NEWS

Nissan Note N-TEC: così è più tecnologica

06 febbraio 2015

La piccola monovolume Note è stata allestita con finiture speciali e maggiori equipaggiamenti tecnologici: viene offerta in edizione limitata.

Nissan Note N-TEC: così è più tecnologica
ARRICCHIMENTO NUMERATO - La Nissan ha annunciato per questi giorni l’inizio delle vendite della Nissan Note N-Tec, una versione speciale della monovolume giapponese da città, proposta in tiratura limitata (ma la casa non dice il numero di esemplari che saranno prodotti). 
 
LAVORO D’ABBELLIMENTO - Dalle immagini e dalla descrizione diffusa, lì per lì si potrebbe pensare la Nissan Note N-Tec sia caratterizzata solo da allestimento mirante soprattutto a piacere esteticamente: ci sono infatti inserti esterni in vernice argento satinato (per le maniglie e il guscio degli specchietti), i vetri posteriori fumé per aumentare la privacy, cerchi in lega da 16 pollici con design specifico. Ci sono poi i paraurti dal look sportivo, la griglia della mascherina a fondo scuro e i fari speciali, anch’essi sportiveggianti.  Insomma quanto basta per dare un colpo d’occhio accattivante. Un’operazione parallela è stata compiuta nell’abitacolo, con l’adozione del rivestimento in pelle per il volante, sedili dal design anatomico, oltre a dettagli di finitura ad hoc. Così che l’impatto visivo che si ha fuori possa proseguire anche salendo a bordo. 
 
 
ANCHE TECNOLOGICA - Ma questa Nissan Note N-Tec non è fatta di sole finiture. Come lascia intuire la sigla “N-Tec” (già usata sulla Qashqai) c’è qualcosa di più oltre all'estetica. L’operazione è partita dalla base della Note Acenta, già ben dotata di suo anche se al top della gamma c’è la versione Tekna, e sono stati aggiunti diversi dispositivi e sistemi di assistenza alla guida e di multimediali. Come il sistema di connettività NissanConnect, con radio digitale e diverse app, comprese Google Search. Ancora sul fronte dell’aiuto alla guida è poi il sistema Advanced Rear View Camera, che fornisce un supporto importante nelle manovre grazie alla telecamera.
 
SICUREZZA FAMILIARE - L’insieme di tutto ciò è il complesso di sistemi chiamato Safety Shield (scudo di sicurezza) che comprende diversi dispositivi: Blind Spot Warning, Lane Departure Warning e Moving Object Detenction, cioè il controllo via sensori della zona “cieca” degli specchietti retrovisori, l’allarme che segnala se si sta uscendo dalla propria corsia di marcia e il rilevatore di veicoli o pedoni attorno alla vettura.
Nissan Note
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
33
40
66
31
32
VOTO MEDIO
3,1
3.054455
202


Aggiungi un commento
Ritratto di cris25
7 febbraio 2015 - 10:33
1
anche la Note mi piace molto e la versione n-tec la rende ancora più accattivante!
Ritratto di ferrariforever
8 febbraio 2015 - 12:19
non mi piace molto... preferisco la quashquai!
Ritratto di Inverno15
8 febbraio 2015 - 13:15
Molto tecnologica
Ritratto di Boys
8 febbraio 2015 - 13:21
1
Se prima..non era male ora è meglio poi bisogna vedere il prezzo
Ritratto di Moreno1999
8 febbraio 2015 - 16:40
4
È una bella macchina però le finiture sono scarse e la qualità percepita non è molta. Peccato però
Ritratto di monodrone
9 febbraio 2015 - 11:08
Peccato che non è prevista con 2 porte (ovvio) perché la linea a sportiveggiante
Ritratto di nero zabriski
9 febbraio 2015 - 16:13
Rispetto la Nissan Note precedente questa è più piccola in molte dimensioni sopratutto nell'altezza e nelle dimensioni destinate a chi siede davanti. Un downsizing che ha lasciato invariato il portabagagli (discreto) e le sedute posteriori (sempre ottime). Da proprietario della precedente versione ho aspettato l'uscita del nuovo modello per un eventuale sostituzione. Ma il test drive mi ha lasciato "freddo" e le finiture sono addirittura peggiorate in alcuni dettagli (maniglie, clielo, plastiche superiori del cruscotto). Anche il portaoggetti si è rimpicciolito e non esiste più la pratico sportello svuotatasche sopra le bocchette anteriori. Per carità questa versione è bellissima, piena di tecnologia ma, che ci faccio io della tecnologia se il volante non è ancora regolabile in profondità ed i sedili dietro sono duri come le panchine di un parco? E' vero è la monovolume più economica che offre oggi il mercato ma, il risparmio economico corrisponde a troippe rinuncie, troppi mancati aggiornamenti tanto dal farmi dire che, la versione precedente era decisamente migliore. Comprerò altri brand...