NEWS

Patenti di guida in scadenza: le nuove proroghe

Pubblicato 29 aprile 2021

La proroga dello stato di emergenza fino al 31 luglio 2021, ha esteso il periodo in cui sarà necessario muoversi per conseguire e rinnovare la patente.

Patenti di guida in scadenza: le nuove proroghe

PROROGHE - Il Decreto Riaperture, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 22 aprile 2021, ha esteso lo stato di emergenza fino al 31 luglio e ha tra le sue conseguenze anche un’ulteriore proroga per la validità delle patenti. A essere coinvolti non sono solo i ragazzi che stanno effettuando il percorso per ottenere la licenza di guida, ma anche chi ha un documento scaduto o che sta per scadere. Chi deve provvedere al rinnovo può quindi programmare con più calma la visita necessaria per ottenerla senza correre il rischio di ottenere una sanzione. 

PER CHI DEVE PRENDERE LA PATENTE - Il Ministero dei Trasporti ha stabilito una proroga per i ragazzi che non hanno ancora preso la patente, ma che avevano già effettuato l’iscrizione alla scuola guida. Le misure restrittive hanno infatti costretto molte autoscuole a ridurre la loro attività generando conseguenze anche su di loro. Chi ha presentato la domanda tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2020 svolgere l’esame di teoria entro un anno da calcolare dalla data di accettazione. Solitamente il termine è di sei mesi. Una proroga è stata approvata anche per il foglio rosa. I documenti che scadono tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2021 saranno validi fino al 29 ottobre 2021, cioè fino a 90 giorni dopo la cessazione dello stato di emergenza sanitaria. 

PER CHI DEVE RINNOVARE LA PATENTE - Sono inoltre state stabilite proroghe ad hoc a seconda della data di scadenza del documento. Nel caso di chi deve circolare in Italia queste sono le nuove date sulla base della scadenza: 

  • tra 31 gennaio 2020 e 29 dicembre 2020 la licenza è valida fino al 29 ottobre 2021 (90 giorni dopo la fine della cessazione dello stato di emergenza); 
  • tra 30 dicembre 2020 e 30 giugno 2021 fino a 10 mesi dopo la scadenza; 
  • tra 1 e 31 luglio 2021 sono valide fino al 29 ottobre 2021. 


Per le licenze di guida rilasciate in Italia valide per circolare nei Paesi dell’UE la situazione è differente. A seconda della scadenza del documento la situazione può cambiare:
 

  • con scadenza tra 1° febbraio 2020 e 31 maggio 2020, devono essere calcolati fino a 13 mesi rispetto alla naturale scadenza; 
  • con scadenza tra 1° giugno 2020 e 31 agosto 2020 il documento è valido fino al 31 luglio 2021; 
  • con scadenza tra 1° settembre 2020 e 30 giugno 2021 è possibile circolare fino a un massimo di 10 mesi dopo la data indicata. 


Nel caso in cui le licenze di guida siano utilizzate come documenti di riconoscimento, quelli in scadenza 31 gennaio 2020 e 29 aprile 2021 saranno ritenuti validi fino al 30 aprile 2021. 





Aggiungi un commento
Ritratto di OB2016
30 aprile 2021 - 07:20
1
Riassumendo: caos totale.