NEWS

La Mercedes C scopre i fianchi

29 agosto 2013

In anticipo sul debutto l’anno prossimo, un prototipo pizzicato dai fotografi mette in mostra parte della carrozzeria.

La Mercedes C scopre i fianchi
È DINAMICA - In attesa di poter vedere la versione definiva della nuova Mercedes C, che potrebbe essere presentata il prossimo gennaio 2014 al Salone di Detroit, un prototipo poco camuffato dà un assaggio di come saranno le fiancate. Dalle foto di Carscoops s’intuisce che hanno un andamento più filante rispetto a quelle del modello attuale e ripropongono, in modo meno aggressivo, il “gioco” della doppia nervatura in stile Mercedes A e CLS. Il tetto che “scende” deciso verso il lunotto (fortemente inclinato) aggiunge un ulteriore tocco di sportività e trova ispirazione in quello della grintosa CLA.
 
CRESCE IN LUNGHEZZA - Per il resto, appare ormai certo che la nuova Mercedes C sarà più lunga, passando dagli attuali 459 cm ad almeno 470. Ad avvantaggiarsene saranno i passeggeri seduti sul divano posteriore. L’interno dovrebbe riproporre lo schermo del navigatore tipo tablet e le bocchette circolari per la climatizzazione già viste nella Mercedes A. Novità anche per i motori: le versioni meno potenti dovrebbero montare i 1.6 turbo a benzina da 122 e 156 cavalli e il 1.8 turbodiesel con 136 CV, già visti nelle CLA e nelle A e B.


Aggiungi un commento
Ritratto di Sprint105
29 agosto 2013 - 12:52
Una volta c'era la CLS che si distingueva decisamente da tutte le Mercedes, adesso tutte le Mercedes somigliano alla CLS. Che noia, son tutte uguali
Ritratto di Andrea Ford
30 agosto 2013 - 01:40
Uguali o diverse, tanto venderanno sempre tanto e comunque se lo possono permettere perché portano sul cofano il marchio più prestigioso al mondo. A me non hanno mai detto nulla e non ne comprerei mai una neanche sotto tortura ma va riconosciuto che hanno un prestigio e una storia inarrivabili ed'è per questo che,pur essendo auto mediocri nei contenuti e scarsamente equipaggiate, vendono lo stesso un casino, belle o brutte, uguali o diverse tra loro, non importa.
Ritratto di Flavio Pancione
30 agosto 2013 - 09:59
7
non possono farle come vogliono, se non le azzeccano le vendite le risentono.. In casa Audi è così. Comunque saranno scarsamente equipaggiate ma mediocre nei contenuti proprio no..
Ritratto di manof71
31 agosto 2013 - 17:19
Mercedes comunque le faccia vende sempre perchè ci sono e ci saranno sempre persone che hanno bisogno di sprecare soldi, di farsi vedere. Vedi che malgrado siano una più brutta dell'altra CLA e con forme strane stationwagon coupè ed altri sgorbi simili vendono, conosco gente che si fa debiti impossibili e rate per 100 anni pur di uscire con sti sgorbi costosi e basta
Ritratto di Flavio Pancione
31 agosto 2013 - 17:33
7
io sapevo che girava voce che le Mercedes erano per noiosi pensionati..altro che farsi vedere. La realtà è ben altra, è un marchio con una certa "responsabilità" e alcuni sbagli rilevanti sono già stati fatti come la Classe A quindi la Classe C se la sbagliano venderanno di certo meno.. Inoltre le macchine di per sè ti sembreranno sgorbi, ma a ben guardare e guidare soprattutto ci si accorge facilmente che non è tutto da buttare ma anzi motori-meccanica-qualità generale è un trio conciliato a dovere, piacere di guida e comodità (almeno nella C) vanno davvero di pari passo.. Infine tra il solito trio tedesco è anche la più generosa come dotazione di serie...
Ritratto di Valerio Ricciardi
30 agosto 2013 - 12:57
...solo per sopravvenuto inutilizzo, e posso dire che quanto a frenata e tenuta di strada (anche la stabilità in condizioni limite, tipo scarto improvviso per evitare la macchina che non rispetta il semaforo) ancora debbo guidare qualcosa di percettibilmente meglio. Aveva già differenziale elettronico autobloccante e ABS di terza generazione a quattro canali. E non si è mai rotto nulla - dicesi nulla. Nulla per dire nulla, 23 anni e frizione originale. Solo materiali di consumo: lampadine, cinghie, dischi, pastiglie, filtri vari, le solite cose. Mi avesse "lasciato" una stupida pompetta del lavavetro, o un interruttore, o uno specchietto elettrico... nulla. 211 km/h effettivi (su autostrada tedesca) con soli 122 Cv. A benzina, 13-14,8 km/l su strada, 10.5-11 in città, 11,5-15 in autostrada. Poi, neppure a me negli ultimi anni le linee esaltano. Però un controvalore ammetto che c'è stato, e anche buono.
Ritratto di fidalis
31 agosto 2013 - 06:32
Nella mia vita ho avuto una ventina di auto di cui tante Renault . Della Renault ho un ottimo ricordo. Giusto valore a giusto prezzo.Poi invecchiando ho realizzato il sogno da ragazzo : una mercedes. La prima fu un 190 che ricordo con grossi problemi di tenuta e tanti problemini da risolvere ma !!!!!! era una Mercedes.La seconda una classe C del 2002 che devo dire nettamente meglio del 190 ma con tanti problemini che la Renault mai si e' sognata di darmi. Oggi vogliono dare l'auto al popolo come fece l'Alfa Romeo quando decise di produrre l'Arna con la Nissan. E quello fu la fine dell'Alfa. Mercedes ? Io ho finito . Prima aveva l'immagine ma oggi ... piano piano sta andando via. Attendo la prossima Maserati o Jaguar di 4.5 metri sui 35/40.000 euro. Nel frattempo va bene la vecchia classe C.
Ritratto di fabri99
29 agosto 2013 - 13:04
4
Molto bello questo nuovo corso stilistico di Mercedes, filante e sportivo, ma anche molto elegante. Mi piace, anche questa Classe C non credo deluderà, ma sono d'accordo con Sprint105 sul dire che questo stile era piacevole quando lo adottava solo la CLS che si staccava dalle altre MB, ora invece sono tutte così.... Saluti!
Ritratto di Flavio Pancione
29 agosto 2013 - 13:21
7
e queste "paure" sono fondate guardando questa immagine. Sotto il velo posteriore potete intravedere i fari arrotondati.. già visti su altre Mercedes più moderne. All'interno si intravede anche il display-tablet..anch'esso già visto.. Beh, per quanto mi riguarda non iniziamo bene! Mercedes ha sempre avuto una gamma piuttosto "nobile" e quindi diversificata, ora sembra che stanno trascinando tutto verso quel cavolo di giocattolone della Classe A. L'Audi-style incombe... L'avrei preferita più spigolosa, come quella di oggi, dando magari più carattere al posteriore...
Ritratto di fabri99
29 agosto 2013 - 19:54
4
Sono d'accordo con te, hanno cominciato ad appiccicare gli stilemi della Classe A dappertutto... Sarà pure bella, ma stufa davvero. Anche io l'avrei preferita più spigolosa e imponente, ma neanche troppo come la Classe E: una via di mezzo un po' più importante della precedente... Eppure, loro fanno ciò che piace o, perlomeno, ciò che pensano piaccia... Ciao!
Pagine