???? E' inutilmente cara e nn e' bellissima......... Preferisco 100 volte la nuova Auris Hybrid e spendo anche meno!!!
Ritratto di PariTheBest93
13 novembre 2013 - 11:47
3
Beh entrambe le produce Toyota, ma Lexus è un marchio premium ed è ai ceti medio-alti che si rivolge, la Auris comunque è conveniente come prezzo, specie con gli incentivi toyota! Ma esteticamente preferisco la nuova CT alla Auris ;)
Ritratto di Andrea Ford
13 novembre 2013 - 12:31
Senza nulla togliere alla splendida Auris 2013, la CT è proprio su un altro pianeta...osservala dal vero e capirai, sia fuori che dentro si vede che è una seg.C premium in particolare nella zona della coda, muscolosa e "importante", l'Auris si è senz'altro molto piacevole e ha un bellissimo frontale ma non puo' proprio competere con le linee Lexus. E dei materiali interni ne vogliamo parlare? Quelli di Auris sono robusti ma non esattamente lussuosi...mentre secondo lo stesso 4R, sempre molto critico con le giapponesi, i materiali usati per gli interni della CT sono assai simili a quelli delle ammiraglie GS ed LS.
Ritratto di Andrea Ford
13 novembre 2013 - 12:36
Perche' la Golf già di suo utilizza per gli interni plastiche dall'aspetto premium mentre l'audi a3 soprattutto nell'ultima generazione si è ulteriormente impoverita rispetto alla precedente, come plastiche,praticamente le stesse usate da VW e non tanto superiori a quelle usate da Seat/Skoda, e come design con quelle bocchette tonde al centro della plancia che notoriamente, vengono usate perche' costano meno di quelle rettangolari (come accadeva un tempo sui fari delle VW che dovevano essere tondi per questo motivo, vw lo impose a giugiaro per disegnare la prima golf).
Ritratto di marian123
13 novembre 2013 - 22:24
le usano Ferrari , Lamborghini, pagani ecc. o se vogliamo anche la mercedes su molti modelli. Questa storia della bocchetta tonda=economico é una cosa nuova.
Ritratto di ciccibucci
14 novembre 2013 - 12:14
Ricordo di aver letto questa cosa a proposito della Twingo prima serie. Ferrari e Maserati le usano per ricollegarsi al passato dei modelli anni 60, anche mercedes se vogliamo, e se poi risparmiano rispetto al farle rettangolari meglio per loro,ma hanno un aspetto anche piu'bello perche'son cromate mentre quelle dell'audi sono di plastica come quelle della Seat Ibiza.
Ritratto di marian123
14 novembre 2013 - 15:57
che te hai l'occhio sballato per dire che sono uguali a quelle della ibiza, mi ricordo un articolo dove dicevano che le bocchette della f12 (in plastica) presentavano evidenti sbavature mentre in un'altro lodavano il meccanismo di diffusione dell'aria che si trova nella bocchetta dell'audi a3. Se devi difendere qualcosa o denigrare qualcos'altro informati prima di sparare a zero.
Ritratto di ciccibucci
13 novembre 2013 - 13:09
Ne ho vista una di recente di un blu bellissimo, coi vetri neri, meravigliosa dal vivo, in foto non rende tanto secondo me.
Ritratto di MAXTONE
13 novembre 2013 - 13:17
Tra le segmento C premium è la più bella e scultorea secondo me, l'audi a3 sembra un auto di 10 anni fa, la Serie 1 sarebbe molto bella se non fosse per gli occhi da triglia, la Classe A davanti pure pure ma è anonima dietro e tozza nella vista laterale.