NEWS

Fiat e Fiat Industrial: i nuovi loghi

29 novembre 2010

Sono la nuova "faccia" delle due società nate dalla separazione delle attività del gruppo torinese. Dal primo gennaio 2011, Fiat gestirà il settore auto, Fiat Industrial le attività industriali.

CAMBIA DOPO 5 ANNI - La marcia di avvicinamento al primo gennaio, data dalla quale saranno operative Fiat Spa e Fiat Industrial Spa, le due società nate dallo scorporo delle attività del gruppo torinese (leggi qui per saperne di più), compie uno dei passi conclusivi. Dopo l'approvazione dell'assemblea degli azionisti avvenuta il 16 settembre che ha dato il “via libera” alla scissione del gruppo Fiat, oggi da Torino vengono diffusi i nuovi loghi che rappresenteranno Fiat e Fiat Industrial. Realizzati da “Robilant Associati” sostituiscono il logo Fiat Group (foto sotto) che era stato adottato nell’ottobre di cinque anni fa.

Fiat group logo
Il vecchio logo che sparisce, sostituito dai due nuovi.


Fiat spa logoFIAT SPA
- La neonata società che si occuperà delle attività nel settore auto sarà rappresentata da un logo che riporta la scritta Fiat con lettere allungate e di colore blu. Come precisa una nota diffusa dal gruppo torinese, “il nuovo marchio nasce in risposta all’esigenza di differenziare il logo del gruppo automobilistico dal brand di prodotto in modo tale da rafforzare il ruolo guida della holding nella gestione di un complesso produttivo plurimarche. La realizzazione della grafica del logo, è stata guidata dalla volontà di creare un’icona in cui fosse possibile ritrovare un forte legame tra passato e futuro. Questo ha portato alla riedizione di un logo già rappresentato nell’iconografia storica della Fiat, ma nel cui carattere è rintracciabile una forte tensione alla modernità e all’innovazione”. Fiat Spa gestirà Fiat Group Automobiles (comprendente Abarth, Alfa Romeo, Fiat e Lancia), Ferrari, Maserati, FTP Powertrain Technologies e le aziende di componentistica Magneti Marelli, Teksid e Comau.

 
Fiat industrial spa logoFIAT INDUSTRIAL SPA
- La società che raggruppa tutte le attività nel campo industriale della Fiat, dalle macchine per l’agricoltura e le costruzioni e dai relativi motori e trasmissioni, ha mantenuto l’iconografia che era stata creata per Fiat Group e, come viene dichiarato, ne “conserva l’intento di rappresentare solidità di un grande gruppo industriale. Rispetto al marchio Fiat Group, lo sfondo è il tradizionale blu dell’azienda e la denominazione Fiat Industrial è rappresentata con il colore giallo-arancio”.

Aggiungi un commento
Ritratto di Silence800
29 novembre 2010 - 13:33
1
Fatemi capire, il marchio per la Fiat automobiles cambia di nuovo?? Se si, non è possibile, non è normale cambiare il marchio così tante volte..secondo me è un danno per la sua immagine..uno straniero xes se la ricorda con quello blu tondo e ora c'è quello rosso...e ora ci sarà quest'altro?? Mah...
Ritratto di faustorollo
29 novembre 2010 - 15:53
Ma non lo cambiano sulle auto lo cambia solo la societá, sulle auto rimane quello rosso .
Ritratto di wiliams
29 novembre 2010 - 18:19
Si esatto hai ragione,sulle auto rimmarrà quello attuale,questi "nuovi marchi" riguardano le 2 nuove società,nulla a che vedere con il logo appiccicato sulle auto.
Ritratto di Il Checco
29 novembre 2010 - 16:10
Giusta questa distinzione tra il logo della holding e quello del brand; dato che sono due cose diverse è logico dar loro anche un'immagine diversa.