NEWS

Marchionne: “Io in politica? Non ci penso nemmeno di notte”

09 luglio 2017

Il Ceo della FCA e della Ferrari ha ringraziato per l’avance politica fatta da Berlusconi, ma contemporaneamente ha respinto l’ipotesi.

Marchionne: “Io in politica? Non ci penso nemmeno di notte”

FUORI TEMA - All’autodromo di Spielberg, dove si è disputato il gran premio d’Austria di F1 vinto da Bottas con la Mercedes (qui la news), gli argomenti non sono mancati certamente. Tra le tante cose sportive la presenza di Sergio Marchionne (qui sopra in una foto di repertorio), in questo caso nella veste di amministratore delegato della Ferrari, ha fatto parlare anche di altro. 

INGRESSO IN POLITICA - Il giorno prima Silvio Berlusconi aveva detto che il suo candidato ideale per le prossime elezioni politiche (sottintendendo per la carica di presidente del consiglio) era appunto Sergio Marchionne, per i suoi meriti e le sue capacità di manager (qui la news). Poche parole che in poco tempo avevano scatenato un putiferio di reazioni e commenti. Di segno diverso. Ma nel paddock di Spielberg lo stesso Marchionne ha stoppato la vicenda con una dichiarazione secca secca che non ha lasciato spazio a dubbi. 

COMPLIMENTI A BERLUSCONI - A chi gli ha chiesto una risposta o un commento a quanto detto da Berlusconi, Marchionne ha risposto che l’uscita è stato un colpo da maestro del leader di Forza Italia: “Berlusconi è un grande. Con questa uscita ha spiazzato tutti. Chapeau”. E a chi ha insistito domandando se avrebbe preso in esame la cosa Marchionne è stato ancora più netto: “Non ci penso nemmeno di notte”, sono state le sue parole. E il discorso pare chiuso.





Aggiungi un commento
Ritratto di 52armando
10 luglio 2017 - 02:11
1
SONO STATO L'UNICO A DIRE CHE ERA IMPOSSIBILE. E POI E' RISAPUTA LA SUA AMICIZIA CON RENZI CHE RITIENE (GIUSTAMENTE PER ME) IL MIGLIOR POLITICO ITALIANOò SALUTI
Ritratto di Dirk
10 luglio 2017 - 08:16
Meglio così. A fare danni c'è già fin troppa gente. Che poi il Sig. M. R. sia il 'miglior politico' in Italia la dice lunga sullo stato del nostro bel paese.
Ritratto di basti73
10 luglio 2017 - 09:36
"Il miglior politico italiano".... E adesso le ho sentite tutte.
Ritratto di Mattia Bertero
10 luglio 2017 - 12:11
3
In effetti un politico di sinistra che fa leggi da destra può essere definito un genio...Sono ironico.
Ritratto di silvano 103
10 luglio 2017 - 09:06
Con tutti i soldi che ha preso e che prenderà ancora prima di lasciare FCA, solo un matto che non ha niente da perdere (o che deve difendere qualche suo interesse) si può buttare nel tritacarne della politica politicante come la nostra.
Ritratto di otttoz
10 luglio 2017 - 10:32
mi sa che quello là porta sfiga perchè subito la Ferrari è arrivata seconda!
Ritratto di herm52
10 luglio 2017 - 11:36
Ha dimostrato di avere più sale in zucca dell'ex cavaliere.
Ritratto di GOLFISTASFEGATATO
10 luglio 2017 - 11:45
E meno male,maglioncino ci mandarebbe tutti a lavorare in Serbia a 150 euro al mese,TACCI SUA!
Ritratto di Vincenzo1973
10 luglio 2017 - 12:34
veramente da quando c'e' lui le fabbriche italiane lavorano tantissimo. cosa che non accadeva in precedenza...conoscenza dell'argomento pari a 0. bocciato
Ritratto di Mattia Bertero
10 luglio 2017 - 12:56
3
Vincenzo1973. Vero, le sue fabbriche lavorano ma vai a vedere le condizioni di lavoro. Basta pensare che FCA é uscita dal contratto dei metalmeccanici, quello che regolarizza le basi del lavoro in fabbrica. Ho letto gente che lavora anche 13 ore al giorno, pause caffè e mensa non pervenute oppure regolarizzate a piacimento, straordinari improvvisi nei weekend. Se ste notizie sono vere...
Pagine