NEWS

Il boxer della Subaru compie 50 anni

10 maggio 2016

Fu introdotto sulla berlina 1000 e da quel momento è diventato una caratteristica del marchio, che da allora l’ha venduto in 16 milioni di unità

Il boxer della Subaru compie 50 anni

MEZZO SECOLO - Nel maggio 1966 debuttò sul mercato giapponese un’automobile molto innovativa per l’epoca, la Subaru 1000, ricordata per essere la prima vettura a trazione anteriore mai lanciata dall’azienda e per il suo motore benzina dall’architettura boxer, a cilindri contrapposti, che da quel momento sarebbe diventato un tratto caratteristico della Subaru: il boxer è montato su tutti i modelli presenti oggi a listino. La casa delle Pleiadi ricorda l’anniversario e annuncia che finora i motori di questo tipo hanno equipaggiato 16 milioni di automobili, rivolte a contesti anche molto diversi: la berlina Impreza ha vinto per anni nei rally ed è tutt’oggi ricordata con molto affetto dagli appassionati.

MENO VIBRAZIONI - Il motore boxer fornisce vantaggi in termini di fluidità di marcia e contenimento delle dimensioni, in quanto più piccolo rispetto ai classici motori con quattro cilindri in linea. La sua principale caratteristica sta nel posizionamento dei pistoni: sono disposti in maniera simmetrica, uno opposto all’altro, e si muovono in maniera da compensare le rispettive vibrazioni. I motori con quattro cilindri in linea sono comuni fra le utilitarie e le automobili per la famiglia, mentre le vetture da viaggio o le sportive privilegiano frazionamenti a V. Il boxer può essere inoltre montato più in basso nel vano motore, soluzione che migliora la dinamica di guida. La Subaru 1000 utilizzava un quattro cilindri boxer da 1.0 litro, abbinato ad una trasmissione a quattro marce e accreditato di 55 CV. 

TRAZIONE INTEGRALE - L’architettura boxer è riservata anche al 2.0 diesel e viene anche utilizzata per il sistema ibrido montato dalla Impreza Hybrid, vettura non disponibile però sul mercato italiano. La scelta del motore boxer conduce al secondo elemento che contraddistingue la Subaru da molte altre case automobilistiche: la trazione integrale Symmetrical AWD. Si abbina al motore a cilindri contrapposti e promette un’aderenza migliore rispetto a sistemi concorrenti, dovuta anche al peso molto contenuto.

Subaru Forester
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
57
28
33
17
16
VOTO MEDIO
3,6
3.615895
151
Aggiungi un commento
Ritratto di jabadais
10 maggio 2016 - 14:44
Auguri Subaru!!! Aspettando la levorg con cambio manuale
Ritratto di Claus90
10 maggio 2016 - 15:21
Le auto che contano non sono queste
Ritratto di monodrone
11 maggio 2016 - 10:15
E quali sarebbero quelle che "contano"?
Ritratto di Claus90
12 maggio 2016 - 14:20
Monodrone le auto che contano sono AUDI,BMW,MERCEDES,ALFAROMEO
Ritratto di Nikone
11 maggio 2016 - 10:22
Non mi dire che conta la giulia Quadrifoglio Verde!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ritratto di Claus90
11 maggio 2016 - 11:52
Cosa hai da dire sulla giulia quadrifoglio verde ?
Ritratto di MAXTONE
10 maggio 2016 - 16:28
Immensa Subaru, la migliore trazione integrale di questo sistema solare è la sua. E' allo stato attuale l'unico marchio per il quale tradirei Lexus.
Ritratto di Magnificus
10 maggio 2016 - 22:44
Dalle stelle alle stalle:-)))
Ritratto di mirco09
11 maggio 2016 - 15:05
Soddisfatto per le baggianate che scrivi?????????
Ritratto di fiattaro
12 maggio 2016 - 02:31
??????????
Pagine