NEWS

Sulla Opel Corsa l'IntelliLink si evolve

26 novembre 2015

Il sistema multimediale ha uno schermo da 7 pollici ed integra la connettività AndroidAuto ed Apple CarPlay.

Sulla Opel Corsa l'IntelliLink si evolve
SCHERMO TOUCH - La versione 4.0 del sistema multimediale IntelliLink sarà presto disponibile anche sulla Opel Corsa, vettura che “pareggia” in tal modo la dotazione tecnologica delle Astra ed Insignia, sulle quali il nuovo impianto aveva esordito nei mesi scorsi. L’opzione  costa 300 euro, prevede un monitor a sfioramento da 7 pollici e si avvale delle connettività Android Auto ed Apple CarPlay, utili per integrare lo smartphone con il sistema di bordo: sarà quindi possibile utilizzare l’assistente vocale, appoggiarsi al sistema di navigazione installato su telefono e sfruttare determinate applicazioni, come ad esempio Spotify, Twitter o WhatsApp. In quest’ultimo caso è segnalata sullo schermo soltanto la notifica del messaggio, perché lo stesso viene letto a voce alta.
 
C’È ANCHE IL WI-FI - Nella dotazione del nuovo IntelliLink della Opel Corsa rientrano la connettività Bluetooth, l’ingresso USB e l’hotspot WiFi 4G/LTE, grazie al quale i passeggeri hanno modo di navigare su internet appoggiandosi alla scheda SIM di bordo. La connessione è utile anche per sfruttare le opzioni del servizio OnStar, messo a punto dalla Opel quale sorta di assistente personale: garantisce aiuto in caso di incidente, effettua una diagnosi sul veicolo e fornisce assistenza stradale 24 ore su 24. È prevista inoltre l’applicazione per smartphone MyOpel, studiata per chiedere assistenza anche lontano dalla vettura, aprire o chiudere le portiere ed accedere a dati relativi al veicolo.  L’utilizzo dell’hotspot  Wi-Fi è gratuito per i primi 12 mesi dalla registrazione.
 
 
TOMTOM GO 40 - Sulla Opel Corsa viene introdotto anche un navigatore meno raffinato e tecnologico, messo a punto dalla TomTom, che si avvale di uno schermo touch ampio 4,3 pollici. Il sistema assume la denominazione TomTom Go 40, prevede di serie le cartine geografiche di 45 paesi europei e fornisce avvisi sulle condizioni del traffico, a patto che vi sia uno smartphone connesso alla rete internet. In abbinamento è previsto il FlexDock, accessorio montato sulla plancia che funge da basetta per la ricarica.
Opel Corsa
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
64
86
73
49
66
VOTO MEDIO
3,1
3.097635
338
Aggiungi un commento
Ritratto di VR46nelcuorepersempre
26 novembre 2015 - 15:51
Però è troppo in basso quel navigatore.
Ritratto di Sepp0
26 novembre 2015 - 16:08
Manca un'info fondamentale: gli attuali infotaiment saranno aggiornabili (a pagamento, ovvio) oppure chi non ha potuto prenderlo "di fabbrica" perchè non c'era all'epoca si attacca?
Ritratto di Vrooooom
26 novembre 2015 - 16:42
Ma è sempre la stessa Corsa cugina della Punto?
Ritratto di IloveDR
26 novembre 2015 - 19:04
4
e pensare che la Punto in SudAmerica monta l'U-connect, quindi ci sarebbe voluto veramente poco per aggiornare la Punto ed tenerla al passo dei tempi...tutto questo perché si vuole lasciare più spazio possibile alla Ypsilon? e chi li capisce!
Ritratto di AnnusaMilano
26 novembre 2015 - 18:22
La OPC gialla e' fantastica......
Ritratto di AMG
26 novembre 2015 - 18:28
L'IntelliLink è un sistema valido ed efficiente, ancor più se consideriamo i sistemi delle concorrenti nella stessa categoria. Bello il giallo della foto!
Ritratto di KlausK
26 novembre 2015 - 22:30
Nella mia Opel Corsa E, l'intellilink svolge una funzione molto basilare. Possedendo uno smartphone lumia con sistema operativo windows phone non posso installare Bring-go ed altre applicazioni native e configurate solo per Apple e Android, quindi il suo potenziale è "castrato". Tra l'altro non sono riuscito nemmeno a riprodurre ( ad auto ferma) i file mp4, cosa prevista dal libretto istruzioni. In sostanza lo utilizzo soltanto come radio, bluetooth, riproduttore mp3