NEWS

I prezzi della Hyundai i30 Wagon

24 luglio 2012

La versione famigliare della berlina a cinque porte coreana è in vendita a partire da 17.150 euro per la 1.4 benzina Classic. Consegne da settembre.

I prezzi della Hyundai i30 Wagon

SPAZIO AI BAGAGLI - La Hyundai amplia la gamma della i30 con la versione famigliare, che si offre quale alternativa alle Ford Focus Wagon e Opel Astra Sports Tourer. Lunga 449 cm (19 in più della 5 porte), larga 178 e alta 150, la Hyundai i30 Wagon ha un bagagliaio molto capiente in relazione alle dimensioni esterne: il volume varia da 528 a 1.642 litri. Derivata dalla i30 berlina, la Wagon ne eredita la meccanica e la gamma motori: è proposta con i benzina 1.4 da 99 CV e 1.6 da 120 e 135 CV e dai turbodiesel 1.4 da 90 CV e 1.6 declinato in due livelli di potenza: 110 e 128 CV. Tutti i motori sono abbinati al cambio manuale a sei marce: l'automatico a sei rapporti è disponibile come optional per i 1.6 a benzina da 135 CV e diesel (110 e 128 CV).

{C}

Hyundai i30 sw 3

VERSIONE “ECOLOGICA” - Per chi è particolarmente sensibile alla voce consumi, la i30 Wagon 1.6 CRDi da 110 CV nell'allestimento Comfort è disponibile anche con il pacchetto “Blue Drive” (800 euro) che comprende il sistema Stop&Start che spegne il motore al semaforo o in coda, i cerchi in lega di 15 pollici con pneumatici da 195/65 a bassa resistenza al rotolamento, il climatizzatore automatico bizona e i sensori di parcheggio posteriori. Secondo la Hyundai, la i30 Wagon “Blue Drive” raggiunge sempre i 185 km/h e accelera da 0 a 100 km/h in 11,8 secondi, ma percorre in media 23,8 km/l ed emette 110 g/km di CO2.

Hyundai i30 Wagon: gamma motori benzina
  1.4 1.6 1.6 GDi 1.6 GDi aut.
cilindrata 1396 1591 1591 1591
CV/kW 99/73 120/88 135/99 135/99
Nm/giri 137/4200 156/4850 164/4580 164/4850
Vel. max. 180 190 192 190
0-100 km/l 13,5 11,2 10,2 11,3
Km/l medio 15,4 15,2 15,6 14,7
CO2 145 150 145 160

Hyundai i30 sw 1

LA STYLE È RICCA - Proposta in tre allestimenti, Classic, Comfort e Style (abbinato solo ai motori più potenti), la Hyundai i30 Wagon ha prezzi che partono da 17.150 euro e la garanzia di 5 anni/km illimitati. Tra i principali accessori, di serie su tutte le versioni ci gli airbag frontali, laterali e per la testa, l'Esp con il controllo di trazione, il sistema che evita le partenze in salita, il servosterzo regolabile su tre parametri (Normal, Comfort e Sport), gli alzacristalli elettrici anteriori, il climatizzatore manuale, le luci diurne a led, i fendinebbia, gli specchietti retrovisori regolabili e riscaldabili elettricamente, il computer di bordo e la radio cd mp3 con  le prese Usb e Aux. L'allestimento Comfort aggiunge gli alzacristalli elettrici posteriori, il bracciolo anteriore con vano portaoggetti, i comandi della radio integrati sul volante rivestito in pelle (come il pomello del cambio), la ruota di scorta (al posto del kit di riparazione), il sistema Bluetooth e gli specchiettri ripiegabili elettricamente. Il più ricco Style, oltre gli accessori menzionati include anche il regolatore di velocità, il bracciolo posteriore, i cerchi in lega di 17 pollici con pneumatici da 225/45, il climatizzatore automatico bizona, la pedaliera in alluminio e i sensori di parcheggio anteriori e posteriori.

Hyundai i30 Wagon: la gamma motori turbodiesel
  1.4 CRDi 1.6 CRDi 1.6 CRDi aut. 1.6 CRDi 1.6 CRDi aut.
Cilindrata 1396 1582 1582 1582 1582
CV/kW 90/66 110/81 110/81 128/94 128/94
Nm/giri 220/1500 260/1900 260/1900 260/1900 260/1900
Vel. max. 170 185 180 193 185
0-100 km/h 13,9 11,8 12,7 11,2 12,1
km/l 22,7 23,3 17,9 22,2 17,9
CO2 113 113 149 117 149

