NEWS

Mercedes GLA: con la Enduro, puoi “osare” di più

10 aprile 2015

La Mercedes GLA Enduro ha l’assetto rialzato di 3 cm e se la cava anche sullo sterrato. Ma il rollio si fa sentire. Buona la dotazione.

Mercedes GLA: con la Enduro, puoi “osare” di più
DETTAGLI DI CLASSE - La Mercedes GLA, nel nuovo allestimento Enduro, è la risposta a chi critica l’altezza da terra limitata (14 cm) delle GLA “normali”, poco sfruttabili fuori dalle strade asfaltate. La variante “campagnola” della crossover tedesca offre l’assetto rialzato di 3,3 centimetri rispetto a quello dell’allestimento Executive (e di 4,3 rispetto allo Sport). Inoltre, è “impreziosita” dai cerchi in lega di 18”, vetri posteriori e lunotto scuri, tetto apribile elettrico, fari fendinebbia e impianto di scarico con doppio terminale cromato, integrato nel paraurti.  
 
 
POCA ARIA, TANTA DOTE - Gli interni della Mercedes GLA Enduro, complici la notevole inclinazione del parabrezza e la limitata estensione dei finestrini, sono poco ariosi; comunque, questa versione Enduro della Mercedes GLA è arricchita dal rivestimento dei sedili in eco pelle (ben fatta: l’effetto è simile a quello delle pelle “vera”), accoglienti e dall’imbottitura “solida”; per quelli anteriori c’è pure la regolazione in inclinazione del cuscino. La plancia, anch’essa rivestita in finta pelle (nella parte superiore) è sovrastata dallo schermo tipo tablet per gestire anche il navigatore (di serie), con la possibilità di impostare l’indirizzo della destinazione tramite riconoscimento vocale. Compresa nel prezzo, la telecamera posteriore con vista grandangolare a 180 gradi, per rilevare pedoni o veicoli in avvicinamento: si attiva automaticamente inserendo la retromarcia.
 
 
MENO SPORTIVA, PIÙ VERSATILE - Abbiamo guidato la Mercedes GLA Enduro, in un percorso misto che comprendeva anche tratti non asfaltati, la versione 200 CDI Automatic 4Matic, che costa 38.213 euro (1.403 euro in più della Sport). Verificando che se, da un lato, l’assetto rialzato consente “incursioni” in percorsi sterrati senza il timore di danneggiare il sottoscocca, dall’altro penalizza un po’ le qualità di guida della vettura. Il rollio più marcato rispetto a quello delle versioni più “stradali” limita l'agilità  nei percorsi tortuosi; in ogni caso, la tenuta di strada rimane sicura, grazie anche al contributo della trazione integrale 4Matic. Il 2.2 turbodiesel si conferma adeguato per un’auto come la Mercedes GLA: l’erogazione della potenza (136 CV) è dolce, e assicura risposte piuttosto vivaci. Promossi anche i freni (gli stessi delle altre versioni), potenti e resistenti alla fatica, anche in seguito a un utilizzo (moderatamente) “off road”.
Mercedes GLA
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
138
69
43
28
52
VOTO MEDIO
3,6
3.645455
330
Aggiungi un commento
Ritratto di MegaMauro
10 aprile 2015 - 13:23
veramenti belli e ben fatti.Meccanica normale che non giustifica il prezzo. ..............le plastiche morbide si pagano care................
Ritratto di osmica
10 aprile 2015 - 13:50
Una stradina bianca, dove ci passa anche la ferrari, un prato paragonabile all'erba del giardinodi casa e il guado di 12cm.
Ritratto di follypharma
11 aprile 2015 - 09:07
2
mi hai tolto le parole di bocca..... prima fanno un suv alto 146 cm (la mia vecchia civic normalissima berlina anche piuttosto bassa era a quota 145 se non erro) e poi lo alzano di 4 cm perche' troppo basso....e per pubblicizzarlo lo fanno girare sui prati e sulle pozzanghere ....ci potrei andare in moto li (moto da strada ndr....)
Ritratto di Benky
10 aprile 2015 - 14:40
7
orca miseria! che mezzo! ma quindi questa andrà a sostituire la Classe G 6x6? no perchè...il prezzo è quasi uguale....
Ritratto di Mattia Bertero
10 aprile 2015 - 15:04
3
Vabbè, 3 centimentri in più vanno bene per chi abita lungo strade sterrate e nulla più. Dalle foto pubblicate su questo articolo è un po' troppo esaltato il fuoristrada che può compiere. Per il resto è la solita (e molto buona) GLA di sempre.
Ritratto di alex_rm
10 aprile 2015 - 16:00
Auto sensa senso e costosissima. Non va bene né su strada che in fuoristrada,molto meglio il Glk.
Ritratto di Sepp0
10 aprile 2015 - 16:29
...se costasse 10 mila euro di meno. Non puoi prezzare sto coso come un'Evoque base, nemmeno se ti chiami Mercedes.
Ritratto di fabri99
10 aprile 2015 - 17:08
4
Sono sempre più convinto che vada vista come una hatchback, invece di una SUV. Tanto ha ben poco della SUV, è una hatchback con linee che ricordano le SUV, ma non ha niente delle SUV (e a mio parere neanche niente da invidiare alla Classe A). Vista come una berlina media a 2 volumi infatti ha molto più senso, a me piace molto: il prezzo è molto alto, ma le linee le trovo molto più equilibrate della Classe A. Questa versione può essere utile per chi, come me, ha un vialetto sterrato, nulla di più. Il prezzo rimane davvero alto, ma per il resto trovo che sia una buona auto.
Ritratto di M93
10 aprile 2015 - 18:09
La GLA è un'ottima auto, ci mancherebbe, e non mi dispiace del tutto, ma trovo che somigli in maniera eccessiva alla "sorellina" Classe A: avrei preferito una maggiore differenziazione estetica. Rispetto alle versioni normali, per questa Enduro d nuovo c'è l'assetto più alto e poco altro, ma nulla di eclatante, imho.
Ritratto di MatteFonta92
10 aprile 2015 - 18:10
3
Forse sarò troppo diretto, ma sono convinto che quest'auto sia solo una grossa pagliacciata; prendere una Classe A, metterci qualche protezione in plastica e rialzarla di qualche centimetro non la rende certo una fuoristrada! Eppure nelle pubblicità la spacciano per tale! Forse sono convinti che in questo modo la gente sarà più portata a sopportare l'inutile sovrapprezzo rispetto alla Classe A?
Pagine