NEWS

La nuova Opel Meriva debutta nel 2010

30 dicembre 2009

Portiere con apertura “ad armadio”, forme più personali per la carrozzeria e nuovi motori 1.4 turbo a benzina sono le grandi novità della monovolume tedesca. In vendita da ottobre da circa 18.000 euro.

SI “SPOGLIA” - Continuano i test della nuova Opel Meriva che verrà presentata al Salone di Francoforte a settembre. E continuano quindi i suoi avvistamenti. Di seguito vi proponiamo le foto spy pubblicate dal sito specializzato Autowereld. Il prototipo sorpreso dai “paparazzi” olandesi ha poche camuffature, concentrate su frontale, portiere posteriori e fanali.

Davanti, nonostante la nastratura nera, si riescono a intravvedere le linee del muso: il taglio dei fari e della calandra seguono il nuovo corso stilistico introdotto con la Insignia, dalle linee più morbide e meno squadrate che in passato. Diversa anche la coda, caratterizzata ora dai fanali a sviluppo orizzontale e non più verticale.

 

opel_meriva_2010_spy__02.jpgopel_meriva_2010_spy__04.jpg
La nuova Opel Meriva ha un aspetto più personale. Diversa la fiancata, più movimentata, il muso, che si ispira a quello della Insignia e la coda con fanali a sviluppo orizzontale.

 

PORTE ORIGINALI - La fiancata della nuova Opel Meriva è caratterizzata dal taglio “ad onda” della base dei finestrini e dalle portiere con apertura “ad armadio”. Questa insolita soluzione (l'adotta la Mazda RX-8) prevede che le portiere dietro sono incernierate al montante posteriore, una soluzione inusuale  che dovrebbe garantire un più facile accesso a bordo.

Come per il modello che andrà a sostituire, anche la nuova Meriva dovrebbe avere un abitacolo ampiamente sfruttabile, grazie ai sedili delle file posteriori ribaltabili singolarmente che “spariscono” nel fondo per creare un vano di carico piatto.

NUOVI MOTORI - Sulla Meriva si dovrebbero ritrovare i già conosciuti motori Opel come i turbodiesel 1.7 CDTI da 110 e 125 CV ai quali si dovrebbe aggiungere il 1.3 da 95 CV di origine Fiat e il nuovo 1.4 turbo a benzina con potenze da 120 e 140 CV, introdotto con la nuova Opel Astra (leggi qui il primo contatto della 1.7 CDTI), che affiancherà il 1.4 aspirato da 101 CV.

Le vendite della nuova Opel Meriva dovrebbero inziare ad ottobre: sarà offerta in due allestimenti, Elective e Cosmo, con prezzi a partire da circa 18.000 euro.

Opel Meriva
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
23
45
32
14
25
VOTO MEDIO
3,2
3.194245
139
Aggiungi un commento
Ritratto di niko91
30 dicembre 2009 - 11:58
Senz'altro la soluzione delle porte con apertura contapposta è davvero originale, anche se ripresa da modelli del passato. Tuttavia l'assenza del montante centrale non potrebbe compromettere la rigidità della scocca e, quindi, la sicurezza in caso di impatto frontale o laterale? Sono covinto che alla Opel hanno pensato ad un'auto davvero sicura, soprattutto perchè destinata alle famiglie e nell'elevato standard delle altre vetture, però sono un po' dubbioso per questa soluzione....
Ritratto di alecsxss
30 dicembre 2009 - 14:49
sbagli, il montante centrale c'è... non so dove tu abbia letto che sia assente...cosi, di conseguenza, la sicurezza rimane..
Ritratto di Oscar
30 dicembre 2009 - 12:02
non è un granchè, ne ho viste decisamente di migliori, e poi per le monovolumi dovrebbero mettere le porte scorrevoli e non porte ke puntano sull'originalità, la linea è proprio peggiorata, l'anteriore sembra quello del ssangyong actyon, il posteriore di un furgone moderno
Ritratto di cris25
30 dicembre 2009 - 15:04
1
secondo me invece è un'auto riuscita anche se sarebbe meglio se avesse le porte posteriori con apertura tradizionale
Ritratto di Alessandro
30 dicembre 2009 - 17:24
Sicuramente come tradizione Opel vuole,crescerà di una bella decina di centimetri e un quintalino di peso almeno,in modo tale da giustificare il prezzo ampiamente lievitato.
Ritratto di cavalierebianco
1 gennaio 2010 - 13:13
Se c'è il montante centrale, a cosa servono le porte dietro che si aprono a quella maniera? Boh
Ritratto di davitonin
3 gennaio 2010 - 02:45
1
teoricamente dovrebbero aiutare ad entrare e principalmente ad uscire con più facilità dai posti posteriori dell'auto, cosa che si verificherà effettivamente nell'uso normale
Ritratto di salvoarre
2 gennaio 2010 - 16:35
quanti errori, caro ALVOLANTE! l'A.D.Opel ha annunciato la presentazione ufficiale al salone di Ginevra(4 Marzo)mentre il sito Infomotori ha dichiarato che proverà l'auto il 21 Gennaio presso la sede Opel in Germania.Per la commercializzazione il dubbio è tra Aprile e Maggio, non certo Ottobre...Dopo questo scivolone mi aspetto che ALVOLANTE porti notizie fresche sulla nuova Meriva, che tra l'altro è bellissima come si vede dalle foto spy senza camuffature da tempo apparse su altri siti(in color rosso e bianco).Attendo con ansia perchè si tratta della mia prossima auto.Saluti