Hyundai i30 2012 23

DIVERSI ACCESSORI - Tra i principali accessori a pagamento per la Hyundai i30 Wagon ci sono la vernice metallizzata (500 euro), i cerchi in lega di 16 pollici con pneumatici 205/55 (500 euro, solo per Comfort), il tetto panoramico apribile elettricamente (1.200 euro, non per Classic), il navigatore satellitare con schermo a sfioramento di 7 pollici con la telecamera per fare manovra (1.000 euro, non per Classic) e i gli interni in pelle (da 600 euro, solo per Style). Questi ultimi sono disponibili solo in abbinamento con il tetto apribile, il navigatore satellitare, il “Premium pack” (1.100 euro) che compre gli airbag per le ginocchia del guidatore, il freno di stazionamento elettronico, i sedili anteriori riscaldabili con quello guidatore regolabile elettricamente, e l'“Exclusive pack” (1.000 euro): maniglie porta cromate, sistema di avviamento senza chiave, e i sensori per l'attivazione automatica di fari, tergicristalli e sbrinamento del parabrezza. I vari accessori sono disponibili anche in diversi pacchetti studiati appositamente in base agli allestimenti della i30 Wagon.

Hyundai i30 Wagon: il listino prezzi
Versione kW/CV Euro
1.4 Classic 73/99 17.150
1.4 Comfort 73/99 17.950
1.6 Comfort 88/120 18.850
1.6 GDi Style 99/135 21.850
1.6 GDi Style aut. 99/135 23.050
1.4 CRDi Classic 66/90 19.050
1.6 CRDi Classic 81/110 19.750
1.6 CRDi Comfort 81/110 20.550
1.6 CRDi Comfort 94/128 21.150
1.6 CRDi Comfort aut. 81/110 21.750
1.6 CRDi Comfort aut. 94/128 22.350
1.6 CRDi Style 94/128 23.350
1.6 CRDi Style aut. 94/128 24.550

 

Aggiungi un commento
Ritratto di domycol
24 luglio 2012 - 12:38
ottimo la famiglia si allarga! anche se devo dire che a differenza della berlina come wagon preferisco la ceed, questa mi sa troppo di focus....
Ritratto di fabri99
24 luglio 2012 - 13:30
4
La Cee'd Wagon, con il posteriore della nuova Venga, è davvero bellissima... Alla Hyundai mancano la monovolume 7 posti(la Kia sta facendo la new Carens), le sportive(Veloster e Genesis ci sono già, ma una i30 RS servirebbe) e anche un ibrido-elettrico... Saluti ;)
Ritratto di marcoveneto
24 luglio 2012 - 18:03
la cee'd wagon è davvero bella:sono andato a vedere dal vico la berlina e merita veramente!mi piace soprattutto il frontale a me..
Ritratto di fabri99
24 luglio 2012 - 18:06
4
Bellissime tutte :) Ciao marco ;)
Ritratto di marcoveneto
24 luglio 2012 - 18:10
ora guardo grazie:)
Ritratto di fabri99
24 luglio 2012 - 18:42
4
Ciao ;)
Ritratto di MatteFonta92
24 luglio 2012 - 12:58
3
Se si guardano le auto coreane di una decina d'anni fa nessuno si sarebbe aspettato che sarebbero arrivati a questo punto. Ora combattono assolutamente ad armi pari con le europee, offrendo prodotti molto validi sia tecnicamente che stilisticamente, ad un prezzo concorrenziale. Insomma, quello che si dice la ricetta giusta per il successo! E il +22% di vendite di Hyundai in Europa nello scorso mese ne è la prova, per non parlare del Nord America, dove le coreane sono anche più apprezzate che qui.
Ritratto di Montreal70
24 luglio 2012 - 13:10
Ottima auto, anche se il prezzo si è con gli anni allineato alle europee. Ottima anche la scelta di continuare con la pubblicità dei 5 anni di garanzia, tanto le multe dell'antitrust sono ridicole. Ottima anche le serietà di Al Volante, che non se ne preoccupa minimamente di questa cosa, contrariamente ad altre testate, le quali hanno dedicato diversi articoli a riguardo. Tutto ottimo! Mettendo da parte il sarcasmo, trovo quest'auto molto riuscita.
Ritratto di ForzaPisa
24 luglio 2012 - 13:17
Guarda che la multa dell'antitrust riguardava una campagna "generica" sulla gamma Hyundai e del lontano 2010: dicevano che tutte le auto erano garantite 5 anni e invece un paio non lo erano. Ora, però, tutte le Hyundai sono garantite 5 anni, quindi l'informaizone data da alVolante è corretta ;) http://www.milanofinanza.it/news/dettaglio_news.asp?id=201201021752001686&chkAgenzie=PMFNW&sez=news&testo=&titolo=Hyundai%20Motor:%20da%20Antitrust%20multa%20di%2050%20mila%20euro
Ritratto di Montreal70
24 luglio 2012 - 13:23
Come no??! http://autodifesa.quattroruote.it/norme/se-i-coreani-fanno-gli-indiani/
Pagine