NEWS

Nissan Juke-R: ancora più “cattiva” la 2.0

26 giugno 2015

La Nissan presenta a Goodwood la nuova versione della "esagerata" Juke-R con 600 CV di potenza.

Nissan Juke-R: ancora più “cattiva” la 2.0
SPETTACOLO CROSSOVER - Al Festival della Velocità di Goodwood in programma da oggi a domenica 28 giugno, la casa giapponese presenterà la Nissan Juke-R 2.0, laddove il 2.0 non sta per la cilindrata ma per indicare la seconda evoluzione, alla maniera dei prodotti informatici. La vettura percorrerà la salita di Goodwood con al volante Jann Mardenborough, vincitore della Nissan GT Academy e pilota della 24 Ore di Le Mans. E il ricorso a un pilota non è un capriccio: la  Juke-R 2.0 propone infatti un livello di prestazioni molto elevato, disponendo di 600 CV e della meccanica della Nissan GT-R.
 
SUL MERCATO DURANTE L’ESTATE - Detta così si potrebbe pensare che si tratti di una iniziativa pensata solo per fare sensazione, con un esemplare unico allestito per l’evento inglese. Ma non è così. La scalata-parata di Goodwood sarà infatti un’anteprima del lancio della versione speciale che avverrà nel corso dell’estate, in occasione del quinto anniversario della Nissan Juke. 
 
SUPERCAR CROSSOVER - La nuova Nissan Juke-R 2.0 è del resto lo sviluppo al massimo livello della logica originaria del modello Juke-R, che fin dal suo esordio, avvenuto nel 2011 (la Nissan Juke esordì nel 2010) si è proposta come una supercar in versione crossover, grazie all’impiego della meccanica e del motore della Nissan GT-R.
 
 
NUOVI FARI - Grazie alla preparazione specifica compiuta dai tecnici della Nismo (la divisione sportiva della Nissan), la Juke-R 2.0 è arrivata alla potenza di 600 CV. Per quanto riguarda l’aspetto esterno propone il design della Nissan Juke così come rinnovata nel 2014 ma con diverse novità stilistiche, come la forma inedita dei gruppi ottici, con fari a led come le luci di direzione. Resta ovviamente la presenza della “R” che in colore nero opaco che esprime grinta e contribuisce a far riconoscere immediatamente la personalità della vettura. 
 
FIBRA DI CARBONIO - Da notare che tra le caratteristiche particolari della Nissan Juke-R 2.0 ci sono i paraurti in fibra di carbonio, con quello anteriore dal disegno nuovo, imposto dalla necessità di creare le prese d’aria necessarie per soddisfare le accresciute esigenze di raffreddamento dovute alle aumentate doti del motore. Nella parte posteriore si fa notare poi l’alettone, anch’esso in fibra di carbonio. Nuovi sono anche i passaruota e le “minigonne” laterali, anch’esse in fibra di carbonio. I cerchi sono quelli della Nissan GT-R.
Nissan Juke
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
24
21
20
24
70
VOTO MEDIO
2,4
2.402515
159
Aggiungi un commento
Ritratto di TommyMichi
26 giugno 2015 - 10:56
ma cos'è sta robaaaa??
Ritratto di emanuel99
26 giugno 2015 - 11:11
Il design sará originale ma a me non piace molto peró 600 cv!!! Cioé una Nissan GT-R rialzata...
Ritratto di davide gaggioli
26 giugno 2015 - 11:13
ma si potrà fà una roba di questo genere
Ritratto di TheStig_97
26 giugno 2015 - 11:35
Posso capire le varie versioni Nismo più pepate, ma qui si sono spinti troppo e hanno creato un mostro nel senso brutto del termine. Una delle auto più insensate in commercio, probabilmente comprata da figli di papà senza un minimo di gusto.
Ritratto di fedex
26 giugno 2015 - 12:47
Si tratterà di una serie ultra limitata, quasi da collezionisti e non una normale produzione in serie.
Ritratto di TheStig_97
26 giugno 2015 - 14:54
Sarà, ma io la trovo pacchiana come poche e probabilmente sarà acquistata da gente appassionata di Nissan o da gente che vuole apparire, non di certo da appassionati di guida sportiva.
Ritratto di panda07
26 giugno 2015 - 11:47
1
ma 600cv non sono pochi! poi da un 2.0 complimenti!
Ritratto di Vespa Primavera
26 giugno 2015 - 11:52
No 2.0 è la sigla di progetto il motore è il 3:8 V6 della GT-R.
Ritratto di panda07
26 giugno 2015 - 11:59
1
che figura di m****a e il bello è che l'ho anche letto! hahahaah grazie della rettifica! come ce l'hanno infilato un 3.8 v6 la dentro?? O.o
Ritratto di fedex
26 giugno 2015 - 12:53
Tanto di cappello a Nissan che per la seconda volta ha creato un qualcosa di molto particolare e sicuramente divertente. Una curiosità su questa macchina: sembra che la meccanica utilizzata sia proprio quella della GT-R Nismo che l'hanno scorso, guidata da Chris Hoy, andò a sbattere contro le barriere di fieno ai bordi del tracciato sulla collina di Goodwood.
Pagine