NEWS

Mini Countryman: sarà più grande e completa

13 settembre 2016

La seconda generazione della Mini Countryman è quasi pronta al debutto per essere nelle concessionarie a inizio 2017.

Mini Countryman: sarà più grande e completa

LINEE PIÙ’ MASSICCE - Tempo di grandi cambiamenti per la Mini Countryman, la piccola suv inglese che si appresta ad essere sostituita da una nuova generazione che sarà in vendita dall'inizio del 2017. Noi l'abbiamo immaginata così (disegno qui sopra), più massiccia e imponente, sulla base di quanto emerso dagli esemplari di test apparsi finora. La seconda edizione della Countryman ha il compito di replicare il buon successo della prima e contrastare avversarie molto agguerrite, come l'Audi Q2 o la Jeep Renegade. La nuova Countryman non stravolgerà la formula che ha decretato il successo della vettura lanciata sei anni fa: estetica sbarazzina, buone qualità stradali e un abitacolo spazioso in rapporto alle dimensioni esterne.

DENTRO È FEDELE ALLA TRADIZIONE - La nuova Mini Countryman del 2017 dovrebbe raggiungere i 420 cm e sarà pertanto di circa 10 cm più lunga, in maniera analoga con quanto avvenuto per le Mini del nuovo corso, tutte più lunghe dei modelli che hanno sostituito. L’incremento della lunghezza esterna potrebbe sancire un aumento delle dimensioni interne, a vantaggio dello spazio per i cinque occupanti e soprattutto del vano bagagli, che sulla edizione oggi in vendita ha una capacità piuttosto generosa (da 350 litri). La plancia riproporrà  il grosso strumento circolare, messo al centro, che svolgerà le funzioni di tachimetro, computer di bordo e anche sistema multimediale. 

L’IBRIDO È COME SULLA BMW - La trazione della Mini Countryman, che utilizzerà la nuova piattaforma comune alle altre Mini, sarà anteriore o integrale, i motori avranno architettura a tre o quattro cilindri e oltrepasseranno quota 230 CV, ma il privilegio verrà riservato solo alla sportiva John Cooper Works. A disposizione però ci saranno anche i più tranquilli benzina e diesel a tre cilindri, gli stessi delle Mini One e Cooper. Nel listino dovrebbe trovarsi anche una versione ibrida, di tipo ricaricabile con il motore a benzina 1.5 muove le ruote anteriori e il modulo elettrico alimenta quelle posteriori, in maniera da creare la trazione integrale senza per forza utilizzare uno scomodo albero di trasmissione. La Mini Countryman sarà in vendita da circa 22.000 euro.





Aggiungi un commento
Ritratto di luigi sanna
13 settembre 2016 - 12:30
5
E certo, ci mancherebbe.. sempre più grande (come x 500). Tra un po, diventerà un SUV, cambiategli Nome chè meglio!
Ritratto di hulk74
13 settembre 2016 - 12:35
Era già un suv... mai piaciuta... ora meno che mai. Poi il prezzo...
Ritratto di Edoardo98
13 settembre 2016 - 15:53
Concordo, tutti quei soldi per una Mini sono buttati
Ritratto di steff69
13 settembre 2016 - 13:30
Beh sarà felice chi compra la Mini da 20 euro ad averne una uguale uguale da chi ne spende 40...solo leggermente più piccola. Comunque se pensiamo che Mini e Fiat soprattutto vanno avanti con auto disegnate 50 anni fa la cosa mi lascia un po' perplesso.
Ritratto di 52armando
13 settembre 2016 - 13:58
1
I gusti estetici non si discutono. . Per me è bella ed è l'unica mini apprezzabile. invece di criticare i tanti che comprano la mini normale che in proporzione costa una enormità si mettono a criticare questa che costa poco in più di altre vetture dello stesso genere non Premium. Saluti
Ritratto di tody
13 settembre 2016 - 14:05
2
Al di là del giudizio estetico ma quest'auto perché viene definita suv? Io la vedo molto più vicina alla categoria delle piccole monovolume (tipo 500L). Probabilmente strategia marketing per rendere appetibile il prodotto (unica spiegazione che mi viene in mente).
Ritratto di Vincenzo1973
13 settembre 2016 - 14:37
non nulla ne del Suv ne della monovolume. se la vedi in giro vedrai che e' alta e lunga come una grande Punto. dentro non e' molto spaziosa, il bagagliaio e' piccolo e non e' alta. in sintesi e' come la nuova 4 porte con le modanature che scimmiottano un suv, infatti la nuova versione, dell'articolo, e' decisamente diverso
Ritratto di nicktwo
14 settembre 2016 - 13:56
effettivamente suv e' al quanto fuor viante per questa macchina... anche perche' suv resta comunque un po' troppo ampio come segmento... presumibilmente bisognerebbe fare delle sottogategorie, solo che non penso interesserebbe a chi le compra... insomma non mi sembra il classico cliente che per esempio si interessa delle differenze fra haldex e torsen, o fra doppia frizione a bagno secco e in umido, o fra ponte torcente e sospindipendenti... ergon... saluti
Ritratto di mirko.10
13 settembre 2016 - 14:33
2
avranno risolto quel divaricamento delle ruote al retrotreno?
Ritratto di Edoardo98
13 settembre 2016 - 15:24
Ma come si può chiamarla Mini se è lunga 4,20m? Se mai doveva diventare più piccola dell'attuale
Pagine