NEWS

Mercedes Classe S: le foto spia senza veli

Pubblicato 12 maggio 2020

Fotografati senza camuffature diversi dettagli della nuova Mercedes Classe S. Stilisticamente appare un'evoluzione della precedente, ma l'abitacolo è stato rivoluzionato.

Mercedes Classe S: le foto spia senza veli

LA PIÙ LUSSUOSA - Fin dall’esordio della prima generazione, avvenuto nel 1972, la Mercedes Classe S è sempre stata il modello più lussuoso, curato e tecnologico della casa tedesca, tanto da ispirarne lo stile di marca e introdurre evoluti sistemi di sicurezza o per il comfort. Lo stesso avverrà con la settima generazione, che fa “capolino” nelle immagini spia pubblicate dal sito internet Indian Autos Blog, nel quale vengono svelati diversi dettagli. Il suo debutto dovrebbe avvenire tra pochi mesi con l’inizio delle vendite previsto per fine anno o al più tardi all’inizio del 2021.

GUARDA AL PASSATO - La nuova Mercedes Classe S, lunga circa 515 cm (la L con il passo maggiorato dovrebbe sfiorare i 530 cm), sembra avere una mascherina più ampia dell’attuale, una tendenza ormai comune a molte case automobilistiche, a ricordare le prime due generazioni (W116 e W126). Più marcate le novità alla parte posteriore, con sottili fanali non più arrotandati, ma a sviluppo orizzontale; resta il listello cromato sopra l’alloggiamento della targa. 

PIÙ MODERNA - La plancia della Mercedes Classe S 2020 rappresenta una netta rivoluzione, perché manda in “pensione” i due schermi affiancati, per il cruscotto e il sistema multimediale, diventati un marchio di fabbrica delle ultime Mercedes. Lo schermo del cruscotto è alloggiato dietro il nuovo volante, mentre tutti i servizi do bordo (sistema multimediale, clima e le mille funzioni delle auto moderne) si controllano dall’enorme display a sfioramento montato nella consolle in posizione verticale. 

I MOTORI - I motori della nuova Mercedes Classe S , stando alle indiscrezioni, dovrebbero essere i benzina 6 cilindri 3.0 e V8 4.0, quest’ultimo riservato anche alla versione sportiva AMG, ma non mancheranno il diesel 6 cilindri 3.0 e gli ibridi, sia di tipo leggero che con batterie ricaricabili dall’esterno. Potrebbe non esserci più l’ormai datato e assetato V12 di 6.0 litri. È certo invece che non arriverà una versione elettrica, perché la casa tedesca sta sviluppando parallelamente un nuovo modello con questo tipo di motore che si chiamerà Mercedes EQ S. 



Aggiungi un commento
Ritratto di Carrisi68
12 maggio 2020 - 13:06
Ma perché sono tutte uguali le Mercedes perché??
Ritratto di Ceckone
13 maggio 2020 - 09:47
Perché le Audi no? Le BMW? Le Vw...insomma tedeschi senza un briciolo di fantasia...
Ritratto di Black Big
13 maggio 2020 - 16:36
Per violazione della policy del sito.
Ritratto di Ferrari V12 6-5L
12 maggio 2020 - 13:42
Deluso dalle luci posteriori.
Ritratto di AMG
12 maggio 2020 - 15:50
Che comunque sono un richiamo al passato
Ritratto di Claus90
12 maggio 2020 - 13:55
SI dovrebbe valutare nel complesso è pur sempre un'ammiraglia della casa tedesca, ma gli interni mi sembrano proprio Renault, la consolle centrale e quel grosso Display è proprio da Renault magane.
Ritratto di Claus90
12 maggio 2020 - 14:09
Le bocchette di areazione del clima non criticatemi ma prendete la foto della c3 sono identiche, una ammiraglia dovrebbe essere la prima a portare un nuovo stile e tecnologia, non ricordare qualcosa di varie mode.
Ritratto di Mimas Turbo
12 maggio 2020 - 20:28
2
@Claus90 anche a me quelle bocchette ricordano la citroën c3. A questo punto, visto che esteticamente a livello di "piacevolezza" siamo lì, è meglio una BMW serie 7 per ergonomia interna.
Ritratto di Sunderland
12 maggio 2020 - 14:01
...e anche mersedes ce la siamo giocata,soprattutto eleganza portami via eh. Ah,dietro e'praticamente una giulia fatta in cruccolandia.
Ritratto di ziobell0
12 maggio 2020 - 14:40
.......c'erano una volta gli interni di classe......
Pagine