Renault Mégane, ancora un restyling

6 settembre 2013

Diffuse le prime immagini della Mégane rivista, che sarà presentata al Salone di Francoforte.

Renault Mégane, ancora un restyling
NUOVA IDENTITÀ - L’appuntamento è fissato per martedì 10 settembre presso stand Renault al Salone di Francoforte, quando la casa francese rivelerà al pubblico il restyling della gamma Renault Mégane. Il secondo nella storia di questa generazione della berlina francese sul mercato dal 2008. Nel frattempo sono state diffuse le prime immagini che permettono di apprezzare le modifiche, concentrate soprattutto nella zona frontale. Ne sono interessate tutte le varianti, Renault Mégane berlina, wagon e coupé. Leggeri affinamenti dunque che le consentono di allinearsi, stilisticamente parlando, alle ultime realizzazioni del marchio. 
 
 
LA LOSANGA IN COMPAGNIA - Sulle nuove versioni della Renault Mégane acquista molta più importanza il logo della casa, ora “accompagnato” da due profili orizzontali che guidano lo sguardo verso i fari anteriori ellittici leggermente ridisegnati. Le luci diurne a led sono spostate più in basso, accanto ai fendinebbia con cornice cromata inglobati nella diversa presa d’aria inferiore. Frontale dedicato per le varianti sportive GT ed RS che adottano palpebre dei fari in nero lucido e specifici paraurti. Per ora non si conoscono ulteriori dettagli tecnici rispetto alla rinnovata gamma Mégane, che sarà in vendita in Europa nel primo trimestre del prossimo anno.
Renault Mégane
TI PIACE QUEST'AUTO?
I VOTI DEGLI UTENTI
29
49
36
25
30
VOTO MEDIO
3,1
3.130175
169


