NEWS

Pneumatici invernali o catene a bordo: scatta l’obbligo

di Paolo Alberto Fina
Pubblicato 15 novembre 2019

Dal 15 novembre al 15 aprile su alcune strade è necessario avere i pneumatici invernali o le catene a bordo.

Pneumatici invernali o catene a bordo: scatta l’obbligo

PER SEI MESI - Dal 15 novembre 2019, e fino al 15 aprile 2020, sono in vigore le ordinanze che impongono agli automobilisti di avere pneumatici invernali o catene a bordo (se l’auto ne consente il montaggio) sulle strade italiane in cui vige l’obbligo: l’elenco completo si trova all’indirizzo qui sotto. Lo impone l’articolo 6 del Codice della Strada, nel quale è scritto che l’Ente proprietario della strada o il gestore possono prescrivere che “i veicoli siano muniti, ovvero abbiano a bordo, mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali idonei alla marcia su neve o su ghiaccio”.

> PNEUMATICI INVERNALI: TUTTE LE ORDINANZE

FRENATE SICURE - I pneumatici invernali rispettano la legge se hanno sul fianco impresso il codice M+S. La marcatura M+S è un’autocertificazione del costruttore, la quale attesta che sui fondi viscidi, come fango e neve (la sigla M+S sta proprio per Mud and Snow), questi pneumatici fanno più presa di quelli estivi: gli spazi d’arresto possono dimezzarsi. Oltre al codice M+S, alcuni pneumatici invernali possono avere anche il simbolo con il fiocco di neve all’interno di una montagna con tre picchi, che indica gomme ancora più efficaci su fondi a bassa aderenza, ma non è indispensabile avere questo simbolo per essere in linea con il Codice della Strada. Non è proibito dalla legge montare i pneumatici da neve anche solo su due ruote motrici, ma il Ministero dei Trasporti ha emesso una raccomandazione per sconsigliare di farlo: il comportamento dell’auto sarebbe meno omogeneo e la stabilità verrebbe compromessa in curva e frenata.

INVERNALI O ALL SEASON? - Un’alternativa ai pneumatici invernali e alle catene è data dalle gomme all season, o quattro stagioni: vanno bene un po’ in tutte le situazioni e, come le invernali, hanno la marcatura M+S che consente di rispettare le ordinanze. Ne abbiamo messe alla prova sette (qui sotto il link), per scoprire come si comportano in varie condizioni di aderenza.

> I PNEUMATICI ALL SEASON: SETTE MODELLI A CONFRONTO

LE MULTE - Va da 85 a 338 euro la multa per chi viene sorpreso senza pneumatici M+S o senza catene da neve a bordo nelle strade in cui vige l’obbligo, mentre se l'infrazione viene commessa in città (a patto che siano presenti ordinanze) si pagano da 41 a 169 euro.





Aggiungi un commento
Ritratto di Battista1960
15 novembre 2019 - 20:13
1
Ho una Mazda Cx5 awd e viaggio molto specie sugli Appennini liguri e emiliani, oltre che la val di Susa e val d ' Aosta. Il tutto da oramai 25 anni ma sempre con auto a trazione integrale. Le migliori gomme invernali che mi e capitato di montare sono state le Pirelli snowcontrol ma che adesso non fanno più. Le altre provate , Yokohama Bridgestone Continental vanno bene ma non come le Pirelli. Attualmente ho montato il secondo treno in 4 anni di Vredestain, e nei due inverni scorsi si sono comportati più che egregiamente. Battista1960
Ritratto di rebatour
18 novembre 2019 - 15:46
Anche io, Soddisfattissimo delle Vredestein, anche in versione estiva
Ritratto di voodoonet
19 novembre 2019 - 08:41
1
Pneumatici Invernali!, dal centro sud letteralmente inutili e più pericolosi dei pneumatici Estivi. Il pneumatico invernale comincia a dare il meglio di se ad una temperatura di 7 gradi o in condizione di pioggia, cosa che durante il peridodo invernale si calcola in qualche ore di guida per la maggior parte della gente. Le catene in auto obbligatorie poi! haha non vedrete mail un autista mettere le catene nel raccordo o A19 Palermo Catania, primo perchè non serviranno mai , secondo perchè metterle è un operazione nei limiti della scenza e pazienza anche perchè quelle che sono facili mettere non sono omologate! E' tutto sbagliato!
Ritratto di FrancescoMil
19 novembre 2019 - 11:53
salve, io sono nato e cresciuto in provincia di Messina sul mare di Milazzo e anche se da molti anni vivo a fasi alterne tra Lombardia e Sicilia e posso asserire che quello che lei ha scritto è falso nonché fuorviante! Uso le gomme termiche addirittura quelle col simbolo del fiocco dentro la montagna anche al mare di Milazzo perchè mi sono sempre spostato dal mare (dove non nevica e non gela quasi mai) ai monti del messinese dove nevica e gela ogni inverno e dove dai 400 metri di quota vige l'obbligo di pneumatici invernali o catene a bordo così come in qualunque altra zona del nord e centro Italia, e sulla Palermo Catania ci nevica eccome!!!...Non so cosa lei abbia visto, ma in un normale inverno siciliano medio su quel tratto interno della sicilia la neve fa la sua comparsa più volte, e se non la neve il gelo! Girare con le sole gomme estive e senza catene a bordo dunque anche in Sicilia è pericoloso nonché irregolare in tantissime porzioni dell'Isola! Io mi sono trovato ogni inverno sui monti del messinese in mezzo ad autentiche tormente di neve e in strade con 2 metri di neve accumulata ai lati dallo spazzaneve, con temperature ben sotto zero, anche a quote modeste, dunque sono asserzioni false! Le gomme termiche sono la soluzione migliore, perché ti possono letteralmente salvare la faccia! Montare le catene non è da tutti, dunque, anche in Sicilia io consiglio di montare gomme termiche (almeno nelle provincie di Palermo, Messina, Enna, Caltanissetta, Catania, Ragusa, Agrigento) con l'accortezza di non guidare in modo sportivo e nervoso perché con le temperature miti delle ore diurne delle zone di mare a bassa quota si rovinano in fretta, ma se si sta attenti reggono benissimo più stagioni anche i +15 +14 che in pieno inverno mediamente si hanno sul mare della sicilia di giorno, salvo maltempo e ondate di freddo quando fa più freddo.
Ritratto di FrancescoMil
19 novembre 2019 - 12:14
Per non parlare delle altre zone del centro sud dal Molise alla Calabria dove la comparsa di neve e gelo è ovviamente ancora superiore che in Sicilia e dove quindi l'uso delle gomme termiche è spassionatamente preferibile anziché andare con le sole catene a bordo! Ci sono inverni dove nevica più e più spesso al centro sud che al nord Italia! Pneumatici invernali tutta la vita dunque, su ambo gli assali!
Ritratto di Dario 61
20 novembre 2019 - 21:53
Molto utili in molte occasioni, non solo se nevica.