Lexus CT 200h, solo ibrida

4 marzo 2010

La prima berlina a cinque porte della Lexus ha la propulsione ibrida ma, secondo la Casa, è veloce come una 2.0 benzina, rispetto alla quale emissioni e consumi dovrebbero essere decisamente inferiori.

Lexus CT 200h, solo ibrida

LA PRIMA IBRIDA DELLA CATEGORIA - Al Salone di Ginevra abbiamo visto una delle vetture più attese, la Lexus CT 200h, la prima a portare l'alimentazione ibrida nella sua categoria. Lunga 432 cm, larga 177 e alta 143, questa Lexus vuole rappresentare un'alternativa alle Audi A3 e BMW Serie 1, rispetto alle quali dovrebbe avere in media emissioni più contenute.

 

Lexus ct200h04

DERIVATO DALLA PRIUS - Il sistema ibrido della CT 200h è una evoluzione di quello della Prius, composto da un motore 1.8 quattro cilindri con fasatura variabile delle valvole accoppiato a un'unità elettrica. Come sulla Toyota Prius, il cambio è a variazione continua e trasferisce la coppia sulle ruote anteriori. Nemmeno in occasione del Salone è stata dichiarata la potenza ma, secondo la Lexus, questa CT 200h avrà prestazioni simili a quelle di un 2.0 benzina, per cui ci aspettiamo una “cavalleria” intorno ai 150-160 CV.

loading.......

 

INTELLIGENTE - Come Casa di lusso, la Lexus punta molto sul temperamento delle proprie vetture. Ecco perchè la CT 200h è programmata per funzionare in quattro modalità differenti: EV (totalmente elettrica), Normal, Eco e Sport. Se nelle prime due modalità, l'auto viaggia fino a 45 km/h con il solo motore elettrico, in Eco i parametri del motore vengono impostati per limitare il più possibile i consumi. Con la Sport, il temperamento della CT 200h cambia: il contagiri passa dalla colorazione azzurra a quella rossa e l'indicatore della potenza del motore elettrico viene sostituito dal contagiri.

 

Lexus ct 200h 22Lexus ct 200h 23
Quando si passa alla modalità Sport, l'illuminazione del cruscotto passa da blu a rosso e l'indicatore della potenza viene sostituito dal contagiri.

 

A BOTTA CALDA - La Lexus CT 200h non ha una linea particolarmente innovativa ma, nell'insieme, è piuttosto piacevole. Dentro abbondano materiali pregiati come la pelle e l'abitacolo ha una impostazione sportiva e allo stesso tempo elegante. Quello che colpisce di più è il cruscotto. La strumentazione appare su uno schermo lcd e solo le lancette sono "reali", una "chicca" da auto di categoria ben superiore. In arrivo nel 2011, dovrebbe costare poco meno di 30.000 euro.

VIDEO
loading.......
Lexus CT
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
54
59
93
61
60
VOTO MEDIO
3,0
2.957185
327
Aggiungi un commento
Ritratto di Zack TS
4 marzo 2010 - 12:30
1
non sono d'accordo sul fatto di proporla solo in versione ibrida...proponendo anche un diesel questa lexus sarebbe presa in maggiore considerazione sul mercato italiano ed europeo... il prezzo non è basso ma la qualità delle finiture e degli assemblaggi è elevata ;-))...purtroppo non ne vedremo molte :-((
Ritratto di zot
4 marzo 2010 - 14:39
Mi piace, anche la strumentazione colorata le dà un tocco particolare
Ritratto di Al86
5 marzo 2010 - 08:29
Gli interni mi piacciono, eleganti ma con un tocco di sportività, un po' come la linea esterna, il vero problema che dovrà affrontare è quello del blasone del marchio, sopratutto qui da noi dove la gente quando compra un'auto guarda prima al marchio, infine non credo che Lexus proporrà quest'auto solo ibrida, sarebbe veramente una manovra suicida, probabolmente farà una cosa simile alla RX (350 "normale" e 450h ibrida).
Ritratto di Sprint105
5 marzo 2010 - 16:51
1
veramente brutta e sproporzionata. Sembra che il muso l'abbia disegnato una persona e la coda un'altra. Io non capisco, hanno fatto disegnare la supercar LFA a Fioravanti ottenendo un buon risultato, perché non fargli fare anche questa? Boh
Ritratto di C026684
17 luglio 2010 - 23:28
Se parliamo di una Lexus e continuiamo ad avere come termine di paragone le varie auto (europee e non) che vediamo ogni giorno per strada, significa che non abbiamo inteso il "concetto Lexus", sia relativo allo stile che al mondo lexus. Qualcuno dice: perchè ibrida, diesel avrebbe venduto di più. Forse è vero ma sarebbe stata un'altra "solita proposta"! Qualcunaltro parla di proporzioni e di volumi; ma avete visto i particolari? sono convinto che una volta vista da vicino saremo tutti d'accordo sulle scelte Lexus sia di stile che di motorizzazione. Fidatevi di uno che, dieci anni fa, è andato per la prima volta in una concessionaria Lexus come accompagnatore di un amico e ne è uscito soddisfatto ( a distanza ancora di dieci anni) di una IS200!
Ritratto di C026684
21 dicembre 2010 - 19:51
L'ho tanto aspettata per poter constatare da vicino se, oltre la qualità indiscussa di Lexus, avesse anche nell'aspetto qualcosa di attraente ma ............. con grande sorpresa ho dovuto constatare che la tanto sbandierata "attenzione per il cliente" professata dalla marca giapponese è solo un bluff. Infatti chi volesse acquistare una Lexus in Campania dovrebbe recarsi in Lazio, in Puglia o in Calabria!!! Con grande stupore ho appreso infatti che a Napoli (e in tutta la Campania) non vi è più nessun concessionario della casa. Morale della favola: dopo dieci anni sono passato ad una tedesca!