NEWS

Lotus: a Ginevra la nuova Evora

20 gennaio 2015

La Lotus ha annunciato la presentazione di un nuovo “eccitante” modello. Dovrebbe trattarsi della rivisitazione della Evora.

Lotus: a Ginevra la nuova Evora
VENDITE IN AUMENTO - Nei primi nove mesi dell’anno finanziario, le vendite della Lotus sono aumentate del 54% passando dalle 551 unità del 2013 alle 1.565 immatricolate lo scorso anno. Una crescita esponenziale in tutti i principali mercati mondiali: dal +88% del Regno Unito al +29% degli Stati Uniti passando per il +130% della Cina e il 125% del Giappone. Un’inversione di tendenza che passa anche attraverso l’ampliamento della rete di vendita grazie all’apertura di 25 nuove concessionarie, alle quali se ne aggiungeranno altre 50 entro la fine del 2015. La nuova strategia di sviluppo che potremmo definire “conservatrice”, dopo il fallimento dell’ambizioso piano dell’ex numero uno Dany Bahar (presentato a Parigi nel 2010 con 5 concept car), sembra insomma dare i suoi frutti. 
 
TIPICAMENTE LOTUS - La prima mossa del 2015, dopo la presentazione della Elise S Cup, dovrebbe essere il lancio della Lotus Evora riveduta e corretta in maniera profonda. Un comunicato diffuso dall’azienda inglese fa riferimento a una “nuova eccitante vettura” che sarà svelata a marzo al salone di Ginevra. Leggerezza, prestazioni e piacere di guida i punti chiave del prodotto. Jean-Marc Gales, amministratore delegato della Lotus, aveva dichiarato lo scorso anno in alcune interviste che la nuova Evora sarebbe stata più potente di circa il 15% e più leggera del modello uscente. Modifiche che le avrebbero permesso di avere prestazioni superiori alla rivale Porsche Cayman. Quanto al design, la nuova Evora potrebbe riprendere alcuni tratti stilistici dalla concept Elan (nelle foto) realizzata nel 2010 da Donato Coco, il designer italiano che solo recentemente ha lasciato la Lotus sostituito da Russel Carr.


Aggiungi un commento
Ritratto di hulk74
20 gennaio 2015 - 19:32
Ma speriamo non sarà così!!!
Ritratto di Ferrari 458 Spider
20 gennaio 2015 - 20:33
lotus è il mio marchio preferito,insieme a ferrari, e questa nuova evora mi eccita anche se non la vedo ancora. certo,se la lotus continua sulla medie delle altre sue vetture, sarà bellissima.
Ritratto di SuperMaserati
20 gennaio 2015 - 20:36
non è molto Lotus come stile spero solo che facciano un'auto al livello dell'attuale. e soprattutto che diano tre esemplari delle nuove ai Carabinieri
Ritratto di Ferrari 458 Spider
20 gennaio 2015 - 20:56
lo stile non lo so ma spero non si discosti troppo dalla attuale, a mio parere stupenda(amo le linee arrotondate ma non troppo giocattolose),per la guida lotus è una garanzia,chiedi che marca è, ti dico lotus e già ti piace come telaio senza provarla.
Ritratto di Williams
20 gennaio 2015 - 20:58
qualche giorno fa si discuteva sull'identità di Alfa Romeo in comparazione con i marchi tedeschi.. Ripensando a quelle discussioni Lotus è messa molto peggio.. che caratteristiche di immagine hanno sviluppato negli anni? quale riconoscimento estetico ha il marchio Lotus?
Ritratto di follypharma
21 gennaio 2015 - 08:49
2
fari audi tt, prese d'aria e posteriore presi pari pari da lambo ... direi che potevano decisamente impegnarsi un pochino in piu' no?
Ritratto di TommyMichi
21 gennaio 2015 - 10:13
più che altro hanno pure sbagliato a proporla con questo colore. Ricorda troppo le Lamborghini.
Ritratto di Gino2010
21 gennaio 2015 - 12:03
Da un marchio prestigioso come lotus una cinesata del genere non me l'aspettavo.
Ritratto di Ivan92
21 gennaio 2015 - 12:26
8
E si vede che è il nuovo modello della vecchia Evora perchè gli somiglia in molti punti, poi se si sono ispirati alle Lamborghini in certi tratti personalmente lo trovo un pregio
Ritratto di Highway_To_Hell
21 gennaio 2015 - 15:32
deve "pesantemente ispirarsi" alle sciatte linee delle lamborghini, allora non butta davvero niente bene per lei...
Pagine