Aggiungi un commento
Ritratto di Erdadda
6 settembre 2013 - 13:04
1
Carina, forse meglio. Però Renault si abituando male a fare 3 restyling a modello. Sia per rispetto della clientela che ogni volta appena acquistata già viene aggiornata poco dopo. Poi così passa come se non si fida delle proprie linee che le cambia in continuazione. Sulla meccanica nulla. Sono ottime secondo me.
Ritratto di fabri99
6 settembre 2013 - 14:31
4
Davvero complimenti alla strategia Renault, non avrei trovato nella loro gamma un modello che avesse più necessità di un restyling di questa Meganè... No, non la Espace che è più vecchia di me, non la decrepita Laguna e nemmeno la Modus... No, non su quelle ma sulla appena ristilizzata e ristilizzata Meganè, ha davvero senso... Perchè i francesi non la smettono di fare restyling inutili??? Fate modelli nuovi piuttosto... Per il resto, questo restyling le dona, lo ammetto, ma la fa diventare più seria, più triste... Bella, ma triste... Saluti!
Ritratto di DS
6 settembre 2013 - 17:34
Dici ai francesi di fare modelli nuovi? Ma hai presente la gamma di Renault, e PSA? No perchè direi che questa critica sia da fare ad altri marchi ma non ai francesi...
Ritratto di fabri99
6 settembre 2013 - 19:20
4
Non dico che i francesi debbano fare modelli nuovi, ma forse non mi sono spiegato bene: intendevo dire che, invece che continuare a spendere piccole cifre per ristilizzare auto che non ne hanno bisogno mille volte, potrebbero spendere un po' di più per fare una cosa utile, non mille volte, o magari tenerseli, dato che non mi sembra navighino in acque molto...tranquille...
Ritratto di TurboCobra11
6 settembre 2013 - 18:13
Secondo me l'hanno ristilizzata per una strategia ben precisa, cambiata rispetto a un anno fa ma secondo me ottima come risultato finale gamma fra 2-3anni anche 4. Ovvero, la Modus la tolgono di produzione, sostituita dal captur per quello non l'hanno toccata, oramai le linee sono chiuse, la Megane la aggiornano in stile Clio, così che adesso nel segmento C, un po' fermo, sono a posto per 2-3 anni, così da dedicarsi allo sviluppo della nuova Laguna, che ne ha bisogno per affrontare insignia C5 e 508, e poi far uscire la Megane, che si diceva che doveva essere sotto forma di prototipo a Francoforte, per poi uscire nel 2014, spostandola magari a fine 2015, primi 2016, a crisi terminata, ma nel frattempo avere un modello che così come è aggiornata è abbastanza fresco, e appunto dedicarsi alla segmento D, che invece penso che il prossimo anno dovrebbe essere rifatta, oltre che pensare a sostituire il Koleos, con qualcosa di più accattivante, una specie di Captur più grande, visto il successo delle linee di quest'ultimo. ...Ciao!
Ritratto di fabri99
6 settembre 2013 - 19:27
4
In effetti, hai ragione, la tirano alle lunghe perchè c'è crisi, ma mi chiedo perchè tirarla alle lunghe spendendo un qualcosa nel restyling quando già la versione precedente andava benissimo, senza bisogno di restyling inutili che rischiano solo di peggiorare l'auto... No?? Ciao!
Ritratto di TurboCobra11
7 settembre 2013 - 12:47
Perché così invece che vedersi le vendite calare, con questo restailing puntano ad agganciarsi al treno Clio-captur come linea, così da vendere di più nei prossimi anni 2-3 in attesa del nuovo modello, per il quale forse vogliono sviluppare una nuova piattaforma, o altre soluzioni che richiedono tempo e per questo ne hanno rinviato l'uscita che appunto si diceva che doveva essere adesso al posto di questo restailing. Per il risultato a me piace, la rende più elegante e proporzionata, mi piace. E se non lo facevano fra un anno era invenduta invece così la rilanciano per 2 anni. Certo che con una nuova dovrebbero migliorare gli interni, più qualità tipo Golf, e meno plastica tipo paraurti auto anni 90, unica pecca secondo me di Renault. Se faranno un bel lavoro, la nuova quando uscirà fra 2-3 anni potrebbe interessarmi. ...Ciao!
Ritratto di fabri99
7 settembre 2013 - 14:06
4
Mah, non vorrei essere testardo, ma sono ancora convinto che quella precedente fosse già abbastanza apprezzata e questo restyling, pur riuscito, è solo un rischio... Certo la hanno ringiovanita, ma non ne aveva così bisogno. Comunque, sono d'accordo sul fatto che l'unica pecca di Renault siano gli interni, non buoni come la migliore concorrenza. Sono salito sulla Clio, non mi sono sembrati così male, circa come quelli della mia Punto, ma la Clio dovrebbe ambire a rivaleggiare la 208, visto che costano molto di più dell'italiana. Ciao!
Ritratto di TurboCobra11
7 settembre 2013 - 16:54
Anche a me l'attuale non sembrava male, anche se preferisco questo restailing, però l'hanno fatto ora perché se no era troppo tardi per farlo l'anno prossimo, ma comunque andava fatto perché se no rimaneva il vecchio family feeling, fino al 2015 e non avrebbe più venduto niente, perché troppo vecchia rispetto alle nuove, dalla Clio-Captur alle Laguna ecc che usciranno. Evitarlo avrebbe comportato vendite troppo basse, secondo loro, nel medio periodo, ovvero nel breve vende questa, e nel lungo la nuova che uscirà nel 2015, ma nel medio era troppo vecchia, perché il facelift precedente era comunque su un family feeling vecchio, con l'aggiunta di fari a Led e poco altro. L'unico errore che ha fatto Renault è di aver fatto quel restailing li in più l'anno scorso e bastava fare questo magari a Ginevra 6 mesi fa, a Clio e nuovo corso lanciato. ...Ciao!
Ritratto di fabri99
7 settembre 2013 - 19:01
4
Oh, beh, non farò mai il marketer!xD Certe volte non capisco proprio queste strategie, sembrano pazzi... Questa ha senso, ma come dici tu, a questo punto avrebbero dovuto ristilizzarla a Gennaio, comunque secondo me la concorrenza è troppo forte: solo con altissimi sconti potrà fronteggiare auto come la rinnovata Mazda 3 e le ottime avversarie... Ciao!
Pagine