NEWS

Nissan Juke: nel 2019 la nuova generazione

05 febbraio 2019

La seconda serie della piccola crossover, attesa nel corso del 2019, cambierà radicalmente e sarà più spaziosa e curata.

Nissan Juke: nel 2019 la nuova generazione

RESTA “GIOVANE” - In vendita dal 2010, la piccola crossover Nissan Juke (foto qui sopra) è ormai datata rispetto all’agguerrita concorrenza. Le rivali sono più moderne e tecnologiche, a partire dalle recenti Hyundai Kona e Seat Arona, quindi per la casa giapponese è arrivato il momento di lanciare l’erede di questa fortunata crossover, che comunque continua a vendere circa 100.000 esemplari l’anno. Stando alle anticipazioni raccolte dal sito internet Auto Express, la seconda generazione della Nissan Juke dovrebbe essere presentata entro fine 2019. Lo stile dovrebbe riprendere alcuni degli elementi dell’attuale generazione in modo che il nuovo modello sia riconoscibile come una Juke: quindi potremmo ritrovare i fari alti nella parte frontale, alcune spigolosità dei pannelli della carrozzeria o i fanali a forma di boomerang.

PIÙ SPAZIO A BORDO - Molte novità sono attese all’interno e sotto alla carrozzeria della Nissan Juke 2019, perché la casa giapponese andrà a colmare due fra i punti deboli della prima generazione: la scarsa qualità dei materiali e il poco spazio a bordo. La Juke 2019 dovrebbe avere tessuti di qualità superiore e plastiche nella consolle morbide al tocco, oltre ad uno schermo più grande per il sistema multimediale (dotato delle funzionalità Android Auto e Apple CarPlay, oggi assenti), mentre il nuovo pianale consentirà ai tecnici di allungare l’interasse e offrire più centimetri per i passeggeri. La nuova Nissan Juke dovrebbe adottare la nuova ossatura CMF-B dell’alleanza Renault Nissan Mitsubishi, che sarà utilizzata per tutti i nuovi modelli di dimensioni piccole e compatte del gruppo, come la nuova Renault Clio. 

ANCHE IBRIDA? - Fra le particolarità della piattaforma CMF-B c’è la possibilità di ospitare un sistema ibrido, che potrebbe essere lo stesso atteso per la Clio E-Tech. La gamma dei motori della Nissan Juke 2019 dovrebbe essere composta anche dal nuovo 3 cilindri 1.0 e dal 4 cilindri 1.6, entrambi a benzina, e molto probabilmente dal diesel 1.5, anche se non è escluso che venga eliminato proprio in favore dell’ibrido.



Aggiungi un commento
Ritratto di Giuliopedrali
5 febbraio 2019 - 14:57
L'unica Nissan decente da noi, attendo proprio la seconda serie, perché magari con un design molto simile all'attuale, non vorrei stravolgessero tanta originalità, ma con una maggior qualità costruttiva, interni migliori più seri, e più funzionalità e spazio sarebbe un po' l'auto ideale.
Ritratto di ammazza58
5 febbraio 2019 - 14:58
In pratica è una 500x.
Ritratto di GIOVANNI DOCENTE
16 marzo 2019 - 10:59
semmai e' il contrario. E' la Fiat che si e' rifatta alla Juke.
Ritratto di ViAdoro
5 febbraio 2019 - 15:04
Faranno anche il modello bello o resterà sempre brutta?
Ritratto di GIOVANNI DOCENTE
16 marzo 2019 - 11:01
i modelli originali, e questo lo e' decisamente, sono diversi proprio perche' si distinguono dal pensiero unico; come le persone del resto!
Ritratto di Alfiere
5 febbraio 2019 - 16:00
1
Nel bene o nel male è originale, e col tempo ho imparato a apprezzarla. Voglio dire, meglio che un Ateca, la quale ha lo stesso appeal di un centinato...
Ritratto di Mattia Bertero
5 febbraio 2019 - 16:05
3
JUKE. Non sono riuscito mai a digerirla come linea, troppo carica e troppa voglia di stupire per forza, con il risultato che è un pastrocchio unico e poco elegante. Vedremo come sarà la nuova serie.
Ritratto di Giuliopedrali
5 febbraio 2019 - 16:36
Invece devo dire che soprattutto se migliorata un po' (speriamo con sta seconda serie) è l'unico design decente Nissan. Il muso poi è originale quando gli altri della stessa Casa sono terribili.
Ritratto di 82BOB
5 febbraio 2019 - 17:02
Auto che o piace da matti o non piace per niente! Dalle mie parti è molto diffusa, io ci sono salito diverse volte, ma non è una vettura che mi ha mai entusiasmato! Vedremo la nuova se risolverà le pecche e attirerà una platea più ampia! Certo che se manterranno i dettagli che l'hanno caratterizzata fino ad ora resterà sempre un'auto personale!
Ritratto di Fr4ncesco
5 febbraio 2019 - 23:59
2
E' piacevolmente brutta. Un pugno in un occhio però poi pensi "ma sì", ha uno suo perchè, non si vuole prendere sul serio, poi è messa giù bene.
Pagine