NEWS

Nuova Panda: si avvicina il debutto

09 agosto 2011

La vedremo a metà settembre al Salone di Francoforte. È un'auto fondamentale per la marca Fiat, la prima vera novità della casa dal 2007, anno del lancio della 500. Ecco tutto quello che sappiamo sulla piccola italiana.

NON SI PUÒ SBAGLIARE - È una delle auto più conosciute nel nostro Paese. È la Panda, nome quasi divenuto un “marchio” a se stante tanto da essere pronunciato spesso senza Fiat. Del resto è l'unica auto della casa italiana che ha mantenuto invariato il suo nome dal 1980, anno del debutto della prima serie: da allora ne sono state vendute letteralmente milioni. Insomma un prodotto fondamentale, di quelli che non si possono sbagliare, soprattutto in un momento così delicato per la marca italiana, che ha ripreso a fare nuove auto dopo un preoccupante vuoto di tre anni, voluto da Marchionne in un periodo di crisi per non disperdere preziose risorse finanziarie nella ricerca e sviluppo.

È PIÙ LUNGA - La prima cosa che vale la pena di sottolineare è l'aumento delle dimensioni. Si tratta sempre di indiscrezioni, ma la nuova Panda dovrebbe essere una decina di centimetri più lunga dell'attuale: 3,64 metri contro i 3,54 dell'attuale. Sullo stile lasciamo a voi ogni giudizio, ma quello che vediamo nelle nostre ricostruzioni, basate sui disegni svelati in esclusiva mondiale da alVolante (qui per saperne di più), parla di forme più arrotondate che ricordano solo un po' quelle della Panda del 2003. 
 

Panda render 1
 

SPAZIO IN ABITACOLO - Novità più importanti per gli interni, nel tentativo di riprendere un po' di quell'impostazione innovativa della prima Panda del 1980 (opera del genio di Giugiaro). Pare che i tecnici abbiano lavorato molto per aumentare lo spazio e la “configurabilità” dell'abitacolo: sedili posteriori scorrevoli, schienali dei sedili anteriori diventano tavolini, maggiore larghezza dell'abitacolo e capienza del bagagliaio. Nella plancia dovrebbe essere ripreso la grossa tasca portaoggetti aperta della prima Panda, un particolare che era ancora gelosamente coperto nei prototipi sorpresi da un lettore nel mese di luglio (qui per saperne di più).

MECCANICA COLLAUDATA - Tecnicamente non ci dovrebbero essere grandi sorprese. La piattaforma sarà quella dell'attuale Panda con qualche aggiornamento (il passo non dovrebbe cambiare) preso dall'esperienza di adattamento della 500 per il mercato americano, che ha richiesto tutta una serie di “irrobustimenti” non solo a livello di pianale e scocca ma anche della meccanica. I motori dovrebbero essere tre: il bicilindrico TwinAir in versione con e senza turbo, quest'ultimo una novità, capaci di 85 e 65 CV rispettivamente, e i già noti 1.2 quattro cilindri a benzina da 70 CV e il turbodiesel 1.3 da 95 CV (al quale verrà abbinata successivamente la trazione 4x4).

APPUNTAMENTO NEL 2012 - La nuova Fiat Panda sarà prodotta nello stabilimento di Pomigliano d'Arco e sarà sul mercato dalla primavera del 2012. 

Fiat Panda
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
249
148
94
57
115
VOTO MEDIO
3,5
3.54148
663


Aggiungi un commento
Ritratto di bubu
9 agosto 2011 - 12:38
oooo finalmente!!! bè non è malino anzi.. la cosa che non piace tantissimo sono le frecce anteriori così nel parauti.. a cos aservono se non a interrompre la linearità dello stesso.. a questo punto era meglio inserirle nei fari visto che sono così grandi... vabbè hanno voluto fare un pò di evo in questa panda.. cmq davvero niente male! credo che farà successo come il modello che sostituirà! ma la cosa che mi chiedo è perchè aspettare primavera 2012???
Ritratto di insubrico
9 agosto 2011 - 12:49
Quattroruote dice che in primavera concluderanno i collaudi e quindi sarà completamente pronta al debutto
Ritratto di duratorq
12 agosto 2011 - 18:33
ho visto altre foto, che sembrano più attendibili, su autoblog, e il frontale della panda è parecchio diverso
Ritratto di Massimo126
13 agosto 2011 - 09:09
...nn mi piace,mi piace come prima..ma davanti e molto brutta!!! ormai fatta..io nn lo compro!!!
Ritratto di Lu1gi92
9 agosto 2011 - 12:38
bhè dai :) non sarà esattamente come in questi disegni... poi l'effetto bozzetto le fa perdere molto secondo me...la fiat di sicuro riporrà gran cura in questo progetto panda poichè è la colonna vertebrale delle vendite del marchio quindi ci andranno con i piedi di piombo prima di rivoluzionare ....come ad esempio la volkswagen con la golf.... speriamo in bene :D confido nella capacità di fiat di sfornare ottime auto..già quella attuale mi piace molto
Ritratto di insubrico
9 agosto 2011 - 12:47
a me due fonti attendibili che l'hanno vista nell'aspetto definitivo, mi hanno detto che questo render è vicinissimo alla realtà
Ritratto di insubrico
9 agosto 2011 - 12:41
veramente stupenda e non vedo l'ora di vedere le immagini ufficiali, che pare che qualcuno le abbia già viste.beati loro!
Ritratto di osmica
9 agosto 2011 - 12:51
Con i fari ben esposti agli urti. Ottima la comninazione dei motori: 0.9 da 65cv e 1.2 da 70cv. E poi il diesel 1.3 da 95cv e 17.000€.
Ritratto di insubrico
9 agosto 2011 - 15:01
non sapevo che hanno già diffuso i prezzi
Ritratto di wiliams
9 agosto 2011 - 18:48
Infatti nessuno sa ancora quanto costerà,semplicemente perchè FIAT non ha ancora diffuso niente di ufficiale in proposito.
Pagine