NEWS

Provaci ancora SsangYong

9 febbraio 2013

La SsangYong SIV-1 è il terzo prototipo di crossover in tre anni proposto dalla casa coreana.

Provaci ancora SsangYong

UN OCCHIO AL FUTURO - SsangYong SIV-1, dove la sigla sta per Smart Interface Veichle, è la concept car che la SsangYong presenterà al 83esimo Salone di Ginevra, dopo le più piccole XIV-1 del 2011 e XIV-2 del 2012. Una crossover di taglia media, manifesto della nuova filosofia del design della casa sudcoreana, lunga 450, larga 188 e alta 164 cm con un passo di 270 cm. La SIV-1, della quale vediamo qui i disegni, è caratterizzata, stando a quanto dichiarato dalla casa, da un sistema avanzato di “infotainment” e di comunicazione e dai quattro sedili anatomici interni. 

BUONA LA PRIMA - La SsangYong SIV-1 appare ben proporzionata, con una linea personale e aggressivaa quanto basta. I sottili gruppi ottici con tecnologia led e la mascherina dalle dimensioni contenute caratterizzano il frontale. La fiancata è mossa da profonde scanalature e da linee decise, estremamente ridotta la finestratura laterale. Linee mosse anche per il posteriore con i gruppi ottici che si prolungano lateralmente. Vedremo di scoprire a Ginevra se questa concept avrà un futuro produttivo. Sempre al Salone, la SsangYong ha annunciato la presentazione al pubblico europeo della nuova Rodius che sarà in vendita entro il primo trimestre del 2013 esclusivaamente con il 2.0 diesel.
Aggiungi un commento
Ritratto di Fr4ncesco
9 febbraio 2013 - 12:20
Se la linea rimane questa direi che hanno fatto un buon lavoro. E' originale ma proporzionata e non eccentrica, gli altri modelli sembrava che li facessero brutti apposta, qui hanno voluto fare qualcosa di meglio. Mi piace. Quello schifo di Rodius a parte con il Korando sembra che abbiano preso la via giusta. Speriamo bene per loro, e che soprattutto, per il quieto vedere dei passanti, le linee rimangano uguali a questo teaser.
Ritratto di juvefc87
9 febbraio 2013 - 12:22
bello il profilo e il posteriore, migliorare qualcosa nel frontale
Ritratto di lorenz23
9 febbraio 2013 - 14:30
è in assoluto la prima ssangyong decente anzi oserei dire bella a ma piace molto adesso sarebbe bello sapere se verrà prodotta e secondo me la sua produzione sarebbe un radicale cambiamento nel design della casa e vedrete che sarà al prima di una nuova generazione di modelli ben disegnati
Ritratto di Jinzo
9 febbraio 2013 - 14:46
ci crede e investe nella ssangyong...dovrebbe aggraziare le linee con ottime dotazioni e serie affidabilità di meccanica... giusto per togliere qualke cliente alla land rover in mano alla tata... è difficile ma col tempo niente è impossibile
Ritratto di Massimo126
9 febbraio 2013 - 16:02
brutta davvero.....
Ritratto di Gianluu
9 febbraio 2013 - 16:25
1
Veramente bella, Soltanto che il frontale e troppo verticale e dopo è (quasi) perfetta..
Ritratto di fabri99
9 febbraio 2013 - 17:52
4
E' davvero molto bella, sopratutto dietro, mentre davanti ricorda un po' Kia, non che sia un male... Comunque secondo me Ssangyong è sulla buona strada, l'unico metro di valutazione per ora è comunque il Korando, carino ed equilibrato, anche se preferisco la simile Mokka(ormai è difficile fare auto che si differenzino un po', sono tutte uguali)... Mi direte il Rodius: beh, trovatemi un'auto con 11 posti, più bella ed equilibrata! Lo ammetto, il Rodius è brutto da vedere, sgraziato, ma ha undici posti... Come criticare lo stile Mercedes basandosi sulla Citan... Saluti ;)
Ritratto di MatteFonta92
9 febbraio 2013 - 23:09
3
Quando vedo questo prototipo dalla linea così pulita, bella e ben proporzionata, non posso fare a meno di chiedermi: se la Ssangyong, come dimostra quest'auto, sa fare delle vetture dall'estetica gradevole, perché tutti i suoi modelli di serie sono degli sgorbi inguardabili come il nuovo Rodius???
Ritratto di MatteFonta92
9 febbraio 2013 - 23:11
3
A parte il Korando, che però e disegnato da Giugiaro e non dalla Ssangyong stessa.
Ritratto di Franchigno
10 febbraio 2013 - 00:12
Propio niente male,anzi!
Pagine