NEWS

Nimbus Halo: lo scooter che vuol fare l’auto

Pubblicato 05 marzo 2021

Si inclina come una moto, ma ha un abitacolo chiuso come un’auto. Arriverà alla fine del 2022 a un prezzo di circa 5.300 euro.

Nimbus Halo: lo scooter che vuol fare l’auto

RICORDA LA I-ROAD - Stiamo vivendo un momento molto “fluido” nel quale si esplorano nuove forme di trasporto individuale che soddisfino i bisogni delle città del prossimo futuro, che saranno prive di auto tradizionali. Il Nimbus Halo si inserisce proprio in questa ricerca e si prefigge di essere un perfetto mix tra un’auto ultracompatta e una moto. Osservandolo ricorda la Toyota i-Road del 2014, che non è mai stata in vendita al pubblico, e in effetti si presenta come uno scooter a tre ruote (due davanti e una dietro) che è dotato di una completa carena con due portiere. Questa peculiarità lo rende adatto utilizzo cittadino, anche quando le condizioni meteo non sono favorevoli.

SI GUIDA COME UN’AUTO - Oltre alle dimensioni particolarmente contenute (230 cm la lunghezza e 80 cm la larghezza), il Nimbus Halo promette di essere agile come uno scooter grazie a un particolare sistema di bilanciamento. Le due ruote anteriori, infatti, si inclinano, e permettono al veicolo di piegare in curva, ricreando così il comportamento dinamico di una moto o di uno scooter. Esattamente come un’auto, l’Halo si controlla da un normale volante.

HA ABS E AIRBAG - Dal punto di vista strutturale, il Nimbus Halo è ingegnerizzato su un telaio in acciaio sopra al quale è fissata una scocca in materiale termoplastico. Al suo interno c’è spazio per trasportare fino a due persone (una davanti e una dietro) e non mancano dotazioni di sicurezza come gli airbag (uno anteriore e due a tendina laterali), l’abs, la frenata di emergenza e il controllo della stabilità.  Saranno disponibili come optional l’aria condizionata, l’interconnessione attraverso il bluetooth con lo smartphone, e il sistema multimediale con schermo touch.

DUE SCELTE PER LA BATTERIA - Grazie a un’aerodinamica particolarmente curata, il Nimbus Halo, a fronte di una batteria da 8,1 kWh, riesce a garantire un’autonomia di 126 km (il peso del mezzo è di 290 km). La casa dichiara infatti consumi pari a 5,6 kWh ogni 100 km. È comunque disponibile come optional un accumulatore da 12,4 kWh, che dovrebbe garantire fino a 191 km di percorrenza, portando però il peso dell’Halo a 315 kg.

ARRIVA A METÀ DEL 2022 - Il Nimbus Halo costerà 6.420 dollari negli USA (l’equivalente di circa 5.400 euro). È poi possibile anche noleggiarlo a circa 99 dollari al mese (82 euro), che diventano 1.188 (995 euro) scegliendo la tariffa valida per l’intero anno. Le consegne sono attese a partire dalla metà del 2022 negli Stati Uniti, Europa e America Latina. Ci sarà da attendere invece il 2023 per l’approdo in Asia.





Aggiungi un commento
Ritratto di Andrea Zorzan
5 marzo 2021 - 15:00
Bella, speriamo che la producano.
Ritratto di zioesse
5 marzo 2021 - 15:14
Prezzo non prorpio regalato escludendo eventuali bonus e non leggo prestazioni ma penso sui 100km/h ci arriverà. per il resto finalmente un'idea valida per la mobilità se la pridurrano. anche se ripresa da prototipi di altri già visti in passato
Ritratto di Road Runner Superbird
5 marzo 2021 - 15:23
Considerando che ha un abitacolo e due posti il prezzo è anche contenuto, gli scooteroni stanno anche a più di 7-8k euro.
Ritratto di puccipaolo
7 marzo 2021 - 18:19
6
Da quello che vedo quando un prodotto simile in USA viene sui 6K $ in Europa, tra tasse e IVA, il prezzo quasi raddoppia. Io stimo 10-11.000 € che comunque ci stà! Rinunci alle prestazioni di un T-max per avere protezione dalle intemperie e sicurezza.
Ritratto di Voltaren
6 marzo 2021 - 21:51
Perdonami, ma il prezzo non mi pare affatto eccessivo.
Ritratto di Road Runner Superbird
5 marzo 2021 - 15:31
La critica potrebbe essere mossa sulla sicurezza in caso di impatto con un'auto, però paragonandolo ad un motociclo è comunque più sicuro, stando chiusi in una cellula con airbag ecc. Sarà anche divertente da guidare. Forse potevano farlo più accattivante come estetica, comunque può essere una reale alternativa alle due ruote.
Ritratto di Mbutu
5 marzo 2021 - 16:03
Cella ed airbag sicuramente vanno bene. Ma il posto dietro mi sembra un vero incubo: l'airbag laterale pare non arrivare fino in fondo. Non c'è airbag frontale e non si vede un poggiatesta. E rispetto ad una moto non hai ne il casco ne la possibilità di "scivolare via".
Ritratto di Road Runner Superbird
5 marzo 2021 - 21:09
Dietro forse meglio metterci la spesa.
Ritratto di luigi tommaso
6 marzo 2021 - 12:30
ciao road runner sup , il divertimento della guida allungata raso terra la potresti avere meglio con il veicolo da me realizzato , un breve filmato di 6"Te lo mostra , digita su you tube il ttw di ferrari luigi se vorrai esprimere una opinione mi farà piacere
Ritratto di erresseste
5 marzo 2021 - 15:45
Come scritto in altri articoli, i ricchi in Taycan e il popolo su questo uovo...
Pagine