NEWS

Porsche 911: arriva la Carrera

Pubblicato 30 luglio 2019

Dopo la Carrera S ecco la versione Carrera; con 385 CV è meno potente ed è disponibile, come di consueto, con carrozzeria coupé o cabriolet.

Porsche 911: arriva la Carrera

TURBO PIÙ PICCOLI - Presentata a novembre 2018 nella versione Carrera S, dotata del motore sei cilindri boxer biturbo 3.0 da 450 CV, la Porsche 911 serie 992 è ordinabile da ora anche nella versione d’ingresso Carrera, con 385 CV di potenza (15 CV in più della vecchia generazione) e lievi modifiche al motore 3.0 sovralimentato, che adotta turbine di dimensioni ridotte. La potenza inferiore non penalizza più di tanto le prestazioni, come dimostrano la velocità massima di 293 km/h e lo scatto da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi, ma ordinando il pacchetto Sport Chrono è possibile far scendere di 0,2 secondi lo sprint da fermo: ciò grazie alla funzione Launch Control per il cambio robotizzato doppia frizione a 8 marce, che migliora lo spunto da fermo evitando pattinamenti delle ruote.

CAMBIANO I DETTAGLI - La Porsche 911 Carrera si distingue dalla Carrera S per alcuni dettagli della carrozzeria, ovvero la scritta Carrera nella parte posteriore e i terminali di scarico di serie, che sono due di forma squadrata rispetto ai quattro tondi della Carrera S. Sono diverse anche le ruote: la 911 Carrera ha cerchi anteriori di 19” e posteriori di 20”, con pneumatici delle misure 235/40 e 295/35, mentre la Carrera S “calza” pneumatici 245/35 e 305/30 su ruote di 20” e 21”. La 911 Carrera pesa 1505 kg senza il carburante ed i lubrificanti, 10 kg in meno della Carrera S, ma non cambiano la lunghezza di 452 cm e le forme bombate della carrozzeria, con l’avvolgente parte posteriore impreziosita dai sottili fanali a led. 

GIÀ ORDINABILE - La Porsche Carrera serie 992 è in vendita al prezzo di 108.139 euro per la Coupé e 122.779 euro per la Cabriolet. Successivamente arriveranno le Carrera 4 a trazione integrale.

Porsche 911
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
181
34
15
12
22
VOTO MEDIO
4,3
4.28788
264




Aggiungi un commento
Ritratto di HaldeX
30 luglio 2019 - 13:01
1
La 911 è sempre la 911, ma il posteriore di questa versione penso che come bruttezza si avvicini molto all'anteriore della 996...
Ritratto di Gwent
30 luglio 2019 - 14:59
2
Ho sempre amato la 911 soprattutto le versioni Targa ma questa generazione è talmente ciccia, soprattutto dietro, da farmi pensare più a una Panamera 2 porte che alla vecchia cara 911. Questo naturalmente imho e con rispetto parlando. Un saluto. Il Gwent.
Ritratto di DavideK
30 luglio 2019 - 15:21
Concordo. Complessivamente gran macchina, ma dietro non ci siamo proprio.
Ritratto di Leonal1980
30 luglio 2019 - 15:28
4
invece penso che il posteriore più bello e futuristico mai fatto in porsche.
Ritratto di Chotty
30 luglio 2019 - 20:25
1
Gran bel fondoschiena, concordo
Ritratto di ForzaItalia
1 agosto 2019 - 09:51
Mi accodo, veramente un opera d'arte in fatto di aggressività ed eleganza! Poi come guidabilità siamo ai vertici since 1963 quindi...
Ritratto di Unknown
30 luglio 2019 - 13:37
Cambio manuale?
Ritratto di Spock66
30 luglio 2019 - 14:14
La 911 è un'icona, va forte e la qualità non ha eguali, ma certo 108000 euro (che con qualche accessorio arrivano subito a 115K) per 385 CV sono davvero tanto .. una meno iconica ma ugualmente potente BMW M2 costa quasi la metà.. insomma..
Ritratto di Leonal1980
30 luglio 2019 - 15:29
4
paghi le macchine per i cavalli? ma come ragioni?
Ritratto di Andrea 01
30 luglio 2019 - 19:14
3
A parte che non puoi confrontare una 911 con un BMW serie 2, secondo provola, poi vedrai che auto come il 911 sono difficili da trovare. La usi quotidianamente e lei non soffre, calati nell abitacolo risulta pure comoda, ci vai in viaggio e non ti stanca, se vuoi divertirti vai in pista e non sfigura. Questo è il 911.
Pagine